365 giorni per emozionarsi
365 giorni per emozionarsi

Assessore Di Nauta: Teatro Pubblico Pugliese, Regione Puglia e Comuni soci, 400 appuntamenti da S. Valentino a pasqua -VIDEO-

L’obiettivo fissato dal Teatro Pubblico Pugliese e dall’Assessorato all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia è la creazione di un cartellone unico, dal Gargano al Salento, ricco di laboratori e attività gratuite per il pubblico e le famiglie

Ieri, mercoledì 06 febbraio, si è svolta a Bari, presso la Mediateca Regionale Pugliese la conferenza stampa "365 giorni per emozionarsi. Il teatro in Puglia non conosce stagioni. 400 appuntamenti da San Valentino a Pasqua". Ne hanno parlato Loredana Capone, Assessore all'Industria turistica e culturale, Gestione e valorizzazione dei beni culturali della Regione Puglia e Giuseppe D'Urso, Presidente Teatro Pubblico Pugliese. Ha preso parte il direttore del Dipartimento turismo, cultura e valorizzazione del territorio della Regione Puglia, Aldo Patruno. Presenti sindaci, assessori alla cultura, tra i quali l'Assessore alla Cultura, Teatro e Pubblica Istruzione del Comune di Cerignola, nonché i dirigenti di alcuni dei Comuni soci del Tpp e operatori culturali pugliesi.

"Un momento volto a creare dialogo e sinergia comunicativa tra le diverse programmazioni culturali e teatrali della Puglia – dichiara al termine della Conferenza Stampa la dott.ssa Debora Di Nauta, Assessore alla Cultura, Teatro e Pubblica Istruzione del Comune di Cerignola – L'obiettivo fissato dal Teatro Pubblico Pugliese e dall'Assessorato all'Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia è la creazione di un cartellone unico, dal Gargano al Salento, ricco di laboratori e attività gratuite per il pubblico e le famiglie. Un progetto che il Comune di Cerignola sostiene con entusiasmo adoperandosi a mettere in atto ogni sinergia, ogni collaborazione ed ogni progetto teso a promuovere contenuti culturali quali il teatro e la danza, la musica e l'arte".

Continua l'Assessore Di Nauta commentando le parole del Presidente del Teatro Pubblico Pugliese Giuseppe D'Urso:

"Come il Presidente D'Urso ha riferito, i risultati sono stati raggiunti grazie al sostegno, alla condivisione, alla motivazione di tutte la parti coinvolte nel progetto e all'intuizione politica e culturale della Regione Puglia. Ho apprezzato molto la scelta di discutere dei progetti in corso d'opera che vedono l'importante sviluppo delle nostre attività in un momento storico difficile e complesso, mi ha confortato tanto l'intenzione di affrontare tali complessità aumentando la proposta culturale, proponendo grossi passi in avanti nella consapevolezza che il teatro rappresenta un riferimento importante per la crescita culturale, per l'aggregazione, per l'incontro ed il confronto e per la sperimentazione.

Nei "400 Appuntamenti da San Valentino a Pasqua" il Teatro Comunale "S. Mercadante" è presente tra i 50 laboratori e attività gratuite per bambini e famiglie, nella "Stagione Teatrale in matinèe per le scuole" il 21 febbraio con "Operastracci", l' 11 marzo con "Il Principe e il Povero", il 22 e 23 marzo con "Cavalleria Rusticana", il 25 marzo con "About Hamlet", il 3 aprile con "Cartun", nella "Stagione Teatrale 2018/2019", il 19 febbraio con Vittorio Sgarbi nel "Leonardo", il 2 marzo con Antonio Catania, Nicolas Vaporidis, Maurizio Mattioli ne "L'operazione", il 16 marzo con la "Compagnia Artemis Danza" nello spettacolo "Il Barbiere di Siviglia", il 28 marzo con Giuseppe Battiston nel "Winston vs Chuchill", il 12 aprile la "Compagnia del Sole" nel "Miles Gloriosus di Plauto".

Il Comune di Cerignola è presente garantendo massima collaborazione, sinergia e progettualità. Il Teatro Pubblico Pugliese e l' Assessorato all'Industria turistica e culturale della Regione Puglia sono perfettamente a conoscenza della nostra grande ambizione culturale… Cerignola è un socio su cui contare".

  • notizie
  • Comune di Cerignola
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Debora Di Nauta
Altri contenuti a tema
Rino Pezzano sulla dipartita di Antonio Lapollo Rino Pezzano sulla dipartita di Antonio Lapollo Le condoglianze del vicesindaco di Cerignola, Rino Pezzano, per la dipartita di Tonino Lapollo
Aggressione al Tatarella: la ASL si costituirà parte civile Aggressione al Tatarella: la ASL si costituirà parte civile Aggressione al dott. Tarantino: solidarietà della Dir. Generale Piazzolla: “La ASL si costituirà parte civile”
Tentò di rubare un generatore, arrestato un cerignolano Tentò di rubare un generatore, arrestato un cerignolano Lo scorso Dicembre aveva tentato di rubare un generatore elettrico dal cantiere della galleria “Monte Saraceno” sulla litoranea del Gargano
Oggi Cerignola è triste, ci lascia Antonio Lapollo Oggi Cerignola è triste, ci lascia Antonio Lapollo Ci lascia l’amico fraterno, il motivatore, l’incoraggiatore, il paciere, il conciliatore ma non ci lascerà mail il suo ricordo e il suo operato
Sindaco Metta: Voglio scuole nuove, a me piace così Sindaco Metta: Voglio scuole nuove, a me piace così Demolizione e ricostruzione della Scuola Elementare “Di Vittorio”, a settembre iniziano i lavori. Chi si “scanta” voti per quelli di prima
Scuola, Uil: «Non esiste il vincolo quinquennale su sostegno per le immissioni in ruolo su posto comune» Scuola, Uil: «Non esiste il vincolo quinquennale su sostegno per le immissioni in ruolo su posto comune» Errore di valutazione dell'Usr Puglia, al via i ricorsi
San Giovanni Rotondo: apre la nuova sede distrettuale San Giovanni Rotondo: apre la nuova sede distrettuale Attività temporaneamente sospese da lunedì 26 agosto a lunedì 2 settembre per le operazioni di trasferimento dei servizi
Uil e FPL Uil, solidarietà a Dino Tarantino Uil e FPL Uil, solidarietà a Dino Tarantino Gianni Ricci (Uil Foggia) e Gino Giorgione (Segretario Generale FPL Uil Foggia) espirmono solidarietà al dott. Dino Tarantino dopo l’aggressione verbale
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.