Carabinieri in campagna
Carabinieri in campagna
Cronaca

Furti di olive nelle campagne di Cerignola, un arresto

I Carabinieri arrestano un 39enne di nazionalità rumena già noto alle forze dell’ordine. Domiciliari e condanna a 20 giorni di reclusione e multa di € 200

Nel corso di uno dei numerosi servizi dedicati alla prevenzione ed alla repressione degli odiosi reati ai danni di chi opera nel settore dell'agricoltura i Carabinieri della Sezione Radiomobile del NORM della Compagnia di Cerignola hanno arrestato in flagranza di reato un rumeno di 39 anni, residente a Cerignola, già noto alle forze dell'ordine.

L'uomo è stato sorpreso alcune sere fa da una equipaggio, in servizio perlustrativo nelle zone rurali, mentre insieme ad altre persone stava asportando olive da un fondo agricolo in località Poste Preti. Alla vista dei Carabinieri il gruppo si è dileguato nelle campagne circostanti, ma il 39enne è stato raggiunto e bloccato dai militari al termine di un lungo inseguimento a piedi.

Condotto in caserma, è poi stato dichiarato in arresto per furto aggravato e, su disposizione della Procura della Repubblica di Foggia, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

La refurtiva, circa otto quintali di olive, è stata restituita al proprietario.
Dopo la convalida dell'arresto l'uomo è stato giudicato con rito direttissimo e condannato dal Tribunale di Foggia alla pena di due mesi e 20 giorni di reclusione ed al pagamento di 200 euro di multa.
Prosegue intanto incessante lo sforzo dell'Arma per il presidio delle vaste zone agricole della Capitanata, soprattutto in questo periodo a rischio proprio nel settore olivicolo, ricordando che, comunque, la migliore difesa dai malintenzionati rimane la collaborazione e la tempestività nella segnalazione di presenze sospette nei luoghi di produzione.
  • carabinieri
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Carabinieri Cerignola
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Nelle ultime 24 ore solo 4 positivi. Nella nostra provincia non si è registrato alcun caso di positività, 5 i decessi, di cui 1 nella nostra provincia
Ricercato in tutta Europa, arrestato dai carabinieri di Candela Ricercato in tutta Europa, arrestato dai carabinieri di Candela Il 39enne è stato condotto presso la Compagnia Carabinieri di Cerignola. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato associato alla casa circondariale di Foggia
L’Ospedale di Cerignola è ancora inaccessibile L’Ospedale di Cerignola è ancora inaccessibile Ancora una volta Elena Gentile (PD) denuncia l’immobilismo della ASL FG e, indirettamente, la sezione locale del PD
Pallavolo Cerignola, Vanessa Nuovo: «Saremmo arrivate lontano, quest'anno si era creato un gruppo importante» Pallavolo Cerignola, Vanessa Nuovo: «Saremmo arrivate lontano, quest'anno si era creato un gruppo importante» «Al momento sicuramente è difficile poter parlare di futuro, è tutto molto incerto. Sicuramente mi farebbe molto piacere restare fucsia»
Sanificazione in zona industriale, ecco perché non si fece Sanificazione in zona industriale, ecco perché non si fece A dichiararlo è Claudio Dilernia, coordinatore della Federazione Civica ”Insieme per Cerignola” e organizzatore dell’intervento di sanificazione
Reati in agricoltura, la proposta della CIA Puglia: Reati in agricoltura, la proposta della CIA Puglia: CIA: "In tutte le province tavoli istituzionali tematici territoriali". Proposta accolta nell'odierna Conferenza regionale delle autorità di pubblica sicurezza
Premio in busta paga ai medici del Covid -19 Premio in busta paga ai medici del Covid -19 A riconoscere il premio è la regione Puglia. Il contributo va da un minimo di 200 euro ad un massimo di 1200 euro lordi in base ai turni effettuati
La Regione Puglia cerca mascherine e pubblica il bando rivolto alle aziende La Regione Puglia cerca mascherine e pubblica il bando rivolto alle aziende L' avviso è finalizzato a una indagine di mercato e non costituisce proposta contrattuale, non vincolando l'amministrazione
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.