Panoramica Cerignola
Panoramica Cerignola
Territorio

Cerignola zona rossa? Solo nella mappa dei contagi

In un momento così difficile e problematico occorre mettere in chiaro un punto fondamentale, Cerignola non è “Zona Rossa” ma zona geografica ad alto rischio così come da mappa dei contagi

Nella giornata di ieri, giovedì 13 agosto, abbiamo potuto osservare dal bollettino epidemiologico emanato dalla Regione Puglia che Cerignola, nella mappa dei contagi, è evidenziata con il colore amaranto scuro indicante, nella rispettiva legenda, un numero di positivi superiore a 51.

Indubbiamente la situazione è allarmante anche in considerazione dell'elevato numero di persone in quarantena, otre 150. Parecchia preoccupazione in città, momenti difficili che riportano immediatamente indietro nel tempo facendo riemergere il ricordo dei mesi di lockdown.

Si torna ad attendere con ansia l'uscita del bollettino epidemiologico giornaliero, tornano le ordinanze emesse ora della Commissione Straordinaria del Comune di Cerignola, ora dalla Regione Puglia volte a introdurre misure urgenti di prevenzione e contenimento del contagio.

In un momento così difficile e problematico occorre mettere in chiaro un punto fondamentale, Cerignola non è "Zona Rossa" ma zona geografica ad alto rischio così come da mappa dei contagi.
Per essere chiari in una "Zona Rossa", istituita dal Governo nelle grandi aree e dalla Regione in aree più limitate, sono previsti molti divieti come:
  • Obbligo di non uscire ed entrare dal Comune di appartenenza;
  • Limite di tutti gli spostamenti all'interno del proprio comune di residenza ad eccezione per quelli motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità;
  • Chiusura di supermercati e ipermercati nei weekend quando risultano più affollati, con l'eccezione della vendita dei generi alimentari, di farmacie e parafarmacie;
In queste zone la sorveglianza delle forze dell'ordine è continua al fine di evitare fughe e accertare che i cittadini autorizzati a spostarsi siano muniti di autocertificazione o certificazione (nel caso di uscite dalla zona per motivi di salute). Si aggiunge che i cittadini residenti in "Zona Rossa" sono obbligati ad altre restrizioni quali:
  • divieto di allontanamento dal territorio comunale da parte di tutti gli individui ivi presenti;
  • divieto di accesso nel territorio comunale;
  • sospensione delle attività degli uffici pubblici, fatta salva l'erogazione dei servizi essenziali e di pubblica utilità.
Fatte salve le disposizioni della Commissione Straordinaria mediante ordinanza n. 26 del 10 agosto 2020, poi divenute vigenti in tutta le Regione Puglia mediante Ordinanza Regionale a firma del Governatore Michele Emiliano, non esistono le limitazioni e gli obblighi tipici delle "Zone Rosse", non esiste alcun divieto di spostamento in altri comuni o di ingresso nella città di Cerignola.

Sicuramente la situazione è preoccupante e occorre lavorare tanto e bene al fine di limitare l'espandersi del contagio, indubbiamente occorre porre molta attenzione e rispettare le prescrizioni delle ordinanze in oggetto, certamente il numero dei positivi risulta elevato tale da accendere i riflettori su quanto stia accadendo in città ma, meglio ribadirlo, Cerignola non è "Zona Rossa" .
  • Cerignola
  • Comune di Cerignola
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Coronavirus
  • Coronavirus Fase 2
  • Coronavirus fase 3
Meteo Week-End
24 settembre 2020 Meteo Week-End
Altri contenuti a tema
La Lega risponde a Raffaele Fitto La Lega risponde a Raffaele Fitto D’Eramo: “I pugliesi non hanno bisogno di polemiche ma di soluzioni. I nuovi consiglieri regionali e comunali hanno solo voglia di cominciare a lavorare per la loro terra”
Raffaele Fitto e la stoccata a Salvini Raffaele Fitto e la stoccata a Salvini Fitto a Salvini: “Mi hai giudicato “il passato": ma sei proprio convinto che il tuo gruppo dirigente pugliese rappresenti il nuovo?”
Coronavirus,  bollettino epidemiologico della regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Sono 73 i casi positivi registrati nelle ultime 24 ore, 19 in provincia di Foggia
“Cinque cappelli per pensare e uno per innovare”, tornano i processi partecipati “Cinque cappelli per pensare e uno per innovare”, tornano i processi partecipati Il 30 settembre su Zoom il nuovo Laboratorio di Discussione promosso da Frequenze
Rinvenute dalla Polizia di Stato auto rubate e e componenti di auto rubate Rinvenute dalla Polizia di Stato auto rubate e e componenti di auto rubate In un tratturo della periferia di Cerignola gli agenti del Commissariato di Polizia di Stato hanno rinvenuto una Range Rover ed un’Audi A3
Lega Cerignola, eccellente risultato elettorale Lega Cerignola, eccellente risultato elettorale Lega: "I progetti per il futuro vedono una Lega determinante in vista delle amministrative di Cerignola"
Gli agricoltori protestano, sit-in a Foggia Gli agricoltori protestano, sit-in a Foggia Sit-in di protesta degli agricoltori contro i continui e ingiustificati ribassi delle quotazioni del grano. Ieri mattina, davanti alla Camera di Commercio di Foggia
Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Nuova impennata del numero di positivi in provincia di Foggia, su 89 casi positivi registrati oggi in Puglia 35 sono nella nostra provincia
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.