san samuele
san samuele

Zona San Samuele a Cerignola: un cittadino segnala la situazione di Piazza Madre Teresa di Calcutta

La presenza costante di rifiuti e deiezioni canine provoca malcontento nei residenti, che si sentono cittadini di "serie B"

Riceviamo una segnalazione riguardante una zona periferica della città, quella del quartiere San Samuele. Un cittadino "esasperato" ha riportato le immagini della Piazza Madre Teresa di Calcutta (nei pressi dei Palazzi "Caiaffa", a ridosso della SS16) in cui si trovano rifiuti di ogni genere, insieme a deiezioni canine maleodoranti non raccolte dai loro padroni.

"Si osannano le pulizie fatte nelle piazze cittadine e vie del centro e queste invece sono le realtà delle periferie. Siamo in Piazza Madre Teresa di Calcutta. Cento famiglie, forse figlie di un Dio minore, abbandonate nella più grave forma di degrado. Che colpa abbiamo?? Le tasse e la Tari la paghiamo anche noi uguale a tutti gli altri!", scrive il signor Faggiano, facendosi portavoce del malcontento di tutti i residenti della medesima zona.

"Aspetto risposta da qualche esponente della nostra Amministrazione Comunale sul da farsi, ma in tempi brevi! Cosa aspettate che si venga a protestare sotto il Comune??? Siamo arrivati all'esasperazione, lo volete capire?", conclude.

Non è la prima volta che i cittadini residenti nei quartieri periferici manifestano il loro malcontento per la presenza massiccia di rifiuti o per la cattiva manutenzione delle strade.

E' chiaro che nessuno deve sentirsi un cittadino di "serie B", e che tali situazioni critiche devono essere affrontate tempestivamente, prima che degenerino sconfinando nel degrado vero e proprio.
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.