Canapa
Canapa
Cronaca

Blitz antidroga dei Carabinieri a Cerignola

Sequestrati 15 kg di canapa indica ed arrestato un 23enne

Un'altra importante attività antidroga dei Carabinieri del Nucleo Investigativo di Foggia dopo la recente operazione "Green Power", coordinata dalla Procura della Repubblica di Foggia. Domenica mattina, in Contrada Posta Pila nelle campagne di Cerignola, gli investigatori dell'Arma hanno in particolare fatto irruzione in un casolare abbandonato adibito ad essiccatoio di canapa indica. Rinvenuti e sequestrati circa 15 kg di canapa indica, prossima ad essere recuperata e poi "piazzata" sul mercato criminale del narcotraffico. Arrestato altresì in flagranza di reato un extracomunitario clandestino, un 23enne originario della Guinea, sorpreso appunto mentre stava recuperando lo stupefacente. Contestata dall'Autorità Giudiziaria di Foggia l'aggravante dell'ingente quantitativo. Dallo stupefacente, infatti, sarebbero state ricavate oltre 80.000 dosi, con un profitto criminale di diverse decine di migliaia di euro. Su disposizione poi del PM di turno, l'arrestato è stato quindi associato al carcere di Foggia, dove è stato interrogato nella mattinata odierna dal GIP del Tribunale di Foggia che, oltre a convalidare l'arresto, ha altresì disposto la relativa custodia cautelare in carcere.

Sono in corso ulteriori indagini da parte dei Carabinieri del Nucleo Investigativo per individuare eventuali ulteriori correi del cittadino straniero arrestato.
Ancora una volta, Magistratura e Arma dei Carabinieri hanno inferto un duro colpo al narcotraffico nel territorio della Capitanata, a tutela appunto delle Comunità del territorio.
  • Notizie Cerignola
  • Carabinieri Cerignola
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Arrestato il giovane cerignolano che sparò a un coetaneo Arrestato il giovane cerignolano che sparò a un coetaneo Il ragazzo è stato fermato per possesso di arma clandestina
Bici elettriche trasformate in scooter, multe fino a 6mila euro Bici elettriche trasformate in scooter, multe fino a 6mila euro I Carabinieri di Cerignola in servizio a Stornara hanno fermato cinque bici elettriche truccate
Brucia la droga in casa, arrestato 23enne cerignolano Brucia la droga in casa, arrestato 23enne cerignolano Il giovane è fuggito alla vista di una pattuglia di Carabinieri in perlustrazione
Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Come sarà organizzata l’opposizione mettiana. “Saremo opposizione esemplare. Non faremo lettere anonime, denunce intimidatorie, nessuna ripicca e ritorsione!”
Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia I pazienti Covid-19 ricoverati sono 34 di cui 17 non vaccinati e 13 con la sola prima dose di vaccino
Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Scende però il numero dei ricoverati
Contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale Contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale 46.000 articoli sequestrati e 79 denunciati alla Procura della Repubblica
Franco Metta, l’analisi della sconfitta elettorale e il futuro politico Franco Metta, l’analisi della sconfitta elettorale e il futuro politico L'ex sindaco: “Abbiamo perso e basta. Lo abbiamo deciso noi. Se volevate una persona che comperasse il consenso della gente non sceglievate me”
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.