Test con provetta
Test con provetta
Attualità

Covid, in Puglia ricoveri in calo

In provincia di Foggia più di quattrocento positivi

La Regione Puglia ha diffuso il bollettino Covid aggiornato alle ore 14 di giovedì 5 maggio 2022. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 10656497 test, dai quali sono emersi complessivamente 1083293 casi di positività.

I dati relativi alle ultime 24 ore
I test registrati sul territorio regionale nelle ultime 24 ore sono stati 22779, dei quali 3908 (pari al 17.15%) hanno avuto riscontro positivo.

Il dettaglio per provincia:​
1404 Area Metropolitana di Bari
695 Provincia di Taranto
671 Provincia di Lecce
442 Provincia di Foggia
406 Provincia di Brindisi
246 Provincia Bat
36 casi di residenti fuori regione
8 casi di provincia in via di definizione

I decessi verificatisi nelle ultime ore
Sono stati registrati 12 decessi nelle ultime ore.

Il totale di casi positivi registrati nelle singole Province pugliesi dall'inizio dell'emergenza
355666 Area Metropolitana di Bari
214592 Provincia di Lecce
158974 Provincia di Foggia
144474 Provincia di Taranto
101476 Provincia di Brindisi
96614 Provincia Bat
8073 residenti fuori regione
3424 provincia di residenza non nota

L'aggiornamento quotidiano sul numero dei negativizzati e dei deceduti in Puglia
977857 pazienti si sono negativizzati mentre il bilancio dei decessi è salito a 8331.

Gli attualmente positivi, la percentuale dei ricoverati e il numero di pazienti in terapia intensiva in Puglia
Le persone attualmente positive in Puglia sono quindi 97105 di cui 545 ricoverati in ospedale (25 in meno rispetto a ieri), compresi i 25 che al momento occupano posti letto in terapia intensiva (nessuna variazione rispetto a ieri).

Il computo totale dei positivi al Coronavirus morti in Puglia dall'inizio dell'emergenza è quindi stabile a 8331.
  • Salute
  • covid
  • Bollettino Covid
  • Covid-19
Altri contenuti a tema
Rete 5G a Cerignola: i dubbi dei cittadini e il silenzio sull’argomento Rete 5G a Cerignola: i dubbi dei cittadini e il silenzio sull’argomento Una ventina di Comuni Italiani hanno detto “No” a causa dei probabili danni sulla salute
Salute, prevenzione e parità di genere: conferenza itinerante a Cerignola Salute, prevenzione e parità di genere: conferenza itinerante a Cerignola Appuntamento sabato 28 ottobre in piazza Matteotti, da cui partirà anche la camminata in rosa
A Carapelle grande successo per la Giornata della Salute A Carapelle grande successo per la Giornata della Salute L'iniziativa è stata promossa e organizzata dall'Amministrazione comunale insieme al Rotary Club di Cerignola
Sesto anniversario Universo Salute, l’AD Vigilante: «Verso nuove sfide, seguendo le coordinate di Don Uva» Sesto anniversario Universo Salute, l’AD Vigilante: «Verso nuove sfide, seguendo le coordinate di Don Uva» Il messaggio dell'amministratore delegato a tutta la comunità
L'ambulatorio mobile di Admo Puglia fa tappa a Cerignola L'ambulatorio mobile di Admo Puglia fa tappa a Cerignola Ultimo appuntamento del tour pugliese per conoscere l'importanza della donazione di midollo osseo
Il calendario degli interventi di derattizzazione e deblattizzazione a Cerignola Il calendario degli interventi di derattizzazione e deblattizzazione a Cerignola Il sindaco Bonito invita i cittadini a segnalare criticità e a riporre i rifiuti correttamente nei mastelli
Cerignola, la scuola promuove la salute: il catalogo della Regione Puglia Cerignola, la scuola promuove la salute: il catalogo della Regione Puglia Programmi di educazione alla salute dedicati agli studenti, la presentazione ieri nella Sala Consiliare della Provincia di Foggia
Bonus salute psicologica: è boom di richieste Bonus salute psicologica: è boom di richieste Il disagio psicologico è la vera pandemia
© 2001-2024 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.