danilo quarto
danilo quarto
Vita di città

Festa 110 anni Audace Cerignola: tra vecchie e nuove glorie il grande assente è Danilo Quarto

L'ex Presidente ha scritto un post di disappunto sui social: tifosi e cittadini lo inondano di affetto

Una folla festante ha riempito ieri, a Cerignola, la piazza del Teatro Mercadante. Sul palco, durante la serata, sono salite le vecchie glorie dell'Audace Cerignola, i calciatori che hanno scritto la storia della squadra.

E' stato un momento emozionante: Franco Conte, scrittore e cultore di storia locale, ha consegnato a ciascuno un riconoscimento a nome della società Audace.

Poi, l'arrivo delle "nuove glorie": il pullman con la squadra dell'Audace è arrivato in piazza, e i giocatori, acclamati dalla folla, hanno fatto il loro ingresso sul palco.

La splendida voce del soprano lirico Ripalta Bufo ad un certo punto ha intonato l'inno ufficiale della squadra, composto nel 2019, riempiendo di emozione la piazza gremita. Peccato, però, che i nuovi giocatori non ne conoscessero una sola parola, e sono rimasti per tutto il tempo zitti ad ascoltare.

Tra presentazioni, stacchetti comici e ringraziamenti vari, non è sfuggita l'assenza dell'ex Presidente della società sportiva, Danilo Quarto.

Ieri, sui social, Quarto ha pubblicato un post di disappunto che lascia pensare ad una rottura forse definitiva con la società dell'Audace Cerignola. "Molte volte, almeno un Grazie potrebbe bastare, ma non siamo tutti uguali".

Quarto, evidentemente, non è stato invitato alla festa dei 110 anni della nascita dell'Audace Cerignola. E comunque, sul palco, nessun ringraziamento per quello che ha fatto per la squadra nel tempo in cui l'ha guidata.

I commenti che seguono al post sono calorosi e affettuosi: a differenza di alcuni, i cittadini e i tifosi di Cerignola non dimenticheranno un grande motivatore, un appassionato Presidente, ed una persona che ha creduto fino in fondo nella possibilità di portare in alto la squadra.

"Hai dimostrato con i fatti il leone che sei, Cerignola ti ringrazierà per sempre, non doveva finire così. Avevamo un Campionato di serie C da fare insieme…"

"Eri troppo, per quella piccola proprietà. Quello che hai fatto è storia, e resterà storia!"

"A volte, quando non si conosce con precisione la situazione, diventa difficilissimo giudicare. So solo che, aldilà di patti, accordi, strategie e quant'altro, il senso di gratitudine non deve e non può mancare! Per un discorso di educazione, classe, buon senso! Ad ogni modo, che a qualcuno piaccia o meno, voi siete entrato nel cuore dei tifosi e vi resterete per sempre! Siete entrato nella nostra storia, e la storia non si cancella, è una maestra di vita per tutti, nel bene e nel male".

Questi sono solo alcuni dei commenti che hanno inondato il profilo Facebook del Presidente Quarto, snobbato forse dalla società, ma apprezzato e amato dai tifosi e cittadini di Cerignola.

  • Audace Cerignola
  • Danilo Quarto
Altri contenuti a tema
Alessandro Ligi, dalla Triestina all’Audace Cerignola: “Nella scorsa stagione ho realizzato 6 gol, cercherò di ripetermi” Alessandro Ligi, dalla Triestina all’Audace Cerignola: “Nella scorsa stagione ho realizzato 6 gol, cercherò di ripetermi” Il centrale difensivo promette di mettere impegno e grinta anche in fase realizzativa
Audace Cerignola, Mister Pazienza è soddisfatto: “Dopo la prima settimana di lavoro la squadra appare motivata” Audace Cerignola, Mister Pazienza è soddisfatto: “Dopo la prima settimana di lavoro la squadra appare motivata” I gialloblù in ritiro a Palena sono motivati, e Mister Pazienza intravede ottime prospettive
Audace Cerignola, il Presidente Grieco: “C’è molto entusiasmo, ma mi aspettavo più abbonamenti” Audace Cerignola, il Presidente Grieco: “C’è molto entusiasmo, ma mi aspettavo più abbonamenti” Ancora esiguo il numero delle persone abbonate: la squadra intanto è quasi al completo
Giuseppe Coccia, Audace Cerignola: “Sarò un professionista dentro e fuori dal campo” Giuseppe Coccia, Audace Cerignola: “Sarò un professionista dentro e fuori dal campo” Il nuovo arrivato ha le idee chiare, e ce ne parla in questa intervista
Audace Cerignola: Gaetano Pavone nominato allenatore della Primavera Audace Cerignola: Gaetano Pavone nominato allenatore della Primavera Il tecnico, per anni nel Foggia, ha tanta esperienza e voglia di mettersi in gioco con i gialloblu
Mattia Tascone, Audace Cerignola: “Quel gol del 24 Aprile non lo dimenticherò mai” Mattia Tascone, Audace Cerignola: “Quel gol del 24 Aprile non lo dimenticherò mai” L'artefice della rete contro il Bitonto che ha portato l'Audace Cerignola in C si racconta tra presente e obiettivi futuri
Audace Cerignola: non c’è conferma per Nicola Loiodice Audace Cerignola: non c’è conferma per Nicola Loiodice Il calciatore, tra i protagonisti giallo blu dello scorso campionato, giocherà nel Barletta
Audace Cerignola: il terzino napoletano Luca Russo riconfermato in squadra Audace Cerignola: il terzino napoletano Luca Russo riconfermato in squadra Il calciatore ci ha rivelato le emozioni e le aspettative legate al prossimo campionato in serie C
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.