Assessore Rino Pezzano
Assessore Rino Pezzano

Bene confiscato alla mafia intitolato a Michele Cianci

Pezzano: “Felice della scelta, avanzamento importante di un’idea e di un lavoro della nostra amministrazione”

Da ex delegato alle Politiche Sociali del Comune di Cerignola, sono felice della intitolazione del bene confiscato alla mafia sito in contrada San Giovanni Zezza alla memoria di Michele Cianci. Una scelta che condivido ed apprezzo, perfettamente in linea con la decisione che assumemmo tre anni fa di includere quei 7 ettari di terreno in un progetto più ampio, che raccontasse la legalità, la speranza, la crescita.

Giova ricordare, infatti, che il cantiere di antimafia sociale "La strada. C'è solo una strada su cui puoi contare" vincitore dell'Avviso Pubblico regionale parte nel 2018, con l'amministrazione Metta, sotto il mio assessorato, ottenendo in dote un finanziamento di 455mila euro. L'obiettivo era quello di elaborare strumenti di cittadinanza attiva capaci di generare contaminazione positiva negli ambienti giovanili della città su cui spesso i clan pongono l'attenzione, alla ricerca di nuove leve per attività illecite. Ed è in quella sede che, accanto ad attività di sensibilizzazione scolastica e inclusione sociale, decidemmo di inserire la gestione del bene confiscato di Contrada San Giovanni Zezza, per promuoverne il riuso nel solco della legalità e della inclusione sociale.

E' con orgoglio, pertanto, che rilevo come il lavoro svolto, effettuato in collaborazione con le cooperative Altereco Medtraing e CSV Foggia, che ringrazio, segni oggi un passaggio importante, arricchendosi della intitolazione della struttura ad un giovane uomo ucciso dalla criminalità trent'anni fa, sì da tenerne viva la memoria e regalando una carezza della comunità tutta alla signora Angela, sorella di Michele, che idealmente abbraccio.
E' un'altra bandierina che piantiamo, a riprova del grande impegno portato avanti in quei quattro anni e mezzo di amministrazione, in sinergia con Terzo settore, scuole e pezzi di comunità, per risanare e includere porzioni di tessuto sociale spesso smarrite e a rischio devianza.

Questi sono fatti, che valgono più di qualsivoglia opinione tesa a mistificare la realtà. E, in assenza di un gesto di onestà intellettuale da parte degli attuali commissari, tocca ricordarlo ed evidenziarlo. In bocca al lupo ai ragazzi selezionati e un augurio di buon lavoro a tutti i protagonisti del progetto, che sono convinto sapranno portare alto il nome di Cerignola e della voglia di riscatto che anima la parte sana, prevalente, di questa Città.
  • Comune di Cerignola
  • Rino Pezzano
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Bollettino epidemiologico cittadino aggiornato al 16 giugno Bollettino epidemiologico cittadino aggiornato al 16 giugno I positivi a Cerignola sono 75
Amministrative 2021, centrodestra e centrosinistra ancora in alto mare Amministrative 2021, centrodestra e centrosinistra ancora in alto mare Non ancora arrivano le ufficializzazioni dei candidati sindaco di ciò che resta del centrosinistra e del centrodestra. Bonito non ancora certo, spunta il nome di Giannatempo
Kaliméra Elláda Kaliméra Elláda I greci sono uno dei popoli più amichevoli e solari che ci sia, sempre pronti a far festa, ma attenzione a come muovete le mani!
Gli under 60 possono scegliere seconda dose di AstraZeneca Gli under 60 possono scegliere seconda dose di AstraZeneca Lo ha dichiarato il presidente del Consiglio Mario Draghi: «chi ha meno di 60 anni, e ha fatto la prima dose di AstraZeneca, può scegliere di fare la seconda dose dello stesso vaccino
L’assessore regionale Sebastiano Leo scrive ai maturandi L’assessore regionale Sebastiano Leo scrive ai maturandi Oggi è il primo giorno degli esami di maturità, Sebastiano Leo: “Noi siamo accanto a voi!!!”
A Cerignola una casa rifugio per donne vittime di violenza A Cerignola una casa rifugio per donne vittime di violenza Il Comune di Cerignola ha indetto una procedura di gara aperta per un importo € 657.000,00 per quattro anni di servizio
Aggressione al Pronto Soccorso del "Tatarella" di Cerignola Aggressione al Pronto Soccorso del "Tatarella" di Cerignola La solidarietà della Direzione e del Direttore Generale della ASL Foggia Vito Piazzolla
Amministrative 2021, certezze e ufficializzazioni che tardano ad arrivare Amministrative 2021, certezze e ufficializzazioni che tardano ad arrivare Certezze: Franco Metta e Tommaso Sgarro. Ufficializzazioni che tardano ad arrivare: PD e centrosinistra, Fratelli d’Italia, Lega, centrodestra e candidati dell’ultima ora
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.