Audace Cerignola
Audace Cerignola

Il Pagellone Foggia-Audace Cerignola: 2-3

La squadra giallo-azzurra mette a segno tre reti contro le due del Foggia

Reti: Costa 17°; Peralta 52°; Russo 58°; Malcore 74°; Neglia 81° .

20 Novembre 2022, ore 16:28, l'arbitro, il Sig. Scatena di Avezzano dopo quasi otto interminabili minuti di recupero fischia tre volte e comanda la fine della partita. Foggia Audace Cerignola 2-3: è "Storia"!!

L'impresa che ha realizzato la squadra ieri pomeriggio allo "Stadio Zaccheria" ribaltando la partita in quaranta minuti dal due a zero al due a tre, è grandiosa per modalità, "eroica" per carattere, lampante per tecnica e voglia di ribaltare la partita regalando così una grandissima gioia ai tifosi. Il doppio svantaggio a quaranta minuti dalla fine contro un avversario blasonato, in casa propria e con tutta l'inerzia della partita a suo favore, la dice lunga sui valori che si sono azionati nella squadra giallo-azzurra.

Le pagelle di oggi non saranno evidenziate con il solito numeretto che racchiude in sintesi la prestazione dei singoli giocatori, perché la sintesi generale si assesta sul voto 10 per tutti.
Troppo subordinata a valori indiscutibili la valutazione per una vittoria di gruppo, di spogliatoio, di guida tecnica, di società e di tifoseria. Un capolavoro all'unisono.

Audace Cerignola: voto 10.

Di seguito sarà evidenziato lo sviluppo tecnico e tattico di tutti i giocatori durante la partita, per rendere al meglio l'impresa che hanno realizzato.

#SARACCO/ La palla che tiene ferma sulla linea di porta al 98° minuto in pieno recupero sul colpo di testa disperato del suo collega Nobile è paragonabile a quella storica dei Mundial di Dino Zoff in Brasile Italia del 5 Luglio 1982. Guarda caso la partita finì 2-3 per l'Italia campione del mondo. Un Saracco formato Mundial.

#ALLEGRINI/ Gioca una grandissima partita da braccetto di destra della difesa a tre. Capitano dal cuore grande. Decisiva una chiusura in area di rigore sul risultato di 2-0 per il Foggia, fosse passata quella palla, forse oggi non saremmo qui a parlare di questa grande impresa. Eroico!

#CAPOMAGGIO / Galo il gladiatore. Straordinario in tutte le caratteristiche. Fisico, potenza, tecnica e abilità nel sdoppiarsi nei ruoli. Gioca una partita perfetta.

#BLONDETT/ Caparbio e a muso duro. Braccetto della difesa a sinistra mette a disposizione tutta l'esperienza e la velocità di prontezza che ha nelle corde, sa quello che deve fare e soprattutto come si fa. Il mestiere è la sua arma affidabile.

#RUSSO/ Passano gli anni, cambiano le categorie, ma Russo è sempre Russo. Gioca una gran partita, carica a testa bassa, affonda con qualità, non si arrende mai e segna il gol che da il via alla rimonta impossibile, con lui invece è possibile. Primo gol tra i professionisti, bagnato da un'impresa storica.

#LANGELLA/ La chiave per non appiattire il 3-5-2 nel cerchio di centrocampo. Si abbassa davanti alla difesa per mettere ordine in fase di costruzione al fraseggio. Così facendo, la squadra si spalma e si dispone a copertura di tutte le zone del campo per azionarsi meglio in fase di possesso.

#TASCONE / Gioca una partita in copertura da interno di centrocampo, dal suo lato con Achik a tutta fascia proiettato più in avanti che indietro, rimane un po' più bloccato per tamponare eventuali squilibri.

#SAINZ MAZA / Lo spunto sulla sinistra e l'assist che regala a Malcore al 74° minuto per il gran gol del pareggio sono degni del miglior Sainz Maza. Lo strapotere tecnico e fisico di cui dispone, ieri hanno fatto la differenza.

#ACHIK / Sempre più "Folletto". Diciamolo francamente, Achik è davvero un punto di forza dell'Audace Cerignola. Abbina tre cose fondamentali: tecnica, velocità e quel modo frenetico a volte imprendibile che costringe gli avversari a rincorrerlo dappertutto. L'assist al cucchiaio che serve a Neglia con l'interno del piede destro sul gol della vittoria è dosato con il bilancino. Grande partita la sua.

#MALCORE/ Qualità da applausi. L'assist di tacco per il gol di Russo è da spellarsi le mani come la conclusione al volo per il gol del pareggio che gonfia la rete e "sgonfia" il Foggia, è un gol capolavoro tra i più belli e importanti che ha segnato in questi anni. Fantastico!

#D'ANDREA /Fa movimento, si allarga, si accentra, crea spazio e lotta su tutti i palloni. Suo, se vogliamo, anche il gol che accende la lampadina per la reazione subito dopo il raddoppio del Foggia, gol che non viene convalidato per sospetto fuorigioco.

#D'AUSILIO /Entra al 58' e si scatena l'inferno. I "Satanelli" non reggono il suo passo, è scattante, di qualità, proiettato a infilare l'azione. Il furore che ci mette è un segnale trascinante.

#NEGLIA /L'arma letale nel momento in cui il Foggia e sotto scacco. Gli fa girare la testa con il suo movimento trottolante, lo destabilizza con la sua tecnica e lo colpisce affondandolo definitivamente al minuto 81 . In precedenza c'era un rigore nettissimo ai sui danni. Segna il gol vittoria di un'impresa storica.

#GIOFRE' / La corsa per stare freschi negli ultimi minuti, in campo dal minuto 84, sono momenti palpitanti e la sua energia è importante.

#BOTTA / Entra al minuto 84. Sono minuti di battaglia feroce fino al 98' per conservare un risultato pazzesco. Combatte su tutti i palloni come un leone, salta, lotta, rincorre e rimedia pure qualche punto di sutura per un colpo al volto ricevuto. Ancora una volta Pazienza fa bene a mandarlo in campo. Botta ancora una volta non si smentisce.

#BIANCO / Anche lui entra nella tripla sostituzione del minuto 84. L'esperienza per far mantenere la calma fino alla fine alla squadra. Non la fa mancare, dimostra personalità e porta "in porto" quello che il Mister con ogni probabilità gli ha chiesto di fare in quei minuti di gioco.

#MISTER PAZIENZA / Gran lavoro sotto tutti i punti di vista. Prima annichilisce il Foggia sul piano del gioco, e poi lo demolisce con una rimonta favolosa. Oltre al cuore immenso e una feroce carica agonistica, questa squadra ha dimostrato di possedere dei valori tecnici di grandissimo livello, e la fattura dei tre gol segnati e la testimonianza di tutto questo.

#TIFOSI /Eccezionali, penalizzati dalle porte chiuse e quindi impossibilitati a seguire la squadra in trasferta, hanno aperto la festa con l'accoglienza all'arrivo della squadra allo stadio dopo la partita, con un coro dalla composizione geniale, accattivante e da derby.

Domenica prossima al Monterisi arriverà la Viterbese, per la 15esima giornata di Campionato.
  • Audace Cerignola
Altri contenuti a tema
Audace Cerignola- Crotone: sapore di grande calcio Audace Cerignola- Crotone: sapore di grande calcio Si giocherà domani alle ore 17:30 allo stadio "Monterisi" il Big Match della 17^ giornata di campionato del girone C di Lega Pro.
Il Pagellone Potenza- Audace Cerignola 0-0 Il Pagellone Potenza- Audace Cerignola 0-0 I “voti” ai giocatori giallo-azzurri per le prestazioni in campo
Audace Cerignola-Potenza: pareggio e un punto in classifica Audace Cerignola-Potenza: pareggio e un punto in classifica Finisce 0-0 allo stadio "Viviani" la sfida tra il Potenza e l'Audace Cerignola
Audace Cerignola all'esame "Potenza" Audace Cerignola all'esame "Potenza" Il match di questa sera si preannuncia molto combattuto tra le due squadre
Il Pagellone: Audace Cerignola- Viterbese 2-0 Il Pagellone: Audace Cerignola- Viterbese 2-0 Le due reti giallo-azzurre segnate da Blondett e D’Andrea
Nicola Grieco grida la sua delusione per un “seguito” indegno di una squadra in serie C Nicola Grieco grida la sua delusione per un “seguito” indegno di una squadra in serie C Deludente la partecipazione degli spettatori nella gara contro la Viterbese
Audace Cerignola: la vittoria è servita allo Stadio Monterisi Audace Cerignola: la vittoria è servita allo Stadio Monterisi Il Cerignola all'ora di pranzo batte la Viterbese per 2-0 e conquista tre punti importantissimi
Mezzogiorno Audace: domani allo Stadio Monterisi di Cerignola Mezzogiorno Audace: domani allo Stadio Monterisi di Cerignola La squadra giallo-azzurra incontrerà la Viterbese per la 15esima giornata di Campionato
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.