Arresto
Arresto
Cronaca

Arrestato un senegalese per resistenza e oltraggio

Dopo un inseguimento è stato bloccato dagli agenti di Polizia. L'uomo opponeva resistenza contro l'agente, colpendolo con pugni e calci

In data 19 novembre 2019, agenti del Commissariato di P.S. di Cerignola hanno tratto in arresto un 27enne cittadino senegalese per resistenza, violenza e lesioni a P.U..
In particolare, nel pomeriggio del giorno 19, nel transitare sulla SS16 in direzione Foggia, gli operatori della volante notavano un'autovettura con targa polacca con un soggetto di colore alla guida che, alla vista degli operatori, nascondeva il viso con il cappuccio della felpa indossata. Pertanto, gli agenti decidevano di procedere al controllo dell'auto azionando i segnali luminosi e sonori, ma il soggetto, senza ottemperare all'ordine di fermarsi, aumentava l'andatura e si dava a precipitosa fuga.

Immediatamente, la volante si poneva all'inseguimento dell'auto che zigzagava tra le autovetture, creando pericolo per gli altri utenti della strada. Dopo alcuni chilometri, il fuggitivo si dirigeva verso il comune di Stornara, immettendosi in diversi tratturi interpoderali. Ad un certo punto, abbandonava il mezzo ancora in marcia e si dava alla fuga a piedi inseguito da uno degli agenti che, dopo alcuni metri, lo bloccava. L'uomo opponeva un'attiva resistenza contro l'agente, colpendolo con pugni e calci per liberarsi dalla presa, cosa che non riusciva in quanto, con l'aiuto dell'altro agente, veniva finalmente bloccato.
L'agente colpito riportava ferite giudicate guaribili in 4 gg.. I successivi accertamenti permettevano di acclarare che l'uomo era da ricercare perché gli era stato revocato il permesso di soggiorno. Pertanto, l'uomo, su disposizione del P.M. di turno, veniva condotto presso la Casa Circondariale di Foggia.
  • Cerignola
  • Arresto
  • notizie
  • Polizia di Stato
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Dal 15 al 31 Dicembre mercati straordinari Dal 15 al 31 Dicembre mercati straordinari Dopo le richieste di ANAP, Federcommercio, Confcommercio e Confesercenti, la commissione prefettizia dispone l’apertura dei mercati in zona Fornaci
Audace Cerignola, contro il Taranto partita difficile Audace Cerignola, contro il Taranto partita difficile Le dichiarazioni di Domenico Di Cecco e Lorenzo Longo. Contro il Gravina ingenuità negli ultimi secondi, dobbiamo essere concentrati fino alla fine
Inaugurazione “Santa Scorese e Carlo Acutis” Inaugurazione “Santa Scorese e Carlo Acutis” Il Vescovo Luigi Renna inaugura il nuovo oratorio “Santa Scorese e Carlo Acutis” nella chiesa parrocchiale della B.V.M. dell’Altomare a Orta Nova
Violenza di genere e prevenzione del femminicidio Violenza di genere e prevenzione del femminicidio Con “Solo Mia” incontro toccante e innovativo nel carcere di Foggia
Premio Letterario Nazionale Nicola Zingarelli Premio Letterario Nazionale Nicola Zingarelli “Parole per Tutti” una raccolta delle poesie premiate e finaliste di tutte le undici edizioni trascorse
Annullata la prova scritta del concorso Polizia Locale Annullata la prova scritta del concorso Polizia Locale Un annullamento che già era nell’aria sin dai primi giorni dopo la prova scritta, si dimise anche un membro della Commissione
Stop ai doppi turni, al danno la beffa! Stop ai doppi turni, al danno la beffa! A gennaio 2020 stop ai doppi turni. La Provincia di Foggia oggi parla di “nuovo metodo concertativo” non ricordando che fino a ieri è stata assente!
Villa Comunale di Cerignola, totale stato di abbandono Villa Comunale di Cerignola, totale stato di abbandono Dopo la prima quindicina di Febbraio si prevede l’apertura mente oggi lo stato di degrado e di abbandono lasciano l’amaro in bocca
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.