Olive da olio
Olive da olio

Frantoi pugliesi, in arrivo gli aiuti per le gelate 2018

Ammonta a 8 milioni di euro il fondo per gli aiuti ai frantoi costretti a sospendere la molitura a causa della avversità atmosferiche del 2018

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto interministeriale del Ministero dello Sviluppo economico, di concerto con il Ministero delle Politiche Agricole e dell'Economia e delle Finanze, che individua i criteri, le procedure e le modalità per la concessione e il calcolo del contributo in conto capitale per i frantoi oleari pugliesi colpiti dalle conseguenze delle eccezionali gelate del 2018. Le risorse, stanziate con la conversione in legge del Decreto Emergenze in Agricoltura nella primavera 2019, ammontano a 8 milioni di euro e sono trasferite ad Agea che, nei successivi 30 giorni, emanerà una circolare esplicativa per la presentazione delle domande di aiuto.

«Si conclude oggi un iter lungo e complesso che permetterà presto di dare quel doveroso aiuto ai frantoiani di Puglia – dichiara il Sottosegretario alle Politiche Agricole, Giuseppe L'Abbate – che, a causa delle eccezionali avversità atmosferiche verificatisi dal 26 febbraio al 1° marzo 2018, hanno interrotto l'attività molitoria e hanno subito un decremento di fatturato. Ringrazio i ministeri coinvolti e confido nell'operatività di Agea per provvedere quanto prima possibile nella concreta erogazione dell'aiuto. A questa misura di sostegno a fronte di uno straordinario periodo negativo, per cui mi sono fortemente battuto sia da deputato della Commissione Agricoltura a Montecitorio sia, successivamente, come Sottosegretario al Mipaaf – prosegue L'Abbate – dovranno ora seguire politiche di innovazione del settore per creare valore aggiunto e innalzare qualità e redditività nella filiera olivicola-olearia».

L'aiuto sarà determinato in base al rapporto tra l'ammontare dei fondi stanziati e la diminuzione totale del quantitativo di olive molite nella campagna di commercializzazione 2018-2019 rispetto al valore mediano calcolato nel triennio 2016-2018, tenuto conto della capacità lavorativa del frantoio oleario. In caso di esito positivo dell'istruttoria, Agea provvederà alla liquidazione di un anticipo pari al 65% del contributo concesso. Il saldo sarà corrisposto al termine dei controlli di competenza.
  • Agricoltura
  • olio di oliva
Altri contenuti a tema
Gelate e criminalità nelle campagne, PD Cerignola: «mettere in campo tutte le risorse possibili» Gelate e criminalità nelle campagne, PD Cerignola: «mettere in campo tutte le risorse possibili» Danni da intemperie e mancato contrasto alla delinquenza nelle zone rurali sono i temi sui quali il Partito Democratico di Cerignola sollecita le istituzioni regionali
Frantoi pugliesi, c'è anche Cerignola tra i destinatari degli aiuti Frantoi pugliesi, c'è anche Cerignola tra i destinatari degli aiuti Pubblicata la circolare AGEA sui contributi ai frantoi colpiti dalle gelate 2018, stanziati 8 milioni di euro
Predatori in pascoli e stalle, l'allarme della Coldiretti Puglia Predatori in pascoli e stalle, l'allarme della Coldiretti Puglia E’ allarme nei pascoli e nelle stalle per la mattanza di capre, pecore e mucche
Codiretti Puglia: «Sfruttare meglio le risorse per i Consorzi di Bonifica» Codiretti Puglia: «Sfruttare meglio le risorse per i Consorzi di Bonifica» Negli ultimi 5 anni è andato perso quasi un miliardo di euro, adesso attenti a non sprecare gli aiuti del Next Generation EU
Acquaponica, così pesci e piante collaborano per coltivare nel rispetto dell'ambiente Acquaponica, così pesci e piante collaborano per coltivare nel rispetto dell'ambiente Il Rotary club di Cerignola organizza un incontro online per scoprire un antico processo di coltivazione fuori suolo che coinvolge piante e pesci
Europarlamentari pugliesi e Coldiretti insieme per rilanciare il PSR 2020 Europarlamentari pugliesi e Coldiretti insieme per rilanciare il PSR 2020 Sono quasi 930 i milioni del fondo per lo sviluppo rurale non ancora spesi. Gli europarlamentari pugliesi in pressing su Bruxelles
Allarme stalle vuote di Coldiretti Puglia: oltre 90mila capi in meno in 5 anni Allarme stalle vuote di Coldiretti Puglia: oltre 90mila capi in meno in 5 anni L’associazione dei coltivatori lancia l’allarme in occasione della tradizionale benedizione degli animali che si tiene il giorno di Sant’Antonio Abate
Coldiretti, caccia all'olio d'oliva: "Addio a quasi 1 bottiglia su 2 in Puglia" Coldiretti, caccia all'olio d'oliva: "Addio a quasi 1 bottiglia su 2 in Puglia" Addio a quasi una bottiglia di olio extravergine Made in Italy su due in Puglia con il dimezzamento del 48% della produzione
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.