Polizia di Stato
Polizia di Stato
Cronaca

18enne cerignolano accoltellato, arrestato il colpevole

Tentato omicidio, 18enne barlettano arrestato dalla Polizia di Stato. Aveva accoltellato un suo coetaneo nella notte del 24 Dicembre

I poliziotti della Squadra Volante del Commissariato di P.S. di Barletta hanno arrestato Davide DADDATO, barlettano di 18 anni, ritenuto responsabile dei reati di porto di coltello e tentato omicidio.

Le strade dei due giovani, entrambi incensurati, si incrociano verso le ore 02.00 del 24 dicembre durante una lite, scaturita per futili motivi, sulla pista da ballo di una nota discoteca ubicata in località Palombaro. Un 18enne di Cerignola viene aggredito da un gruppo di ragazzi di Barletta; la lite degenera all'esterno del locale quando il 18enne di Barletta colpisce con una coltellata all'addome il suo coetaneo. Il ferito resta sul posto, chiede aiuto e viene soccorso da personale del 118, gli aggressori scappano.

Immediatamente sul posto interviene una Volante del Commissariato di Barletta che, acquisite le prime informazioni, si pone alla ricerca dell'aggressore che viene individuato nelle zone limitrofe; con maglione e scarpe sporchi di sangue e con un'escoriazione sul dorso della mano destra, a piedi ed in compagnia di un ragazzo minorenne risultato estraneo ai fatti, si stava allontanando in direzione Barletta.

La dettagliata ricostruzione dei fatti, confermata dalla vittima e dal minorenne, porta all'arresto del Daddato, ora ristretto presso il carcere di Trani.

A seguito di quanto accaduto, in base a quanto previsto dall'art. 100 del TULPS, il Sig. Questore di Bari ha decretato la chiusura per 15 giorni della discoteca.

Attività d'indagine in corso per identificare le altre persone coinvolte.
  • Arresto
  • notizie
  • Polizia di Stato
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Tropicalizzazione: persi in agricoltura 3mld euro in 10 anni Tropicalizzazione: persi in agricoltura 3mld euro in 10 anni Coldiretti puglia: -31% d’acqua rispetto allo scorso anno. Disastrosi gli effetti sui campi
Poste italiane: in servizio tre motocicli Poste italiane: in servizio tre motocicli La mobilità è sempre più sostenibile a Cerignola. Maggiore attenzione all’ambiente con i nuovi motocicli dotati di un baule maggiorato di 90 litri
Abbattimento di 11 alberi, Al Frisani chiede risposte Abbattimento di 11 alberi, Al Frisani chiede risposte Se lo avesse fatto la Giunta Metta si sarebbero scatenati contro tutti coloro che si definiscono ambientalisti, il PD e parte dell’opposizione
Operazione antidroga, un arresto a Cerignola Operazione antidroga, un arresto a Cerignola Sequestrati quasi 3 chili di droga, arrestato un 52enne di Cerignola
Metta si difende in Tribunale sulla richiesta di incandidabilità Metta si difende in Tribunale sulla richiesta di incandidabilità Toccherà al Tribunale Civile di Foggia pronunciarsi sulla richiesta di incandidabilità nei confronti di Franco Metta e Tommaso Bufano
Segretario Generale del Comune di Cerignola, non è stata sospesa Segretario Generale del Comune di Cerignola, non è stata sospesa Il Ministero non ha emanato alcun decreto di sospensione per il Segretario Generale del Comune di Cerignola, la sostituzione è una richiesta della Commissione Prefettizia
56 eventi estremi in Puglia tagliano raccolti 56 eventi estremi in Puglia tagliano raccolti Coldiretti Puglia: 8 tornado in 5 mesi, shock termici con temperature primaverili, trombe d’aria danneggiano olive, frutti, ortaggi e verdure
La Polizia Locale di Cerignola ringrazia San Sebastiano La Polizia Locale di Cerignola ringrazia San Sebastiano San Sebastiano è invocato come patrono degli Agenti di Polizia Locale , celebrazione alla Chiesa del Carmine con il vescovo mons. Luigi Renna
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.