OSPEDALE TATARELLA. <span>Foto Vito Monopoli</span>
OSPEDALE TATARELLA. Foto Vito Monopoli
Vita di città

"A Cerignola puoi stare male, ma non a tutte le ore": il comunicato di Fratelli d’Italia Cerignola

Il gruppo politico locale ha riportato un episodio accaduto ad una anziana domenica scorsa

Le criticità del nosocomio cerignolano purtroppo emergono con una frequenza che comincia a diventare preoccupante. Il gruppo di Fratelli d'Italia Cerignola ha riportato l'episodio raccontato da una donna a cui è capitato un incidente domestico nella giornata festiva di domenica scorsa. Riportiamo integralmente il comunicato, che riaccende i riflettori sul tema della Salute a Cerignola.

"Non è una città per anziani. Cerignola da un lato non assicura serenità a quella coppia vessata dalle baby gang, dall'altro presenta una sanità sull'orlo del collasso, e a farne le spese sono (soprattutto, ma non solo..) ancora una volta i nostri nonni e genitori in là con gli anni. Domenica scorsa, esempio a radiologia, di fatto chiuso di notte e nei festivi. Puoi stare male, ma non sempre..

Ti capita un incidente domestico di domenica? Spera di non dover andare all'ospedale, altrimenti potrebbe capitare quel che è accaduto ad una 85enne scivolata dalle scale del pianerottolo. Accompagnata da sua figlia, la signora é andata al pronto soccorso dell'ospedale Tatarella dove le hanno somministrato un calmante. Perché la radiologia «fino alle 8,30 di lunedì mattina non può disporre indagini strumentali».

La signora col calmante non ha risolto troppo, tanto da tornare in ospedale nella notte ed ancora all'alba, con la sola prospettiva di attendere la ripresa della funzionalità del reparto alle 8,30.

Né "al suono della campana" le cose sono cambiate: tra dolori atroci, alle 12,30 niente era ancora successo.

Precisato che il reparto era coperto dal medico di turno anche nelle ore notturne, è mai possibile di fatto chiudere radiologia nei festivi o di notte come fosse un supermercato? Chi ne risponde? Quanto è scesa in basso la sanità pugliese?"
  • Fratelli d'italia
Altri contenuti a tema
FdI: «Nelle campagne di Cerignola i contadini rischiano la vita su strade dissestate» FdI: «Nelle campagne di Cerignola i contadini rischiano la vita su strade dissestate» La denuncia di Aniello Masciulli, consigliere comunale di Fratelli d’Italia del Comune di San Ferdinando di Puglia
A Cerignola appuntamento con Fratelli d’Italia per parlare di temi che riguardano la città A Cerignola appuntamento con Fratelli d’Italia per parlare di temi che riguardano la città Il gruppo politico ha organizzato un incontro presso il comitato elettorale
Alberi nuovi e forti, ne sono morti circa 70: la nota di Stefano Palladino, FDI Cerignola Alberi nuovi e forti, ne sono morti circa 70: la nota di Stefano Palladino, FDI Cerignola Il gruppo politico locale chiede conto all’amministrazione dell’esito di tali piantumazioni
A Cerignola arriva Michele Picaro, candidato al Parlamento europeo per Fratelli d’Italia A Cerignola arriva Michele Picaro, candidato al Parlamento europeo per Fratelli d’Italia Il consigliere regionale e presidente provinciale FDI terrà un incontro presso il comitato elettorale
Nuovo stadio a Cerignola, troppe domande senza risposta: la nota di Fratelli d’Italia Nuovo stadio a Cerignola, troppe domande senza risposta: la nota di Fratelli d’Italia Stefano Palladino elenca alcuni quesiti a cui l’Amministrazione dovrebbe rispondere
Topi e blatte, è tempo di disinfestazioni: il comunicato di Fratelli d’Italia Cerignola Topi e blatte, è tempo di disinfestazioni: il comunicato di Fratelli d’Italia Cerignola Gianvito Casarella: “Speriamo in bonifiche preventive”
Nonni & Bulli a Cerignola: il comunicato di Fratelli d’Italia sulla coppia di anziani vessati Nonni & Bulli a Cerignola: il comunicato di Fratelli d’Italia sulla coppia di anziani vessati Nella nota stampa il gruppo politico si chiede: “Dove erano e dove sono oggi le istituzioni?”
“Monnezza Stadium, Gaesi finalmente fuori dal progetto del nuovo stadio”: il comunicato di Fratelli d’Italia Cerignola “Monnezza Stadium, Gaesi finalmente fuori dal progetto del nuovo stadio”: il comunicato di Fratelli d’Italia Cerignola Il Sindaco Bonito ha assicurato che sarà individuato un nuovo partnerariato per l'intera realizzazione
© 2001-2024 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.