Domani sereno
Temperature 13.225.1

SELECTED

Gli Amici di Balto, dal canile lager al rifugio per cani, esempio europeo.

Gemellaggio tra Cerignola e Berlino, associazioni di animalisti unite per il confronto, lo studio, la condivisione e l'esempio.


REDAZIONE CERIGNOLAVIVA
Lunedì 15 Maggio 2017 ore 15.00

Un egregio lavoro di squadra intercorso fra educatori cinofili cerignolani, quelli dell'Associazione "Gli Amici di Balto", e educatori cinofili di Berlino rappresenta la più bella evoluzione che ha trasformato lo scempio dell' ex canile lager di Cerignola in un modello innovativo e "sociale" di "rifugio per cani", un modello vantato e imitato dagli animalisti della Germania che hanno deciso di promuovere e contribuire economicamente per la realizzazione.
Tramite il gemellaggio gli interessati della scena cinofila tedesca potranno conoscere una realtà completamente diversa, quella degli Amici di Balto, una realtà intesa a rinforzare l'accettazione e la tolleranza del randagismo sul territorio , cogliere nuovi input, riflettere sul rapporto e la convivenza nella relazione tra uomo e cane.
"Gli Amici di Balto" promuovono il nuovo modo di organizzare un rifugio nella semplicità della relazione sociale tra simili in cui l'intervento umano è ridotto al minimo, dove si lavora per la re immissione nel territorio, dopo le apposite cure, dei cani randagi feriti mentre gli educatori di Berlino suggeriscono il nuovo rapporto sociale tra cane e bambino, un rapporto che vede il bambino con difficoltà di concentrazione e apprendimento impegnato nella lettura di una fiaba alla presenza di una cane che, addestrato, simulerà il sonno ed il successivo risveglio al termine della lettura. Il bambino, convinto che il cane si addormenti per la sua lettura, sarà più motivato a rileggere, a leggere meglio al fine di fare addormentare il cane. Progetto, questo, che vedrà impegnata un'operatrice tedesca nelle scuole della nostra città per circa quattro mesi con gli operatori della Associazione "Gli Amici di Balto" che si formeranno per attuare, poi, la stessa metodologia terapeutica.
Dal 15 settembre 2015, memento in cui l'associazione ha avuto l'affidamento del canile dalla Amministrazione Comunale, questa Associazione ha avuto la capacità di attuare una completa metamorfosi abbattendo i "cancelli" della prigionia dei cani per trasformarli in "porte aperte verso la libertà", ha seminato una nuova cultura animalista e ne inizia a raccogliere i frutti, ha cavalcato l'onda dell'innovazione e della formazione, ha creato le basi per un nuovo esempio europeo di rispetto e integrazione di due mondi molto diversi ma così uniti dal vincolo di fedeltà, l'uomo e il cane.
Da questo momento le adozioni non saranno più solo italiane… ma anche tedesche. Sette cuccioli andranno a Berlino, sono i nostri cuccioli, quelli della "nostra" Associazione, quella dei ragazzi di Cerignola.
Facebook:
L'indirizzo email è necessario per attivare e pubblicare il messaggio.
Rispetta il regolamento e scrivi in minuscolo.
ARTICOLI PIU' LETTI DI RECENTE:
RACCOGLITORI SPECIALI RECENTI:
RUBRICHE AGGIORNATE:

Gli Amici di Balto, dal canile lager al rifugio per cani, esempio europeo.
Feed Rss
ABBONATI GRATIS FEED RSS + NEWSLETTER + SMS

CONTENUTI CORRELATI

Altri contenuti recenti
CerignolaViva è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di FOGGIA. Direttore Fabio Lattuchella