Poetica... mente
Poetica... mente
Poetica... mente

E' che ridere mi spaventa

E' che ridere mi spaventa - Le poesie di Antonio Stramaglia

E' che ridere mi
spaventa;
quando mi sono
lasciato trasportare
dalla spensieratezza
ed ho dimenticato
ogni cosa,
davanti allo specchio
ho scorto un altro
uomo.
Ma quella immagine
non ho potuto
confoderla,
ero io, con gli stessi
problemi di sempre,
io vestito di sorriso;
io con la gioia d'essere;
io tranquillo.
Poi, sono
tornato al mio mondo,
lontano dalla fantasia,
dalle false illusioni,
distante dalle apparenze,
accanto alla realtà;
ho smesso di credere
nella felicità,
quando dopo un ghigno
ho scoperto il pianto,
e sono certo
di non sbagliarmi
più. Ho scisso la vita!
    Poetica... mente

    Poetica... mente

    Rubrica a Cura del Poeta Antonio Stramaglia

    Indice rubrica
    © 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
    CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.