Polizia Cerignola
Polizia Cerignola
Cronaca

Coppia dedita allo spaccio di cocaina: arrestati

Continua il controllo del territorio da parte della Polizia

Nella mattina di sabato 30 gennaio, personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cerignola traeva in arresto C.M. 27enne, cerignolano noto alle Forze dell'ordine e la sua compagna 29enne, extracomunitaria incensurata, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente in concorso tra loro.

In particolare, gli Agenti, dopo pressante attività investigativa, riuscivano ad individuare il luogo di un'intensa attività di spaccio di sostanze stupefacenti, in un appartamento ubicato in pieno centro cittadino, zona e, pertanto, procedevano a perquisirlo. Nel corso della perquisizione, sul tavolo del soggiorno/cucina, rinvenivano e sequestravano circa 100 grammi di cocaina divisa in due pezzi e due cipolline e numeroso materiale per il confezionamento delle dosi; nel prosieguo della perquisizione, gli Agenti rinvenivano la somma di euro 17529,00 in banconote di vario taglio ed altro materiale per il confezionamento.

I due giovani venivano tratti in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina in concorso tra loro e sottoposti agli arresti domiciliari, come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.

Dall'analisi della sostanza stupefacente in sequestro è emerso che dalla stessa si sarebbero potute ricavare 508 dosi.
In sede di udienza di convalida, la competente Autorità Giudiziaria convalidava l'arresto e disponeva l'applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari per il giovane, mentre non riteneva di applicare alcuna misura cautelare alla donna.
  • Cerignola
  • droga
  • polizia
  • Notizie Cerignola
Altri contenuti a tema
Per spostarsi tra regioni occorre il pass Per spostarsi tra regioni occorre il pass Lo ha annunciato ieri il Premier Draghi. Il pass servirà per andare in zone di colore diverso, per accedere a spettacoli o eventi sportivi
In zona gialla e arancione ristoranti aperti a pranzo e cena, scuola In zona gialla e arancione ristoranti aperti a pranzo e cena, scuola Mario Draghi: «Si può guardare al futuro con un prudente ottimismo e con fiducia. Anticipiamo al 26 aprile l'introduzione della zona gialla»
Campagna vaccinale anti Covid in provincia di Foggia Campagna vaccinale anti Covid in provincia di Foggia Coinvolti i medici di Medicina Generale. Le prime 2748 dosi sono state consegnate ieri mattina, altre 600 nel pomeriggio di ieri
A Cerignola sono 565 i positivi al Covid A Cerignola sono 565 i positivi al Covid Lo comunica il COC della città ofantina
Report settimanale, aggiornato al 16 aprile, sui casi Covid gestiti dal Policlinico Riuniti di Foggia Report settimanale, aggiornato al 16 aprile, sui casi Covid gestiti dal Policlinico Riuniti di Foggia Il totale dei ricoverati, positivi al Covid, è di 191
Organizzazione e logistica della campagna vaccinale, Emiliano la affida a Lerario Organizzazione e logistica della campagna vaccinale, Emiliano la affida a Lerario Forza Italia: “Dopo aver ripetutamente richiesto le dimissioni di Lopalco il, Presidente Emiliano decide, la montagna ha partorito il topolino”
“Femminicidio a Cerignola”, in stato di arresto il marito ricoverato al Riuniti di Foggia “Femminicidio a Cerignola”, in stato di arresto il marito ricoverato al Riuniti di Foggia E’ emerso che la donna stava andando incontro ad un forte decadimento cognitivo e che tale situazione stava affaticando e rendendo molto insofferente il marito
Secondo appuntamento del progetto “Liberiamo la Speranza” Secondo appuntamento del progetto “Liberiamo la Speranza” Le misure alternative: dall’istruttoria per il Tribunale di Sorveglianza all’esecuzione nel territorio
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.