Vaccino anti covid
Vaccino anti covid
Attualità

Coronavirus, nel fine settimana sedute di vaccinazione straordinaria al "Tatarella"

Oggi in Puglia quasi 2000 contagi, in provincia di Foggia registrati 198 casi positivi e 5 decessi

Si terranno da domani a domenica 11 aprile le sessioni di vaccinazione straordinaria dedicate agli over 80, docenti e personale ATA, adulti con disabilità, caregiver e familiari conviventi di adulti con disabilità gravi, secondo questo calendario: Venerdì 9 - ore 09.00 - 13.30 | 15.00 - 18.30, Sabato 10 - ore 09.00 - 13.30 | 15.00 - 18.30, Domenica 11 - ore 09.00 - 13.30.

Oggi i casi di coronavirus fanno registrare un aumento rispetto a ieri, come riportato dal bollettino epidemiologico ufficiale della Regione Puglia. Sul territorio sono stati registrati 14.895 test con 1.974 casi positivi: 809 in provincia di Bari, 194 in provincia di Brindisi, 249 nella provincia BAT, 198 in provincia di Foggia, 197 in provincia di Lecce, 323 in provincia di Taranto, 4 casi di provincia di residenza non nota.

Sono stati registrati 51 decessi: 14 in provincia di Bari, 4 in provincia di Brindisi, 3 in provincia BAT, 5 in provincia di Foggia, 13 in provincia di Lecce, 12 in provincia di Taranto.
Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1.963.363 test.
149.726 sono i pazienti guariti.
50.755 sono i casi attualmente positivi.
Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 205.576 così suddivisi:
80.217 nella Provincia di Bari;
20.095 nella Provincia di Bat;
15.025 nella Provincia di Brindisi;
37.614 nella Provincia di Foggia;
19.734 nella Provincia di Lecce;
31.891 nella Provincia di Taranto;
702 attribuiti a residenti fuori regione;
298 provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.
Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 8.4.2021 è disponibile a questo link.
1 fotoLa Puglia ti vaccina 9,10,11 aprile
La Puglia ti vaccina, locandina
  • Salute
  • Coronavirus
  • covid
Altri contenuti a tema
Riapertura ristoranti, per un pugliese su tre è una priorità Riapertura ristoranti, per un pugliese su tre è una priorità Sono 100mila le imprese dell'indotto che tornano a respirare dopo l'annuncio del premier di far ripartire la ristorazione all'aperto dal 26 aprile
Campagna vaccinale anti Covid in provincia di Foggia Campagna vaccinale anti Covid in provincia di Foggia Coinvolti i medici di Medicina Generale. Le prime 2748 dosi sono state consegnate ieri mattina, altre 600 nel pomeriggio di ieri
A Cerignola sono 565 i positivi al Covid A Cerignola sono 565 i positivi al Covid Lo comunica il COC della città ofantina
Covid, oggi in Puglia 1.537 casi Covid, oggi in Puglia 1.537 casi La nostra regione ancora in zona rossa
La Puglia potrebbe restare in zona rossa La Puglia potrebbe restare in zona rossa Diminuiti i contagi nell'ultima settimana ma preoccupa l'elevata pressione sulle strutture ospedaliere
Coronavirus, bollettino epidemiologico del 15 aprile 2021 Coronavirus, bollettino epidemiologico del 15 aprile 2021 Oggi in Puglia sono stati effettuati 13.362 tamponi e risultati positivi 1867 casi. Sono decedute 39 persone
Vaccini, anticipate ad Aprile le prenotazioni di Maggio per la fascia d'eta 70-79 anni Vaccini, anticipate ad Aprile le prenotazioni di Maggio per la fascia d'eta 70-79 anni Gli abitanti dei comuni più grandi del foggiano tra i 70 e 79 anni prenotati per Maggio potranno anticipare la vaccinazione a questo mese. Novità anche per i comuni più piccoli
«Il nostro lavoro non è un gioco». La protesta "bianca" anti restrizioni di estetisti e parrucchieri pugliesi «Il nostro lavoro non è un gioco». La protesta "bianca" anti restrizioni di estetisti e parrucchieri pugliesi Nel 2020 il settore ha perso quasi 2 miliardi di euro. Abusivismo e pandemia rischiano di far capitolare un indotto che dà lavoro a quasi 10mila aziende
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.