Carabinieri Stornara
Carabinieri Stornara
Cronaca

Bici elettriche trasformate in scooter, multe fino a 6mila euro

I Carabinieri di Cerignola in servizio a Stornara hanno fermato cinque bici elettriche truccate

I carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno svolto a Stornara (FG) un servizio finalizzato alla verifica del rispetto delle norme al codice della strada. A Stornara erano presenti ben cinque pattuglie dei Carabinieri di Cerignola provenienti da tutto il territorio. Le multe elevate sono state soprattutto quelle per la guida senza cintura e, avvalendosi dell'ausilio della motorizzazione civile di Bari che ha messo a disposizione un banco prova, i militari hanno verificato 5 bici elettriche, risultate tutte truccate. Alcune presentavano strani acceleratori collocati sul manubrio, altre invece erano modificate in modo da consentire a chi pedala di superare la velocità massima consentita che è di 25 Km/h.

Le cinque bici elettriche sequestrate erano dotate di kit abusivi che le avevano trasformate in scooter. Per questo motivo sono soggette alle norme per la circolazione contenute nell'art. 50 del codice della strada che riguardano i ciclomotori, è necessaria la patente di guida, l'uso del casco, l'immatricolazione e la targa. Perché si possa parlare di bicicletta elettrica a pedalata assistita è necessario che il veicolo si muova utilizzando esclusivamente i pedali, anche nel caso in cui esista un motore ausiliario che faciliti la pedalata. Alcuni dei velocipedi sequestrati invece potevano percorrere chilometri senza mai pedalare. Ai possessori dei veicoli è stata elevata una sanzione complessiva superiore a 6.000 euro.
  • Carabinieri
  • Carabinieri Cerignola
Altri contenuti a tema
I Carabinieri di Cerignola impegnati nella lotta a spaccio e furti d’auto I Carabinieri di Cerignola impegnati nella lotta a spaccio e furti d’auto Decine di arresti e contravvenzioni nell’ultimo mese per spaccio, furto d’auto e mancato utilizzo di cinture e caschi
I carabinieri scoprono armi e munizioni nascoste nelle campagne di Cerignola I carabinieri scoprono armi e munizioni nascoste nelle campagne di Cerignola Fucili d'assalto e pettorine tra il materiale sequestrato
Scommesse clandestine, i finanzieri di Cerignola scoprono due centri a Stornara e Orta Nova Scommesse clandestine, i finanzieri di Cerignola scoprono due centri a Stornara e Orta Nova Violazioni accertate anche a Vieste e Manfredonia
Furti d'auto di lusso, arrestati quattro cerignolani Furti d'auto di lusso, arrestati quattro cerignolani La banda agiva nella riviera romagnola
Individuato il quarto componente della banda che fece esplodere un bancomat in provincia di Chieti Individuato il quarto componente della banda che fece esplodere un bancomat in provincia di Chieti È un cerignolano che con altri tre complici riuscì a sottrarre solo pochi euro
Agressioni e spaccio illegale di gasolio agricolo, arresti a Cerignola nell'operazione ad "Alto impatto" Agressioni e spaccio illegale di gasolio agricolo, arresti a Cerignola nell'operazione ad "Alto impatto" Continua l'operazione a contrasto del crimine in Capitanata
Arrestato nelle Marche un pregiudicato cerignolano Arrestato nelle Marche un pregiudicato cerignolano Il trentunenne è stato trovato in possesso di arnesi da scasso
Furti d'auto in provincia di Bari, nei guai tre uomini di Bitonto Furti d'auto in provincia di Bari, nei guai tre uomini di Bitonto Uno di loro fu protagonista di un inseguimento attraversando i comuni di Barletta, San Ferdinando di Puglia e Cerignola
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.