Franco Metta
Franco Metta
Vita di città

A forte rischio l'irrigazione rurale

L'allarme lanciato dal Sindaco Metta

La stagione irrigua e' a forte rischio.
Dovrebbe iniziare, secondo le decisioni del Consorzio di Bonifica, il 15 marzo, ma tutto l' enorme sistema irriguo in agro di Cerignola e' a rischio, con conseguenze oggi imprevedibili, ma certamente gravi.
Negli ultimi giorni i gruppi di distribuzione dell' acqua a destinazione irrigua sono stati oggetto di furto da parte di malintenzionati , che si appropriano delle parti inmetallo , nonostante il loro valore modestissimo.
Al momento oltre 500 furti di questo tipo sono stati denunciati dal Consorzio.
Poiché il fenomeno e' di ardua repressione, il timore e' che, continuando con questo ritmo, i furti paralizzino le capacità irrigue del Consorzio, con danni inestimabili.
I dirigenti del Consorzio di Bonifica denunciano, inoltre, gravi difficoltà ad approvvigionarsi di pezzi sostitutivi, perché non disponibili sul mercato in quelle quantità.
La ampiezza dell' agro di Cerignola rende pressoché impossibili controlli repressivi efficaci.
Lo stesso personale del Consorzio, per quanto encomiabilmente mobilitato, non riesce a contenere e contrastare il fenomeno.
La stessa categoria interessata non pare ancora consapevole dei rischi concreti che si corrono nell'immediato futuro.
Ho messo a disposizione delle associazioni degli agricoltori la istituzione comunale per qualsivoglia utile iniziativa.
Ma allo stato non intravedo altra opzione se non una forte mobilitazione dei soggetti consorziati per fronteggiare con proprie autonome iniziative di vigilanza la emergenza.
Oggi sottovalutata.
Domani una "bomba" economica, che potrebbe mettere a rischio l' economia del settore.
DA PALAZZO DI CITTÀ
IL SINDACO.
Avv. Francesco Metta
  • Sindaco
  • Sindaco Cerignola
  • Cerignola News
Altri contenuti a tema
Fiaccolata per Donato Monopoli Fiaccolata per Donato Monopoli Giovedì 23, ore 20, partenza da Cristo Re. Una città intera chiede giustizia
Sindaco Metta: La Gazzetta del Mezzogiorno e le notizie totalmente false. Sindaco Metta: La Gazzetta del Mezzogiorno e le notizie totalmente false. “La notizia è priva di qualsivoglia fondamento non avendo mai acquisito la Guardia di Finanza, presso il Comune di Cerignola, la documentazione citata”.
Assessore Di Nauta: Chiusura cautelativa per il 16 e 17 aprile del V Circolo Via Terminillo. Assessore Di Nauta: Chiusura cautelativa per il 16 e 17 aprile del V Circolo Via Terminillo. Adozione di apposite misure a tutela della salute degli alunni ed utenti della Scuola Primaria V Circolo di Via Terminillo. Il Sindaco di Cerignola ha ordinato la chiusura nei giorni di martedì 16 e mercoledì 17 Aprile.
L’appello del Sindaco Metta a Michele Emiliano. Che fine ha fatto la delibera del 20 Settembre 2018? -VIDEO- L’appello del Sindaco Metta a Michele Emiliano. Che fine ha fatto la delibera del 20 Settembre 2018? -VIDEO- Sindaco Metta: Spero che il Presidente Emiliano dopo aver deliberato si svegli domani mattina e si chieda: La mia decisione del 20 Settembre che fine ha fatto? Io aspetto risposte”!
Sindaco Metta: Black out pubblica illuminazione in alcune zone della Città, le cause e le soluzioni. Sindaco Metta: Black out pubblica illuminazione in alcune zone della Città, le cause e le soluzioni. Abbiamo, con la Società ENGIE e i Suoi valenti tecnici, esaminato approfonditamente la situazione, rilevando che la causa di tali disservizi risiede nella vetustà delle linee elettriche interrate e dei giunti di derivazione.
Sindaco Metta: Paparella ha la memoria corta e la lingua biforcuta Sindaco Metta: Paparella ha la memoria corta e la lingua biforcuta Paparella vuole che mi dimetta io? Si dimetta lui! Lo scioglimento del Consiglio farebbe venir meno la Commissione interrompendone il lavoro. Ion voglio questo, M A I provocherò lo scioglimento del Consiglio, lasciando senza lavoro la Commissione, senza Amministrazione la città.
Sindaco Metta: depositata la decima memoria difensiva in Procura della Repubblica. Sindaco Metta: depositata la decima memoria difensiva in Procura della Repubblica. Commissione volte a verificare la sussistenza di forme di condizionamento mafioso nel Comune di Cerignola. Il Sindaco di Cerignola difende la Città e l’operato dell’Amministrazione Comunale. Depositata in Procura della Repubblica la decima memoria difensiva.
Presentato il progetto di Valorizzazione e Recupero Nucleo Antico di Piano delle Fosse e dell’area circostante Presentato il progetto di Valorizzazione e Recupero Nucleo Antico di Piano delle Fosse e dell’area circostante Assessore Di Nauta: “Questo è il primo significativo passo verso lo sviluppo turistico di Cerignola. Si dovrà raggiungere l’obiettivo strategico tale da farci “parlare a gran voce” di un brande che miri alla presenza della Nostra Città negli scenari del turismo Regionale e Nazionale”.
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.