Carabinieri di Candela
Carabinieri di Candela
Cronaca

Arrestata 43enne cerignolana, pagava con banconote false

Originaria di Cerignola ma residente a Pavia arrestata in flagranza a candela, pagava con banconote false

I Carabinieri della Stazione di Candela hanno arrestato in flagranza di reato per spendita di monete falsificate e truffa in concorso una donna di 43 anni, originaria di Cerignola ma residente in provincia di Pavia, già nota alle Forze dell'ordine.
Sabato sera i militari erano stati allertati dalla titolare di un negozio di bigiotteria di Candela che si era appena accorta della falsità di una banconota da 100 euro con la quale una donna, che si era da pochi istanti allontanata in auto, le aveva pagato alcuni cosmetici ed un paio di orecchini da bigiotteria, ricevendo oltretutto 78 euro di resto.

Le ricerche così tempestivamente avviate avevano consentito ai Carabinieri di rintracciare ancora in paese la Lancia Y sulla quale era stata notata salire la 43enne, e che a quel punto era stata trovata insieme ad un uomo e ad un'altra donna. Nel corso del controllo i militari avevano quindi recuperato sia la merce acquistata fraudolentemente dalla donna che il denaro dalla stessa ricevuto come resto della banconota di grosso taglio risultata non genuina.

Accompagnata in caserma, al termine delle formalità di rito la donna è stata dichiarata in arresto e, su disposizione della Procura della Repubblica, associata alla casa circondariale di Foggia, mentre la banconota sottoposta a sequestro è stata consegnata al Comando Carabinieri presso la Banca d'Italia per ulteriori accertamenti tecnici.

Dopo la convalida dell'arresto, il GIP del Tribunale di Foggia ha disposto per l'arrestata l'applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari, mentre i suoi due complici, entrambi di origini pugliesi ma da tempo residenti in provincia di Milano, sono invece stati deferiti in stato di libertà alla Procura di Foggia per il concorso nel medesimo reato.
  • Arresto
  • carabinieri
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Dal 15 al 31 Dicembre mercati straordinari Dal 15 al 31 Dicembre mercati straordinari Dopo le richieste di ANAP, Federcommercio, Confcommercio e Confesercenti, la commissione prefettizia dispone l’apertura dei mercati in zona Fornaci
Audace Cerignola, contro il Taranto partita difficile Audace Cerignola, contro il Taranto partita difficile Le dichiarazioni di Domenico Di Cecco e Lorenzo Longo. Contro il Gravina ingenuità negli ultimi secondi, dobbiamo essere concentrati fino alla fine
Inaugurazione “Santa Scorese e Carlo Acutis” Inaugurazione “Santa Scorese e Carlo Acutis” Il Vescovo Luigi Renna inaugura il nuovo oratorio “Santa Scorese e Carlo Acutis” nella chiesa parrocchiale della B.V.M. dell’Altomare a Orta Nova
Violenza di genere e prevenzione del femminicidio Violenza di genere e prevenzione del femminicidio Con “Solo Mia” incontro toccante e innovativo nel carcere di Foggia
Premio Letterario Nazionale Nicola Zingarelli Premio Letterario Nazionale Nicola Zingarelli “Parole per Tutti” una raccolta delle poesie premiate e finaliste di tutte le undici edizioni trascorse
Annullata la prova scritta del concorso Polizia Locale Annullata la prova scritta del concorso Polizia Locale Un annullamento che già era nell’aria sin dai primi giorni dopo la prova scritta, si dimise anche un membro della Commissione
Stop ai doppi turni, al danno la beffa! Stop ai doppi turni, al danno la beffa! A gennaio 2020 stop ai doppi turni. La Provincia di Foggia oggi parla di “nuovo metodo concertativo” non ricordando che fino a ieri è stata assente!
Villa Comunale di Cerignola, totale stato di abbandono Villa Comunale di Cerignola, totale stato di abbandono Dopo la prima quindicina di Febbraio si prevede l’apertura mente oggi lo stato di degrado e di abbandono lasciano l’amaro in bocca
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.