Metta e Emiliano
Metta e Emiliano

Bonito ed Emiliano ragionano in ASI Foggia, Cerignola era già presente nel consorzio dal 2018

Canale Lagrimaro, il Consorzio di Bonifica , e quindi la Regione, era obbligato a bonificare il canale entro il 30 agosto 2020. Il Comune di Cerignola entrò nel Consorzio ASI già nel 2018 con Franco Metta Sindaco

Francesco Bonito, candidato sindaco del centrosinistra di Cerignola, ha chiesto ed ottenuto un incontro ieri, a Foggia, con il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e con il presidente del Consorzio ASI Agostino De Paolis per progettare l'ingresso della Zona Industriale di Cerignola nell'ASI di Foggia "al fine di accedere ai finanziamenti della Regione Puglia per l'infrastrutturazione stradale e fognaria, sussistendo problemi di smaltimento di fanghi e altre sostanze che oggi vengono smaltite nel canale Lagrimaro", ha spiegato il presidente Michele Emiliano.

La storia lunga e complessa del Canale Lagrimaro, di proprietà del Consorzio di Bonifica, ebbe una svolta nel 2019 quando intervenne la Procura della Repubblica di Foggia ed il Nucleo Operativo Ecologico di Bari che pose i sigilli sequestrandolo. Seguirono 133 avvisi di garanzia ad aziende della zona industriale e Comune di Cerignola.

Stando a ciò che gli inquirenti disposero, Il Consorzio di Bonifica, e di conseguenza la Regione Puglia in quanto ente regionale, era obbligato a bonificare il Canale Lagrimaro e individuare, mediante GPS, le tubazioni abusive che vi ci sfociano entro 30 giorni dalla notifica, che scadevano il 30 agosto 2020. Nel corso di questo lungo anno, nonostante le scadenze imposte, nessun intervento è stato effettuato.

"Il candidato Bonitoha detto il Presidente della Regione Puglia- ha inoltrato questa richiesta all'ASI di Foggia, che di conseguenza ha condiviso l'idea di una riorganizzazione che io ho avallato. Con il nuovo assetto realizzeremo tutti quei collegamenti dell'area industriale di Cerignola con le altre infrastrutture della provincia, collegando la piattaforma logistica della città ofantina con quella di Foggia e quindi con il Porto di Manfredonia, per dare accesso al mare alle imprese di Cerignola".

Per dover di cronaca occorre ricordare che, dopo 18 anni di totale assenza da Consorzio ASI, il 27 agosto 2018 il Comune di Cerignola riprese ufficialmente posto nell'Assemblea del Consorzio. Il quel periodo il Sindaco di Cerignola era Franco Metta che dichiarò:

"Abbiamo riacquisito il diritto di stare seduti al tavolo del Consorzio con Provincia di Foggia, Comune di Foggia, Camera di Commercio, Comune di Manfredonia e con tutti gli Enti Pubblici di una qualche significatività ed importanza. Mancava solo, assurdamente, il Comune di Cerignola.
Il 27 agosto abbiamo ufficialmente ripreso il nostro posto in Assemblea.

Tra i complimenti e i benvenuti di tutti gli altri soci, lieti di avere finalmente, DOPO 18 ANNI DI ASSENZA, il Comune di Cerignola allo stresso tavolo.
Particolarmente convinto e caloroso il saluto di bentornato del Presidente dell'ASI, l'amico Sindaco di Manfredonia Angelo Riccardi.
Nella mia momentanea assenza ha rappresentato il Comune di Cerignola il Vice Sindaco dr. Pezzano, che personalmente ringrazio.
Eravamo sprofondati in un abisso di abulia e di isolamento"


  • Michele Emiliano
  • Franco Metta
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Capitanata
  • Francesco Bonito
Altri contenuti a tema
Bonito: “Cerignola torni ad essere una città normale” Bonito: “Cerignola torni ad essere una città normale” Primo consiglio della nuova amministrazione, annunciato il programma di interventi
Bonito in visita a Santa Barbara per la riqualificazione del quartiere Bonito in visita a Santa Barbara per la riqualificazione del quartiere Il sindaco risponde agli abitanti della zona e promette di eliminare lo spaccio
Francesco Bonito incontra gli industriali della Capitanata Francesco Bonito incontra gli industriali della Capitanata Il sindaco di Cerignola è intervenuto all'assemblea di Confindustria a Foggia per parlare di impresa e legalità
Bonito: “La pandemia impone la crescita di una classe dirigente all’altezza di Di Vittorio” Bonito: “La pandemia impone la crescita di una classe dirigente all’altezza di Di Vittorio” L’intervento del sindaco di Cerignola durante la cerimonia organizzata dalla CGIL per ricordare la scomparsa del sindacalista avvenuta a Lecco il 3 novembre del 1957
Bonito convoca Tekra su licenziamenti e rifiuti Bonito convoca Tekra su licenziamenti e rifiuti Il sindaco appena eletto chiama l’azienda addetta alla raccolta dei rifiuti per parlare di innovazione e gestione del personale
Bonito: "Palazzo Fornari tornerà alla città, con le buone o con lo sgombero" Bonito: "Palazzo Fornari tornerà alla città, con le buone o con lo sgombero" In neo sindaco di Cerignola lancia un ultimatum all'associazione Fosse Granarie che gestisce l'immobile comunale
Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Come sarà organizzata l’opposizione mettiana. “Saremo opposizione esemplare. Non faremo lettere anonime, denunce intimidatorie, nessuna ripicca e ritorsione!”
Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia I pazienti Covid-19 ricoverati sono 34 di cui 17 non vaccinati e 13 con la sola prima dose di vaccino
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.