Sostanze stupefacenti.
Sostanze stupefacenti.
Cronaca

Detenzione illecita di droga, evasione, resistenza a P.U., 5 arresti.

Detenzione illecita di droga, evasione, violazione della sorveglianza speciale di P.S. e resistenza a Pubblico Ufficiale. I Carabinieri di Cerignola arrestano cinque persone.

E' di cinque persone arrestate in flagranza di reato il bilancio degli ultimi controlli e delle ultime operazioni di servizio condotte dai Carabinieri della Compagnia di Cerignola.
Il primo a finire in manette è stato HILI VLAD, cl. '97, incensurato di origini rumene, ormai da tempo residente a Cerignola. Era da parecchio che i militari della Stazione di Cerignola lo tenevano sotto controllo. A bordo del suo scooter alla vista dei militari riusciva sempre a dileguarsi facendo perdere le proprie tracce, salendo sui marciapiedi o andando controsenso nei vicoli cittadini. Nei giorni scorsi i militari hanno finalmente capito il motivo delle fughe del giovane. Caduto con il motorino nell'ennesimo tentativo di sfuggire al controllo di una pattuglia, è stato bloccato e perquisito. I Carabinieri gli hanno così trovato addosso non solo 70 euro circa, della cui provenienza il giovane non è riuscito a dare spiegazioni, ma anche un quantitativo totale di 12 dosi di cocaina per circa 4 grammi, una stecca di hashish di circa 3 grammi e, a casa, 3 piante di marijuana dell'altezza di circa 40 cm. Ulteriori accertamenti sono in corso per individuare un eventuale altro locale dove il giovane potrebbe custodire ulteriore stupefacente. Il giovane, comunque, è stato sottoposto agli arresti domiciliari e risponderà del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
Doppio arresto per evasione, poi, effettuato nei confronti di TULLO MICHELE, cl. '75, e TOLOMEO GIORGIO, cl. '65, entrambi pregiudicati cerignolani. Gli stessi, che stanno scontando una pena definitiva per reati contro il patrimonio, sono stati sorpresi dai militari dell'Aliquota Radiomobile del NORM e della Stazione all'esterno delle rispettive abitazioni senza alcuna autorizzazione. Su disposizione del Pubblico Ministero di turno sono entrambi stati risottoposti agli arresti domiciliari.
Ancora l'Aliquota Radiomobile del NORM, poi, ha arrestato DIMODUGNO GIUSEPPE, cl. '80, pregiudicato cerignolano, per resistenza a pubblico ufficiale e per la violazione delle prescrizioni della sorveglianza speciale di P.S. a cui è sottoposto. L'uomo, sprovvisto di patente perché revocata, alla vista della pattuglia si era dato alla fuga, facendone nascere un inseguimento che si era concluso dopo alcuni chilometri, durante i quali i militari erano rimasti a vista del fuggitivo che, per le vie del centro, più volte aveva rischiato di investire anche alcuni pedoni. La fuga si è poi conclusa con l'arresto dell'uomo che, bloccato, è stato ammanettato e condotto prima in caserma e poi agli arresti domiciliari.
Analogo episodio quello in cui è finito in manette MONOPOLI GIROLAMO FABIO, cl. '82, anch'egli pregiudicato di Cerignola. L'uomo, a bordo di un'autovettura sprovvista di assicurazione, fermato per un controllo dai militari della Stazione di Cerignola, in grave stato di alterazione psicofisica si è scagliato violentemente contro i militari che, dopo il vano tentativo di portarlo alla calma, non hanno potuto far altro che ammanettarlo e dichiararlo in stato di arresto per resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo, che su disposizione del Pubblico Ministero di turno è stato sottoposto agli arresti domiciliari, è anche stato denunciato a piede libero per guida sotto l'effetto di stupefacenti e di sostanze alcoliche.
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Carabinieri Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Sindaco Metta: derby Audace Cerignola e Fidelis Andria all’insegna della correttezza e sportività Sindaco Metta: derby Audace Cerignola e Fidelis Andria all’insegna della correttezza e sportività Peccato che su cerignolani e andriesi si sprecano i luoghi comuni più ingiusti, le definizioni più scorrette. Ma chi sparla lo fa puntualmente in malafede perché ciò abbiamo saputo dimostrare da sportivi in campo è ciò che sappiamo dimostrare anche da cittadini nella vita.
Assessore Petruzzelli: Sabato 24 Novembre 2018 sarà presentato il libro “Paroule zumbaròule” di Riccardo Sgaramella” Assessore Petruzzelli: Sabato 24 Novembre 2018 sarà presentato il libro “Paroule zumbaròule” di Riccardo Sgaramella” Nella presentazione del libro “Paroule zumbaròule” l’autore dialogherà con Pasquale Braschi, poeta e scrittore cerignolano che ha partecipato ai più importanti concorsi letterari a livello nazionale ed internazionale raggiungendo risultati eccellenti per alti meriti artistici.
Sindaco Metta: reperite risorse per 600mila euro. Asfalteremo altri 9000 metri quadrati di strade. Sindaco Metta: reperite risorse per 600mila euro. Asfalteremo altri 9000 metri quadrati di strade. Con il nuovo stralcio di lavori saranno asfaltate circa 9000 metri quadrati di strade urbane che si aggiungono agli altrettanti già asfaltati. Intanto continuano incessantemente i lavori per la segnaletica orizzontale con gli eccellenti risultati registrati.
Cerignola: LaboratorioSUD, vincono il confronto e le proposte. Con un'amara certezza: la malavita. Cerignola: LaboratorioSUD, vincono il confronto e le proposte. Con un'amara certezza: la malavita. Una manifestazione ricca di emozioni, di spunti di riflessione, di messaggi inequivocabili: a LaboratorioSUD lo scorso weekend sfila la Cerignola che vuole confrontarsi sui temi e lo sa fare nel rispetto reciproco, senza l'odio sociale di questi ultimi anni.
Stornara: nasce l’associazione a difesa dei nostri amici a quattro zampe Stornara: nasce l’associazione a difesa dei nostri amici a quattro zampe Si è costituita lo scorso settembre l’associazione di volontariato denominata “Quattro Zampe nel Cuore” , che ha nominato Carla La Coppola Presidente.
Assessore Petruzzelli: Al via i laboratori di scrittura creativa e lettura animata nella Biblioteca del Palazzo di Città. Assessore Petruzzelli: Al via i laboratori di scrittura creativa e lettura animata nella Biblioteca del Palazzo di Città. “Scripta manent”, “ConFABULAndo” e “A corto di parole. Favole e fiabe. Dal libro al cinema” saranno i tre laboratori creativi rivolti ai ragazzi e ai giovani della Città.
Sindaco Metta: Il Comune di Cerignola ha aderito al CEV (Consorzio Energia Veneto) Sindaco Metta: Il Comune di Cerignola ha aderito al CEV (Consorzio Energia Veneto) In tutti gli edifici comunali si metterà fine ad una condizione di precarietà e di approssimazione passando ad una gestione moderna e altamente tecnologica.
Oltre trecento i partecipanti alla Giornata Formativa del Coordinamento di Protezione Civile di Foggia Oltre trecento i partecipanti alla Giornata Formativa del Coordinamento di Protezione Civile di Foggia Numerose le attività svolte, a cominciare dalla conclusione del Corso di Cucina in Emergenza, organizzato sotto l’egida del CSV Foggia.
© 2001-2018 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.