Comune di Cerignola
Comune di Cerignola

Amministrative 2021, centrodestra e centrosinistra ancora in alto mare

Non ancora arrivano le ufficializzazioni dei candidati sindaco di ciò che resta del centrosinistra e del centrodestra. Bonito non ancora certo, spunta il nome di Giannatempo

Tra candidature che sbocciano come fiori in primavera a grandi passi indietro dettati dalla disperata ricerca di una unità che sembra mai arrivare. Passano i giorni, trascorrono le ore ma negli schieramenti di centrodestra e centrosinistra sembra ancora non essersi trovato alcun accordo.

Mentre la campagna elettorale di Tommaso Sgarro procede spedita e in solitaria con il supporto di pezzi del centrosinistra ("Noi – Comunità in Movimento", "Cerignola in azione", "Italia Viva" , "Partito Animalista" e "Rifondazione Comunista") e quella di Franco Metta, supportato da varie liste civiche, invade i social con post e video, le ufficializzazioni dei candidati di ciò che resta del centrosinistra e del centrodestra sembrano cosa ancora lontana.

La candidatura a sindaco di Cerignola di Francesco Bonito, che sembrava cosa ormai definita, non ancora è stata ufficializzata. Fortemente voluto dal Partito Democratico, sostenuto da "Articolo 1", accettato da "Italia in Comune" e dal "Movimento 5 Stelle" non ha ottenuto ancora l'ok da "Senso Civico", seconda forza politica dopo il PD a livello regionale.

«Abbiamo tentato in tutti i modi di costruire un nuovo processo per arrivare uniti alla competizione elettorale, non ci siamo riusciti – ha dichiarato nella trasmissione "Spazio Città", in onda su Telesveva il 16 giugno, Domenico Bellapianta, coordinatore cittadino di "Senso Civico" - Abbiamo tentato di trovare una sintesi in cui ognuno ha espresso il candidato tranne "Senso Civico". Purtroppo in quei tavoli si è discusso di tutt'altro, ci sono delle beghe personali che non fanno bene alla città e al centrosinistra. Sembrava che Bonito potesse essere quella figura terza in grado di unire ma, purtroppo, non lo è perché non è aggregante per le liste e per i cittadini».

La candidatura di Gianvito Casarella, segretario cittadino di Fratelli d'Italia, sembrava cosa ormai certa dopo il passo indietro di Vincenzo Specchio, coordinatore cittadino della Lega, e la disponibilità a trattare da parte del Nuovo PSI e dell'UDC che nonostante avessero le proprie candidate a sindaco, Giuseppina Magnifico e Zoraide Lasalvia, avrebbero fatto un passo indietro al fine di garantire unità. Riunioni, tavoli, ore di discussione che, ad oggi, non hanno portato alcun risultato concreto. Sarà forse la disponibilità a candidarsi da parte di Francesco Decosmo? Sarà forse il no a Casarella da parte dei giannatempiani? Di fatto da ieri circola una nuova voce che risulta cosa ormai certa e gioco assai antico, Antonio Giannatempo unica garanzia di compattezza e unità del centrodestra!
  • Comune di Cerignola
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • amministrative 2021
Altri contenuti a tema
Il M5S di Cerignola sosterrà Bonito, ma c’è anche chi sosterrà Sgarro? Il M5S di Cerignola sosterrà Bonito, ma c’è anche chi sosterrà Sgarro? Come da direttive nazionali e regionali il Movimento 5 Stelle di Cerignola sarà alleato del PD. E gli iscritti che hanno già creato alleanze con Sgarro?
Raffica di avvisi orali e fogli di via obbligatori nel territorio della Capitanata Raffica di avvisi orali e fogli di via obbligatori nel territorio della Capitanata Avvisi orali e fogli di via nei confronti di soggetti socialmente pericolosi. Massima attenzione del Comando Provinciale dei Carabinieri anche nel delicato settore delle misure di prevenzione
Effetto Green Pass, raddoppiate le vaccinazioni in Puglia Effetto Green Pass, raddoppiate le vaccinazioni in Puglia Nella giornata di ieri 23 luglio le prenotazioni per la vaccinazione anticovid sono più che raddoppiate, con un aumento percentuale del 131,87%
Green Pass, ecco dove sarà obbligatorio Green Pass, ecco dove sarà obbligatorio Elenco di servizi, attività e eventi in cui sarà obbligatorio il Green Pass e di quelli in cui non è richiesto. Determinazione dei colori delle regioni
Prestazioni infermieristiche non rinviabili:  dal 26 luglio la ASL Foggia attiva una “Equipe di Continuità” Prestazioni infermieristiche non rinviabili: dal 26 luglio la ASL Foggia attiva una “Equipe di Continuità” La “equipe di continuità” si occuperà di assicurare quelle prestazioni infermieristiche non garantite dai servizi distrettuali e che non richiedono il supporto del Servizio di Emergenza Urgenza 118
Attivato il 1° livello di allerta Covid al Policlinico Riuniti di Foggia Attivato il 1° livello di allerta Covid al Policlinico Riuniti di Foggia 24 posti letto che potranno essere incrementati fino a 35 posti letto dal prossimo 1 agosto, nel caso di necessità
Rocco Naviglio, la #Educazione gelato artigianale e il piacere del gusto Rocco Naviglio, la #Educazione gelato artigianale e il piacere del gusto Intervista a Rocco Naviglio, imprenditore, produttore e artigiano del gelato capace di avviare, in piena pandemia, una attività che, in poco tempo, si è attestata come punto di riferimento per gli amanti del freddo
Obbligo di green pass per bar, ristoranti e locali al chiuso Obbligo di green pass per bar, ristoranti e locali al chiuso Il Governo ha deciso, Draghi: «Condizione per tenere aperte le attività economiche. Invito tutti gli italiani a vaccinarsi»
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.