Specchio con simbolo Lega
Specchio con simbolo Lega

Fontane Piazza Duomo riqualificate, il no di Specchio

Secondo il Consigliere Specchio sarebbe stato molto più utile realizzare iniziative di specifica promozione del commercio a Cerignola

Elezioni Regionali 2020
Dopo l'annunciata riqualificazione di Piazza Duomo, che parte dal concorso di idee per migliorare l'aspetto estetico delle fontane per poi completarla con il progetto tecnico di illuminazione artistica e nuova pavimentazione, il Consigliere Comunale della Lega, Vincenzo Specchio, manifesta il suo disaccordo con le linee politiche dell'Amministrazione Comunale. Riportiamo per intero le dichiarazioni inviateci a mezzo mail:

"L'Amministrazione comunale, con atto dirigenziale n. 481 del 28 Maggio scorso, ha determinato di spendere quasi 200.000,00 euro, per la maggior parte presi dall'ultimo bando regionale per il Distretto Urbano del Commercio, per migliorare lo sviluppo del commercio a Cerignola attraverso la " riqualificazione delle fontane di Piazza Duomo".
Nulla da obiettare, per carità, ma come Consigliere Comunale di opposizione, in rappresentanza della Lega, chiedo:

In un momento di evidente crisi commerciale che spinge tristemente e drammaticamente alla chiusura esercizi commerciali anche storici, in tutto il territorio cittadino e specialmente nella ex zona centrale del Corso, senza che ce ne sia un ricambio, non sarebbe stato molto più utile realizzare iniziative di specifica promozione del commercio, per valorizzare, creare manifestazioni ed eventi diffusi nella zona primaria e negli assi del Distretto, concorrere al finanziamento per il "miglioramento" della capacità competitiva delle nostre attività imprenditoriali e commerciali nei confronti delle grandi strutture di vendita centralizzate e 'disurbanizzate'?

Tenendo sempre presente che le finalità e gli obiettivi del Distretto Urbano devono riguardare il commercio, i commercianti e gli imprenditori di Cerignola.

Per non parlare della possibilità di organizzare un sistema di videosorveglianza, in collaborazione con gli istituiti di vigilanza della nostra Città, per dotare Cerignola di una sicurezza e vivibilità che gioverebbe a tutti, commercio e artigianato compreso, creare una innovativa rete di commercio e vendita on line, aprire il nostro sviluppo ad una dimensione moderna del commercio e delle vendite: tutti punti compresi nel bando regionale ma non presi nella dovuta considerazione.

Insomma tutto ciò che serve a trainare fuori della desertificazione e della stagnazione dei consumi l'economia e lo sviluppo commerciale della nostra Città, che è la funzione primaria per cui il Distretto Urbano è stato istituito, costituito e finanziato.

Ma questa Amministrazione comunale ancora una volta si è dimenticata dell'intero settore del commercio e della imprenditoria di Cerignola".
  • vincenzo specchio
  • Notizie Cerignola
  • Lega Salvini Cerignola
Altri contenuti a tema
Incidente sulla SP 62, ecco cosa è accaduto Incidente sulla SP 62, ecco cosa è accaduto Scene da film poliziesco, auto rubate in fiamme, vittime della strada e sfortunato soccoritore
Centro Trasfusionale del “Tatarella”, domani sarà sospeso il turno notturno Centro Trasfusionale del “Tatarella”, domani sarà sospeso il turno notturno Una sospensione che pesa parecchio sulle attività chirurgiche di Pronto Soccorso, Chirurgia, Ginecologia ed Ostetricia, crea seri e gravi problemi sia ai medici che ai pazienti
Il prefetto Umberto Postiglione candidato nel centro sinistra in Campania Il prefetto Umberto Postiglione candidato nel centro sinistra in Campania Si dimise dalla Commissione Straordinaria di Cerignola per motivi strettamente personali e familiari. Oggi è candidato con alle regionali con “Centro Democratico” a supporto di De Luca
Incidente stradale sulla SP 62 Cerignola – Trinitapoli Incidente stradale sulla SP 62 Cerignola – Trinitapoli Dalle prime informazioni giunte in redazione pare che i veicoli interessati siano tre, due dei quali dalla SP64 si immettevano sulla SP62 ed uno che viaggiava sulla SP62 direzione Cerignola
Don Domenico Carbone e Don Benito Mininno, 60° anniversario di sacerdozio Don Domenico Carbone e Don Benito Mininno, 60° anniversario di sacerdozio Mons. Renna: “Don Domenico Carbone e Don Benito rendono lode a Cristo Buon Pastore che li ha chiamati ad essere partecipi del Suo Eterno Sacerdozio”
Incidente stradale in agro di Cerignola, perde la vita un 25enne Incidente stradale in agro di Cerignola, perde la vita un 25enne Perde la vita l’autista del veicolo, un 25enne, lievi ferite per il passeggero anch’egli di origine rumene
Primo intervento di neurochirurgia a paziente sveglio al Riniti di Foggia Primo intervento di neurochirurgia a paziente sveglio al Riniti di Foggia Eseguito al Policlinico Riuniti il primo intervento di neurochirurgia a paziente sveglio (awake surgery) con equipe multidisciplinare
Angela Sara Ciafardoni al Festival del Libro Possibile di Polignano Angela Sara Ciafardoni al Festival del Libro Possibile di Polignano La presentazione del libro “Con tutto l’amore che so” è stata affidata a Annalisa Tatarella. Un momento ricco di cultura, passione ed emozione
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.