elisoccorso
elisoccorso
Cronaca

Bambina di due anni di Cerignola trasportata con elisoccorso a Bari

La piccola era arrivata al Pronto Soccorso con un’insufficienza respiratoria

Nel pomeriggio di ieri al nosocomio "G.Tatarella" di Cerignola è arrivata una bambina di soli due anni, con un'insufficienza respiratoria improvvisa di origine sconosciuta. Ricoverata di urgenza nel reparto di Pediatria dell'ospedale ofantino, la piccola è stata poi trasferita nel reparto di Rianimazione, in seguito all'aggravarsi delle sue condizioni.

In tarda serata poi, con il servizio di elisoccorso, si è provveduto a trasportare d'urgenza la piccola paziente all'ospedale pediatrico "Giovanni XXIII" di Bari.

Il trasferimento è avvenuto con il coordinamento della centrale operativa del 118 di Foggia (sotto la direzione del dottor Stefano Colelli).

La causa dell'insufficienza respiratoria potrebbe essere stata l'inalazione accidentale di sostanze tossiche. Al momento sono in corso accertamenti medici che serviranno a chiarire la natura del malore che ha colpito la piccola cerignolana.
  • elisoccorso
Altri contenuti a tema
Progetto Blob - Blood on Board, l'elisoccorso del 118 di Foggia sarà il terzo elisoccorso d'Italia Progetto Blob - Blood on Board, l'elisoccorso del 118 di Foggia sarà il terzo elisoccorso d'Italia Da oggi anche con l’Elisoccorso del 118 di Foggia sarà possibile eseguire trasfusioni di sangue direttamente sul luogo dell’emergenza
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.