Giustizia per l'Audace Cerignola
Giustizia per l'Audace Cerignola
Territorio

Giustizia per l’Audace, alle 17:00 in Piazza Duomo

“Giustizia per l’Audace Cerignola”, il corte in Piazza Duomo alle ore 17:00, si mobilita l’intera città

Ciò che sta accadendo all'Audace Cerignola in queste ore è qualcosa di inverosimile, le calde ore di questo pomeriggio sono scandite dalle ingiustizie che l'Audace Cerignola e l'intera città di Cerignola subiscono.

"Hanno sovvertito una sentenza esecutiva del CONI – spiega Carlo Dercole, Assessore allo Sport e Politiche Giovanili del Comune di Cerignola - sono loro che fanno il ricorso a noi e quindi devono prima ammetterci alla seri C e poi fare il ricorso. Se ne fregano di una sentenza esecutiva del CONI e poi non capisco perché a noi e non al Bisceglie che è la quarta riammessa, quando invece le riammesse devono essere solo tre. Noi siamo la terza ripescata quindi o fuori il Bisceglie o la Paganese oppure questo è un mondo di ladri. Il nostro posto è stato conquistato sul campo e in sede di giudizio, quindi vuol dire che la Lega Pro fa ciò che vuole?Non esiste più Giustizia!"

"Evidentemente la Federazione vuole il format a 60 e non a 61 squadre, ma il sessantesimo posto spetta a noi e non al Bisceglie perché questa è la quarta riammessa nonostante le riammesse devono essere tre – spiega durante la conferenza stampa Nicola Grieco, Presidente dell'Audace Cerignola - Noi siamo la terza ripescata, come il regolamento prevede, quindi dobbiamo essere ammessi in C. Non riusciamo a capire cosa vogliano da noi, non me lo so spiegare"

"Non esiste più giustizia", "il nostro posto è stato conquistato sul campo e poi in sede di giudizio", "fuori il Bisceglie o la Paganese" sono le parole che l'Assessore Dercole pronuncia ma l'intera città di Cerignola grida ad alta voce. Giustizia… Giustizia… Giustizia… "Giustizia per l'Audace Cerignola" sarà il motto di questo pomeriggio al corteo delle ore 17:00, con raduno in Piazza Duomo, organizzato in tutta fretta dai tifosi, dalla città, dalla comunità che non accetta lo scippo di un sogno, non può restare silente di fronte al furto di una gioia, al rapimento di un'idea, al dolore di una plateale ingiustizia.
Alle 17:00 in Piazza Duomo per manifestare e far sentire la voce educata, pacata, civile ma forte di 60 mila cittadini che gridano Giustizia per Cerignola.

Intanto il Sindaco di Cerignola si appella alla Città di Cerignola in un post Facebook, uno dei tanti lanciati nel pomeriggio:
"Nervi saldi.
Determinazione.
La lotta deve essere dura, ogni mezzo legale sarà esperito. Chiunque abbia un amico, un conoscente, un contatto nel mondo del calcio si mobiliti"
  • Audace Cerignola
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Incidente sulla SS16, la vittima è di Cerignola Incidente sulla SS16, la vittima è di Cerignola Il 37enne era di ritorno a Cerignola e viaggiava a bordo della sua Ford C-Max
Incidente sulla SS 16, un morto ed un ferito Incidente sulla SS 16, un morto ed un ferito L’incidente tra un mezzo pesante e un’auto si è verificato all’altezza dell’Hotel Novelli
Coronavirus, nessuna preoccupazione al Policlinico di Bari Coronavirus, nessuna preoccupazione al Policlinico di Bari Se sarà confermata esclusivamente solo l’infezione da micoplasma, la paziente potrà fare la terapia a casa e in 48 ore potrebbe essere dimessa
Borgo Tressanti, 800 famiglie senz’acqua Borgo Tressanti, 800 famiglie senz’acqua Il servizio mediante autobotti è stato interrotto dalla Commissione Prefettizia la quale sostiene che dovrà essere assicurato dall’Acquedotto Pugliese
Precettori di reddito di Cittadinanza impiegati a nero Precettori di reddito di Cittadinanza impiegati a nero Controllate 8 attivit. Sanzioni amministrative pari ad 25.920,00 e segnalazione all’INPS dei precettori di reddito di Cittadinanza
Mezzi di lavoro rubati a Segrate e recuperati a Cerignola Mezzi di lavoro rubati a Segrate e recuperati a Cerignola I mezzi di lavoro rubati in provincia di Milano sono stati recuperati a Cerignola. Identificati i due ricettatori
Dazi: rischia vino Made in Puglia, +5% igp e dop Dazi: rischia vino Made in Puglia, +5% igp e dop Coldiretti Puglia: A rischio il vino Made in Puglia, Trump è pronto ad aumentare i dazi fino al 100%, il prezzo a bottiglia arriverebbe a 20-30 euro in USA
Papa Francesco a Bari il 23 Febbraio. Il programma Papa Francesco a Bari il 23 Febbraio. Il programma La Santa Messa sarà celebrata alle ore 10:45. Fermento nella città metropolitana e nelle Diocesi pugliesi
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.