agricoltura
agricoltura

Approvato e votato il documento presentato dal Comitato “Cerignola Agricola”

I consiglieri comunali del gruppo di opposizione di sinistra caldeggiano un Consiglio comunale monotematico

Durante la seduta del Consiglio Comunale di venerdì scorso, tra gli ordini del giorno, è stato condiviso e votato favorevolmente il documento redatto e presentato dal Comitato Cerignola Agricola.

Le proteste degli agricoltori, che si sono mobilitati a Cerignola e nelle varie regioni d'Italia, hanno messo in evidenza le difficoltà economiche della categoria, e chiedono (tra le altre cose) che vengano ritirate e ridimensionate le restrizioni legate alla transizione ecologica.

I consiglieri comunali del gruppo di opposizione di sinistra, al fine di appoggiare e supportare la protesta in atto, hanno pensato di proporre la convocazione di un Consiglio comunale monotematico, aperto agli operatori del settore e alle rappresentanze sindacali, per ascoltare gli agricoltori e cercare un percorso da intraprendere a livello locale per promuovere e tutelare i nostri prodotti della terra.

Nel comunicato diffuso all'indomani del consiglio comunale si legge: "Inviteremo i consiglieri di maggioranza a sottoscrivere la convocazione, ed in primis al consigliere comunale Luigi Giurato che, nel suo intervento in Consiglio comunale, ha pensato bene di criticare l'opposizione per uno scarso interesse ai problemi dei lavoratori del comparto agricolo (cosa assolutamente non vera).

Una volta convocato il Consiglio Comunale, saremo ben lieti di fare un preconsiglio comunale, presso la sede dell'associazione Noi Comunità in Movimento, con la presenza di rappresentanti degli agricoltori e tutti coloro che riterranno portare alla nostra attenzione informazioni e proposte utili alla causa di tanti lavoratori agricoli".


  • Agricoltura
Altri contenuti a tema
Protesta agricoltori in Capitanata: corteo con mezzi agricoli lungo la SS16 Protesta agricoltori in Capitanata: corteo con mezzi agricoli lungo la SS16 La mobilitazione comincerà domani mattina alle ore 8.00
Agricoltori di Cerignola, sciolto il Presidio cittadino: gli aggiornamenti Agricoltori di Cerignola, sciolto il Presidio cittadino: gli aggiornamenti Una delegazione ha raggiunto altri gruppi a Montesilvano (PE) per la stesura di un documento programmatico
I trattori agricoli invadono le strade di Cerignola: si mobilitano gli agricoltori in protesta I trattori agricoli invadono le strade di Cerignola: si mobilitano gli agricoltori in protesta Un centinaio di mezzi agricoli hanno percorso l’intero corso cittadino, preceduti da un massiccio corteo
Presidio Agricoltori: partita la mobilitazione anche a Cerignola Presidio Agricoltori: partita la mobilitazione anche a Cerignola Il raduno è in Via Manfredonia, di fronte alle Cantine Angarano
Pasquale Calvio, agricoltore e produttore di Cerignola: “L’agricoltura condannata a morte” Pasquale Calvio, agricoltore e produttore di Cerignola: “L’agricoltura condannata a morte” Per la mancanza di un presidio sul posto, gli agricoltori cerignolani si sono aggiunti a quelli già organizzati
Coldiretti Puglia, nel 2023 l'agroalimentare guadagna valore Coldiretti Puglia, nel 2023 l'agroalimentare guadagna valore Bilancio positivo nonostante le minacce del clima, degli insetti e dei virus
Alleanza tra Bari, Bat e Foggia per difendere il grano italiano Alleanza tra Bari, Bat e Foggia per difendere il grano italiano Domani grande manifestazione a Foggia promossa da CIA Puglia
Danni da siccità, ai Comuni meno del 10% degli aiuti dovuti: a Cerignola e Andria assegnato poco più di un milione Danni da siccità, ai Comuni meno del 10% degli aiuti dovuti: a Cerignola e Andria assegnato poco più di un milione La denuncia di CIA Puglia: “Importi insufficienti e burocrazia lenta e macchinosa”
© 2001-2024 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.