Casarella
Casarella

FDI dura con Bonito: «Ha dimenticato la Festa delle Forze Armate»

Una nota a firma di Fratelli d'Italia Cerignola

Una nota a firma di Fratelli d'Italia Cerignola

Giovedì scorso, sono state praticamente dimenticate le celebrazioni della Festa delle Forze Armate, nell'anno del centenario della traslazione del Milite Ignoto. Fratelli d'Italia rimedierà a questo ritardo, anche proponendo una mozione consiliare per dare la cittadinanza onoraria al simbolo del sangue versato dagli Italiani, durante la Prima Guerra mondiale.

Dal 18 ottobre ad oggi, Cerignola ha vissuto l'ennesima stagione di confusione, legata ai rifiuti. Stavolta, è il mancato rinnovo di 11 dei 26 dipendenti assunti in estate a riproporre i dubbi sull'intera vicenda. «In campagna elettorale il sindaco Bonito aveva dato rassicurazioni – commenta il consigliere comunale Antonio Giannatempo – che nessun lavoratore avrebbe per il posto di lavoro, mentre in questi giorni è accaduto il contrario e nelle prossime settimane anche altri 15 operai di Tekra potrebbero veder cessare il rapporto senza rinnovo». Gli incontri anche coi sindacati non sono mancati: «Speriamo che l'attenzione di questi giorni produca risultati – auspica il coordinatore di Fratelli d'Italia, Gianvito Casarella – pensando alla tutela del ruolo dei lavoratori, piuttosto che all'indicazione di nomi. Così si darebbe reale celebrazione all'anniversario dalla morte di Giuseppe Di Vittorio. E poi si guardi al contratto di servizi di Tekra, valutandone resa ed adeguamento della forza lavoro».

Intanto la Giunta è partita, pur senza il gruppo di Sgarro. «Nessun pregiudizio ed auguri di buon lavoro – commenta il consigliere comunale meloniano Nicola Netti – , ma certamente sarebbe stato lecito attendere una squadra con maggiore esperienza, per affrontare un percorso come quello che attende Cerignola nei prossimi mesi, tra legalità e accesso ai fondi del Pnrr. Pare dettata piuttosto da indicazioni di gruppi familiari e di potere. Insomma, si è già cambiata direzione. Attendiamo e vigiliamo».
  • Fratelli d'italia
Altri contenuti a tema
Nicola Netti: "Ex tribunale, locali vuoti e fatiscenti" Nicola Netti: "Ex tribunale, locali vuoti e fatiscenti" Il consigliere di FdI segnala lo stato attuale della sede dell'ex Palazzo di Giustizia
FdI Cerignola chiede al sindaco di fare chiarezza su Tekra FdI Cerignola chiede al sindaco di fare chiarezza su Tekra Sono 26 i dipendenti che rischiano il posto
FDI ricorda i caduti di Nassirya FDI ricorda i caduti di Nassirya La sezione cerignolana di FDI commemora i militari caduti in Iraq nel 2003
Dalessandro ringrazia FdI, Casarella replica: “Sono i soliti comunisti inguardabili” Dalessandro ringrazia FdI, Casarella replica: “Sono i soliti comunisti inguardabili” Dura risposta del segretario cittadino di Fratelli d'Italia
Rocco Dalessandro (PD) ringrazia Tommaso Sgarro e Fratelli d’Italia Rocco Dalessandro (PD) ringrazia Tommaso Sgarro e Fratelli d’Italia Dalessandro: “Consentitemi di esprimere un ringraziamento personale agli amici del centrodestra, agli amici democratici del centrodestra”. Gianvito Casarella smentisce e chiede rettifica
Bonito Sindaco, Metta all’opposizione, a Cerignola è scomparso il centrodestra Bonito Sindaco, Metta all’opposizione, a Cerignola è scomparso il centrodestra Perde Fratelli d’Italia che avrà solo due consiglieri comunali, perde la Lega, perde Forza Italia, perde l’UDC, perde il Nuovo PSI non rappresentati in Consiglio Comunale
Fratelli d’Italia non sosterrà i due candidati al ballottaggio Fratelli d’Italia non sosterrà i due candidati al ballottaggio “Fratelli d'Italia ribadisce l'inconciliabilità etica con chi ha portato allo scioglimento dell'amministrazione per infiltrazioni mafiose e la distanza politica dalle sinistre”
Claudio Di Lernia: Giannatempo non rappresenta il centrodestra cerignola Claudio Di Lernia: Giannatempo non rappresenta il centrodestra cerignola “Quel sostegno non è frutto delle scelte dei segretari cittadini di partito ma delle segreterie regionali e nazionali che impongono scelte dall’alto. I segretari cittadini hanno rispettato gli ordini"
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.