Delusione Filippo D'Andrea e Samuele Neglia. <span>Foto Vito Monopoli</span>
Delusione Filippo D'Andrea e Samuele Neglia. Foto Vito Monopoli

Il Pagellone di Audace Cerignola-Gelbison

L'Audace ha perso in casa contro Gelbison: il voto ai giocatori in campo

Cade in casa il Cerignola contro il Gelbison. Una sconfitta amara che lascia tanti rimpianti per come si è consumata. La squadra rispetto alle occasioni precedenti non è riuscita ad esprimere le qualità di cui dispone e ha incassato la seconda sconfitta consecutiva (la terza del campionato dopo sei giornate).

Gli ospiti approfittano di un errore difensivo a 25' minuti circa dalla fine e conquistano tre punti pesanti. Qui di seguito il Pagellone relativo alla partita di ieri, terminata per 1-0 a favore del Gelbison.

SARACCO 5,5 / Subisce un gol rocambolesco da due passi, dove la fortuna aiuta Gilli a spingere in rete il pallone. Ha bisogno anche di un pizzico di buona sorte.. oltre che di tranquillità.

BOTTA 5,5 / Schierato terzino destro nella difesa a quattro, si adatta. Tiene piu' la posizione curando la fase difensiva. Ha le capacità per proporsi in avanti, ma più per linee interne che per sovrapposizioni continue e tambureggianti che il ruolo di terzino richiede. Questione di caratteristiche!

RUSSO 5,5 / Qualche spunto lungo la fascia a sinistra lo garantisce ..infatti da quella parte nel primo tempo alcune infilate pericolose nelle intenzioni ci sono, ma non si concretizzano.

LIGI 5 / Lo spazza tutto deve mettersi in moto anche nelle palle che spiovono pericolose al centro dell'area. Il giocatore è indiscutibilmente forte, ma deve spadroneggiare proprio in quelle situazioni.

GONNELLI 5,5/ Chiusure, anticipi e velocità non mancano per sfiorare la sufficienza. Purtroppo nell'azione del gol nemmeno lui arriva a tamponare nei blocchi a centro area.

BIANCO 4 / Grossolano l'errore in occasione del gol. Svirgola un pallone da spazzare via facilmente a pochi passi dalla porta. Errore purtroppo decisivo ai fini del risultato. La regia di una partita che nel primo tempo ha giocato benino incappa nell'episodio negativo.

LANGELLA 5 / Vince qualche contrasto e a tratti alza il pressing. Garantire anche una qualità costante è fondamentale per un centrocampista .

TASCONE 5,5 / Forse il più continuo dei centrocampisti nel cercare di conquistare il centro del campo. Purtroppo la squadra in molte situazioni non gira a dovere. Perde la precisione dei passaggi proprio per i movimenti dei compagni che invece di attaccare la profondità gli vengono incontro.

MALCORE 5 / Partita a fuoco lento, alla ricerca della posizione giusta. Non si accende e alla fine si spegne. L'attacco resta al buio per tanti minuti, peccato perché nelle intenzioni il tridente era ardente.

NEGLIA 5 / L'intermittenza a supporto delle due punte si spegne nel momento in cui porta palla e lo spunto per superare la barriera ospite diventa difficoltoso.

D'ANDREA 5,5/ A fuoco più acceso. Lotta ma non trova rifornimenti per una partita più arrembante per sfruttare le sue caratteristiche.

SAINZ MAZA 5/ La prima sostituzione per una fantasia maggiore. Qualche accenno ma troppo invisibile.

D'AUSILIO 6 / La sufficienza la conquista con i denti e con la forza di una caratteristica tecnica che si fa valere. Bravo nel crearsi l'occasione sotto porta negli ultimi minuti . Mira l'incrocio dei pali e purtroppo lo mira troppo bene.

ACHIK 6/ Poco più di dieci minuti per quella vivacità di qualità necessaria. A pochi minuti dalla fine mette lo zampino quasi decisivo per la grande occasione del pareggio.

RUGGIERO ZAK S.V

OLIVEIRA S.V

MISTER PAZIENZA 5 / Forse la prestazione più evanescente del Cerignola. La squadra non ha trovato la giusta pericolosità in casa contro un avversario ben chiuso, ma sicuramente abbordabile. Le intenzioni del 4-3-1-2 magari erano ben altre per lo sviluppo da proporre. Resta l'insufficienza di una prestazione non brillante. Siamo sicuri che il mister riuscirà a porre rimedio alle cause che hanno portato alla sconfitta contro una diretta concorrente per la salvezza.
  • Audace Cerignola
Altri contenuti a tema
Audace Cerignola- Crotone: sapore di grande calcio Audace Cerignola- Crotone: sapore di grande calcio Si giocherà domani alle ore 17:30 allo stadio "Monterisi" il Big Match della 17^ giornata di campionato del girone C di Lega Pro.
Il Pagellone Potenza- Audace Cerignola 0-0 Il Pagellone Potenza- Audace Cerignola 0-0 I “voti” ai giocatori giallo-azzurri per le prestazioni in campo
Audace Cerignola-Potenza: pareggio e un punto in classifica Audace Cerignola-Potenza: pareggio e un punto in classifica Finisce 0-0 allo stadio "Viviani" la sfida tra il Potenza e l'Audace Cerignola
Audace Cerignola all'esame "Potenza" Audace Cerignola all'esame "Potenza" Il match di questa sera si preannuncia molto combattuto tra le due squadre
Il Pagellone: Audace Cerignola- Viterbese 2-0 Il Pagellone: Audace Cerignola- Viterbese 2-0 Le due reti giallo-azzurre segnate da Blondett e D’Andrea
Nicola Grieco grida la sua delusione per un “seguito” indegno di una squadra in serie C Nicola Grieco grida la sua delusione per un “seguito” indegno di una squadra in serie C Deludente la partecipazione degli spettatori nella gara contro la Viterbese
Audace Cerignola: la vittoria è servita allo Stadio Monterisi Audace Cerignola: la vittoria è servita allo Stadio Monterisi Il Cerignola all'ora di pranzo batte la Viterbese per 2-0 e conquista tre punti importantissimi
Mezzogiorno Audace: domani allo Stadio Monterisi di Cerignola Mezzogiorno Audace: domani allo Stadio Monterisi di Cerignola La squadra giallo-azzurra incontrerà la Viterbese per la 15esima giornata di Campionato
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.