incontro agricoltura
incontro agricoltura
Enti locali

Crisi agricola, l’assessore Cialdella convoca le associazioni di categoria

Un Tavolo Agricolo permanente per affrontare le emergenze: “Siamo vicini ai nostri produttori”

"Istituiamo un Tavolo Agricolo Permanente in modo da programmare e organizzare le sfide che questi tempi incerti impongono al mondo agricolo. Da parte dell'Amministrazione Comunale c'è la più ampia disponibilità, come già dimostrato in passato, a venire incontro alle istanze dei produttori e di tutti gli attori della filiera".

L'assessore alle attività Produttive e all'Agricoltura, Sergio Cialdella, ieri mattina ha incontrato le associazioni di categoria: Confagricoltura, Coldiretti, CIA e Copagri per discutere delle criticità che stanno strangolando il settore.

"Da nord a sud, la fase post pandemica, il conflitto bellico in Ucraina, il caro prezzi stanno sconvolgendo l'economia. Purtroppo, non si tratta soltanto di un caso Cerignola, come qualcuno con troppa superficialità si è affrettato a dichiarare, ma esiste – dichiara Cialdella- un caso Italia. Per questo, come Amministrazione, siamo chiamati ad ascoltare e ad individuare strategie comuni ed unitarie per fronteggiare ogni eventualità in modo da discuterle ai tavoli regionali".

"Le interlocuzioni con la Regione, alla quale è demandata la competenza sul tema, sono costanti e sono proseguite per tutta l'estate. Ad esempio – spiega Cialdella- come Ente abbiamo candidato Cerignola per fondi relativi agli eventi avversi registrati anche nel corso dell'anno 2022 e che hanno impattato in maniera significativa sul mondo agricolo", conclude l'assessore del Comune di Cerignola.

"Siamo vicini ai nostri produttori- dice il sindaco di Cerignola, Francesco Bonito- che stanno pagando questa grave crisi. Tutte le previsioni ci parlano di un autunno drammatico, non solo in agricoltura. Siamo, per estensione, l'agro più grande del Mezzogiorno di Italia e per questo, appena insediato il nuovo governo, porteremo a Roma le istanze del mondo agricolo locale, come peraltro già concordato ieri in un incontro ad hoc con il vicepresidente della Regione Puglia Raffaele Piemontese".
  • Agricoltura
  • Sergio Cialdella
Altri contenuti a tema
Agricoltori di Cerignola in emergenza: acqua della Diga distribuita e centellinata per settori Agricoltori di Cerignola in emergenza: acqua della Diga distribuita e centellinata per settori Le coltivazioni rischiano di andare in malora, comprese quelle di pomodoro e uva
Lavoro agricolo: Emiliano firma l’ordinanza di divieto nelle ore più calde Lavoro agricolo: Emiliano firma l’ordinanza di divieto nelle ore più calde Un provvedimento per tutelare i lavoratori del settore
Violenta grandinata sulla SS16 nei pressi di Cerignola Violenta grandinata sulla SS16 nei pressi di Cerignola Un fenomeno sempre più frequente che rischia di mettere in ginocchio l'agricoltura
Cerignola avrà un Registro delle Imprese Storiche Cerignola avrà un Registro delle Imprese Storiche Possono fare domanda tutte le imprese attive in città da almeno 18 anni e fino a oltre 40 anni
Assessore Cialdella, la sua replica alle dichiarazioni di FDI Cerignola Assessore Cialdella, la sua replica alle dichiarazioni di FDI Cerignola Si torna a parlare di pedonalizzazione del corso, cercando di fugare le polemiche che ne sono seguite
Fitofarmaci illegali, scoperta attività di vendita in un’azienda di Cerignola Fitofarmaci illegali, scoperta attività di vendita in un’azienda di Cerignola L’attività di controllo è stata svolta dal Gruppo Carabinieri Forestale di Foggia e ICQRF Puglia e Basilicata
Peronospora, riconosciuto stato di calamità anche a Cerignola Peronospora, riconosciuto stato di calamità anche a Cerignola Secondo il report di Coldiretti Puglia, nel 2023 è stato perso 1/3 delle produzioni
A Cerignola gli agricoltori vedranno riconosciuti i danni legati a peronospora A Cerignola gli agricoltori vedranno riconosciuti i danni legati a peronospora Cialdella: «Il ministero dell’Agricoltura ha posto le basi per gli aiuti di stato»
© 2001-2024 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.