Carlo Dercole
Carlo Dercole
Attualità

Carlo Dercole interviene sulla riqualificazione del centro storico di Cerignola

"Una piazza all'ingresso della Terra Vecchia, senza trasferimenti di volumetrie"

Carlo Dercole, ex assessore allo sport e alle politiche giovanili del comune di Cerignola durante la precedente amministrazione guidata da Franco Metta e attuale dirigente dell'associazione Avanti Cerignola, è intervenuto sulle ipotesi di intervento urbanistico annunciate dal sindaco di Cerignola Francesco Bonito da realizzarsi all'ingresso del quartiere della Terra Vecchia nel centro storico della città.

"Nei giorni scorsi il sindaco Francesco Bonito ha scritto un post sulla Terra Vecchia. Molte le bugie raccontate sulla nostra amministrazione. Ad esempio, quella di aver abbandonato quell'area, mentre è stata la nostra amministrazione ad aver ideato l'evento Natale al Borgo, copiato ora dagli attuali amministratori. O quelle che riguardano presunti disastri ambientali ereditati. È utile ricordare al sindaco che se è stato possibile bandire i lavori che riguardano l'ex tribunale e le scuole Pavoncelli e Di Vittorio è grazie all'enorme mole di lavoro svolto dalla nostra amministrazione. Non vorrei che la dichiarazione con cui Bonito annuncia una riqualificazione urbanistica fosse il preludio a voler riproporre la questione della demolizione dell'ex Albergo Moderno, e delle sue volumetrie che si volevano utilizzare per costruire edifici in altre zone della città".

Sul tema Dercole ricorda che fu: "una proposta del gruppo Calice quella di spostare le volumetrie dal Borgo Antico al centro della città". L'ex Assessore pur dicendo, a nome dell'associazione, di essere: "favorevoli alla riqualificazione di quella parte della città", è del parere che: "in quella zona venga debba essere costruita una piazza. Questo desiderio, però, non deve essere il preludio ad una delle più grandi speculazioni edilizie degli ultimi tempi".

La posizione dell'ex assessore è quella di: "non fare un'opposizione come quella del PD, cioè porre continui veti a prescindere dalle proposte, motivati da questioni personali. Un'opposizione che, pur di impedire atti e interventi di riqualificazione arrivò a sostenere che nella zona sottostante a dove oggi si erge il murales dedicato a Giuseppe Di Vittorio c'era un antico cunicolo, quando in realtà si trattava di una semplice fogna. Ecco, noi non ci opporremo in questo modo. All'ingresso della Terra Vecchia vogliamo una piazza, ma senza spostare alcuna volumetria. Il Comune di Cerignola acquisti la volumetria dal gruppo Calice e bandisca un progetto per la costruzione di una piazza, bella, in armonia con il borgo antico e attrezzata per favorire la fruizione della parte più storica di Cerignola".

"I soldi ci sono – conclude Dercole – reperibili da quelli che il Comune sta incamerando dalla vendita dei suoli del rione Fornaci, un'altra grande operazione di lungimiranza politica adottata dalla nostra amministrazione. E se ci sono i fondi si può fare un bel lavoro. Senza speculazione, senza colate di cemento e senza favorire amici e amici degli amici, come pare sia la linea politica della nuova amministrazione".
  • carlo dercole
Altri contenuti a tema
Bonito Sindaco con i voti di Sgarro e parte del centrodestra Bonito Sindaco con i voti di Sgarro e parte del centrodestra Un “tutti contro uno” affermano Paolo Vitullo e Carlo Dercole. Dalla futura opposizione le immediate richieste di Pasquale Morra e il “nessuno sconto” di Nicola Netti
Lo Stadio Comunale “D. Monterisi” tra i 19 “recommended pitches” (campi consigliati) d’Italia Lo Stadio Comunale “D. Monterisi” tra i 19 “recommended pitches” (campi consigliati) d’Italia Il manto sintetico dello Stadio Comunale “D. Monterisi” per il terzo anno consecutivo dalla sua inaugurazione ha ottenuto il rinnovo della certificazione “Fifa Quality Pro”
Una parte del centrodestra vorrebbe candidare a sindaco Carlo Dercole Una parte del centrodestra vorrebbe candidare a sindaco Carlo Dercole Carlo Dercole: “Ringrazio coloro che hanno proposto il mio nome ma Franco Metta è il miglior Sindaco che la nostra città possa avere. State con noi e prepariamo le politiche del 2023”
Carlo Dercole risponde a Francesco Bonito Carlo Dercole risponde a Francesco Bonito Bonito: “Il Comune di Cerignola non ha uuna lira, è in dissesto finanziario”. Dercole: “Nulla di più falso, il 2020 chiude il rendiconto di gestione con un fondo cassa di oltre 14 milioni di euro”
“Cerignola è ora”, la liste di Carlo Dercole a sostegno di Franco Metta “Cerignola è ora”, la liste di Carlo Dercole a sostegno di Franco Metta Dercole: “Ho lavorato ad un nuovo progetto, una lista che comprende giovani, professionisti e liberi cittadini che hanno voglia di mettersi in gioco per rilanciare la città e insieme costruire!”
Videosorveglianza e sicurezza, il botta e risposta tra il PD e Carlo Dercole Videosorveglianza e sicurezza, il botta e risposta tra il PD e Carlo Dercole PD: “La videosorveglianza ha fallito”. Dercole: “Una città videosorvegliata è una città più sicura”. Presidio del territorio e carenze nelle piante organiche delle forze dell’ordine
Recovery fund, la Commissione Prefettizia a Cerignola porta solo le briciole Recovery fund, la Commissione Prefettizia a Cerignola porta solo le briciole Carlo Dercole: “Cosa è stato previsto per Cerignola? Solo due progetti. Uno per il controllo dinamico della mobilità sulle strade provinciali, in buona sostanza autovelox, ed una pista ciclabile… vergognoso!”
Agibilità dello Stadio “D. Monterisi”, le dichiarazioni di Carlo Dercole Agibilità dello Stadio “D. Monterisi”, le dichiarazioni di Carlo Dercole Dercole: “Una notizia che attendevamo da tempo, esattamente da un anno. Il campo di patate ereditato oggi è uno Stadio stupendo”
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.