SELECTED

Premio Zingarelli, ecco i nomi dei premiati speciali "Non Omnia Possumus Omnes"

La serata di premiazione è prevista per il giorno 6 maggio


fotosd.jpg
SILVIO DILEO
Giovedì 20 Aprile 2017

Manca poco alla cerimonia di premiazione del Premio Zingarelli, importante riconoscimento letterario di valore nazionale, organizzato dall'Associazione Culturale "LiberaMente" – Circolo di Cerignola, con il patrocinio del Comune di Cerignola e dell'assessorato regionale all'Industria turistica e culturale, la collaborazione dell'Associazione Culturale Motus e del C.U.T. (Centro Universitario Teatrale), giunto alla sua IX edizione.

Intanto, sono stati svelati i nomi dei vincitori del premio speciale "Non Omnia Possumus Omnes", categoria istituita sin dalla prima edizione della manifestazione, con il fine di premiare personalità (non solo di Cerignola) che hanno lasciato un segno nel mondo delle arti.

I cinque premiati sono, in ordine alfabetico, i seguenti:
- Cristina Bowerman, chef di livello internazionale;
- Vincenzo Di Donato, tenore che si esibisce su palcoscenici internazionali;
- Mons. Nunzio Galantino, attuale segretario generale della CEI;
- Claudio Marazzini, linguista e saggista, presidente dell'Accademia della Crusca dal 2014;
- Irene Russolillo, danzatrice, performer-attrice e giovane coreografa.

Cresce intanto l'attesa per conoscere i finalisti delle diverse categorie del Premio Zingarelli, la cui cerimonia conclusiva si terrà sabato 6 maggio alle ore 20:30 al Teatro Mercadante.
Facebook:
L'indirizzo email è necessario per attivare e pubblicare il messaggio.
Rispetta il regolamento e scrivi in minuscolo.
ARTICOLI PIU' LETTI DI RECENTE:
RACCOGLITORI SPECIALI RECENTI:
RUBRICHE AGGIORNATE:

Premio Zingarelli, ecco i nomi dei premiati speciali
Feed Rss
ABBONATI GRATIS FEED RSS + NEWSLETTER + SMS

CONTENUTI CORRELATI

Altri contenuti recenti
CerignolaViva è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di FOGGIA. Direttore Fabio Lattuchella