Comune di Cerignola
Comune di Cerignola
Territorio

I buoni spesa al Comune di Cerignola, ecco come accedere

Nella giornata di lunedì 1 aprile è stata bonificata al Comune di Cerignola la somma € 582.277,74 da devolvere alla famiglie in difficoltà. Al via la presentazione delle domande

Elezioni Regionali 2020
Nel documento della Presidenza del Consiglio dei Ministri sono stati destinati 400 milioni di euro ai Comuni da devolvere alla famiglie in difficoltà. Dopo la ripartizione effettuata per ogni comune a Cerignola è spettata la somma di € 582.277,74 (https://www.cerignolaviva.it/notizie/denaro-ai-comuni-un-primo-quadro-della-ripartizione/).

Nella giornata di lunedì 1 aprile la somma spettante al Comune di Cerignola (€ 582.277,74) è stata bonificata pertanto, al fine di accelerare i tempi per la ripartizione ai beneficiari, gli uffici comunali hanno predisposto la procedura e i criteri per la concessione dei buoni spesa.

I richiedenti dovranno scaricare una domanda da scaricare sul sito del Comune di Cerignola (http://www.comune.cerignola.fg.it/hh/index.php). Tale domanda dovrà essere presentata a partire da domani, mercoledì 3 aprile, o attraverso uno dei seguenti modi:Al buono spesa potranno accedere;
  • Gli stranieri che potranno esibire un titolo di soggiorno;
  • I cittadini già seguiti dai servizi sociali (Per questi sarà necessario esibire la documentazione certificante la situazione economica, dunque l'ISEE inferiore a 6mila euro);
  • Coloro che dimostreranno di vivere una situazione economica di difficoltà generata dall'emergenza Covid- 19. (Mediante autocertificazione che sarà verificata con gli enti di riferimento)
I buoni spesa dovranno essere spesi solo ed esclusivamente per generi alimentari e di prima necessità. Non potranno essere spesi per tabacchi, prodotti di profumeria, cosmetici, alcoolici e altri beni superflui. Le spese potranno essere effettuate presso gli esercizi che si accrediteranno e aderiranno all'avviso comunale , di questi, a breve sarà pubblicato l'elenco.

I percettori di disoccupazione, Cassa integrazione, Red e di Reddito di cittadinanza e altri sussidi potranno presentare domanda per i buoni spesa ma l'accettazione avverrà solo dopo che siano stati garantiti coloro che non percepiscono alcun sussidio.
  • notizie
  • Comune di Cerignola
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Solennità della Madonna del Carmine, sobria ma fortemente spirituale Solennità della Madonna del Carmine, sobria ma fortemente spirituale Il programma della Solennità della Madonna del Carmine. Celebrazioni Eucaristiche, momenti di riflessione e preghiera, il ricordo di don Saverio Del Vecchio
Michele Schiavulli promosso osservatore arbitrale nazionale alla CAN5 Michele Schiavulli promosso osservatore arbitrale nazionale alla CAN5 Una Cerignola nazionale, nella CAN5, la corrispondente serie A e B nel calcio a 5, Schiavulli è osservatore arbitrale. Antonio Pedarra è arbitro nazionale di Beach Soccer
Le gallerie del Gargano riapriranno dopo l’8 luglio Le gallerie del Gargano riapriranno dopo l’8 luglio ANAS cambia programma, i lavori di ammodernamento dell’impiantistica di illuminazione delle gallerie “San Benedetto”, “Papone” e “Sperlonga” ripartiranno dopo l’estate
Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Nessun caso positivo in Regione Puglia. Un decesso nella provincia di Foggia
Operazione “Turn Over”, in manette anche due cerignolani Operazione “Turn Over”, in manette anche due cerignolani Smantellata a Trinitapoli pericolosa associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti: arrestate 12 persone. I cerignolani assicuravano il costante approvvigionamento degli stupefacenti
“Sere d’estate a Torre Alemanna” per riscoprire la storia del territorio “Sere d’estate a Torre Alemanna” per riscoprire la storia del territorio Il 10 e l’11 luglio il Complesso museale di Borgo Libertà riapre le porte dopo l’emergenza sanitaria
Femminicidio a Cerignola, il CAV “Titina Cioffi” invita a rompere il silenzio Femminicidio a Cerignola, il CAV “Titina Cioffi” invita a rompere il silenzio dott.ssa Francesca Paola Cafarella: “È il momento di romperlo il silenzio, denunciando e segnalando i casi di violenza”
Femminicidio Cerignola, il Presidente degli psicologi commenta l’omicidio di Nunzia Compierchio Femminicidio Cerignola, il Presidente degli psicologi commenta l’omicidio di Nunzia Compierchio Gesualdo: “L’assistenza psicologica è fondamentale per prevenire simili tragedie”
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.