audace cerignola
audace cerignola

Il Pagellone Potenza- Audace Cerignola 0-0

I “voti” ai giocatori giallo-azzurri per le prestazioni in campo

Un punto conquistato sul difficile campo del Potenza, che fa classifica e permette anche di staccare il Giugliano con il quarto posto solitario. La squadra di Mister Pazienza ha espresso un gioco di qualità e con un pizzico di convinzione in più negli ultimi sedici metri avrebbe anche trovato la consacrazione con la vittoria.

Il film della partita se vogliamo è racchiuso tutto nell'azione del 50° minuto per semplificare la qualità che c'è stata e la convinzione terminale che poteva esserci.

Il lancio di Russo a mettere praticamente in porta D'Andrea è l'emblema della bellezza per qualità, la convinzione sul tiro è il rovescio di quello che probabilmente si poteva ottenere.

Per le individualità prestazione a dir poco "Immensa" dei due giganti Saracco e Ligi.

Praticamente perfetto Russo, su standard alti Tascone e Capomaggio. Sempre insidiosi e proiettati alla bella giocata da inventare: D'ausilio, Achik e Neglia, d'altronde se c'è stata qualità, fa parte del loro bagaglio tecnico. "Spuntate" per efficacia le due punte che si sono succedute in campo: D'Andrea e Malcore.

Di seguito i voti e le prestazioni di tutti i giocatori dell'Audace Cerignola.

#SARACCO 8,5 / Il tuffo del minuto 69 a salvare l'impossibile è "gigantesco", come la sua prova. Copre tutta la porta, compresa tutta la curva, già pronta ad esultare sul tiro Emanausso a colpo sicuro. Si ripete 5 minuti dopo "strozzando" con una parata "efficace" sul primo palo il tiro diabolico di Verrengia destinato in fondo al "sacco".. ma in porta c'è Saracco. INSUPERABILE!!

#ALLEGRINI 6 / Circa 25 minuti in campo prima dell'infortunio e il Cerignola in quei minuti è stato autoritario come il capitano.

#LIGI 8 / Signori e signori chapeau. Stiamo parlando di un difensore fuori categoria, con un senso della posizione in campo e dalla freddezza tecnica paurosa. Addirittura è così elegante negli interventi che anche di testa appoggia con sicurezza senza buttare mai via il pallone. Davvero "Gigantesco".

# RUSSO 7,5 / Eh, si. Russo si è assestato su questa media voto da diverse partite. Largo, arretrato, come volete: è cresciuto partita dopo partita e in tutte le sue caratteristiche.Tranne in una, che ha nel DNA. Quel lancio di 40/50 metri a sorprendere le difese avversarie è un qualcosa che senza girarci intorno fa vincere le partite! In questi anni per quante volte l'ha fatto...abbiamo perso il conto.

#CAPOMAGGIO 7 / Il pericolosissimo centravanti Caturano viene limitato al lumicino. Un Capomaggio all'Argentina lo cancella dalle conclusioni a rete. Prestazione da difensore sudamericano a tutti gli effetti. Peccato per il giallo, diffidato, scatterà la squalifica. Grande giocatore, fondamentale!

#LANGELLA 6 / Strappa giusto giusto la sufficienza nella zona nevralgica del campo, con una prestazione a tratti giusta, come ad inizio ripresa quando ruba palla e imposta.

#TASCONE 6,5 / Sale di tono nel secondo tempo e si vede e si sente, spezza il gioco avversario e avvia scambi sulla destra duettando e proponendosi. Tenta l'eurogol del mercoledì "vecchia maniera" con un tiro da lontano di collo piede, bello quanto la trasmissione "Eurogol' anni 80.

#SAINZ MAZA 5,5 / Un affondo alla sua maniera a partita lo garantisce sempre ed è quasi sempre gol. È stato anche ieri così', indipendentemente dal gol poi annullato in quell'azione. Evidente che ha i mezzi tecnici per imporsi, evidente anche che li deve mettere a disposizione con più continuità.

# D'ANDREA 5 / La volontà e il movimento meriterebbero anche la sufficienza perché è un lottatore che non si sottrae mai alla battaglia. Le conclusioni di ieri però sono state insufficienti per determinare e consacrare tutta la qualità che la squadra ha espresso nello sviluppo del gioco. Da terminale offensivo deve e doveva fare gol. Ci riesce pure, ma l'arbitro con il fischietto alla bocca gli tappa la gioia annullando tutto.

#ACHIK 6,5/ Achik tutto "pepe" quando dà anche un assaggio del suo estro non lo fermi. Ad inizio ripresa decide di mettere "sale" alla sua partita e a quella della squadra scambia in velocità, si fionda e dribbla fino ad essere buttato giù nettamente dentro lo spigolo dell'area. Ma il Sig. Collu di Cagliari arbitro della partita non vede, non sente e non fischia rigore. Dice solo che è fallo fuori area e si sbaglia di grosso.

#NEGLIA 6 / Tantissimo movimento ed anche con buona qualità, fino al momento della rifinitura. Buona e con esperienza la protezione di palla. Dovrebbe essere anche più ficcante, perché può farlo come in altre occasioni.

#D'AUSILIO 6,5 / Sempre la garanzia di puntare, accelerare e creare pericoli. È una costante questa sua dote e la mette al servizio della squadra anche in questa occasione. È un esterno di grande qualità, non ci sono dubbi.

#COCCIA 5,5 / Entra al posto di Achik a mezz'ora dalla fine circa e cambiano le caratteristiche sulla destra. Chiaramente deve ritrovare il passo e la sua proverbiale capacità di difendere e attaccare con successo totale, dopo l'infortunio che lo ha tenuto fermo per qualche mese.

#MALCORE 5/ A riposo inizialmente subentra a D'Andrea per affondare e colpire verso la porta, la sua partita però si sviluppa più scambiando passaggi con qualche imprecisione di troppo ieri.

#BIANCO 6/ Pazienza cambia i centrocampisti a 13 minuti dalla fine. Sono minuti che non si deve perdere, in quanto si potrebbe ancora vincere una partita che è stata giocata bene. La sua esperienza aiuta a spegnere i bollori del Potenza.

#BOTTA 6/ Entra a 13 minuti dalla fine e lavora bene tutte le seconde palle di una partita che si sta incanalando più verso il pareggio. Con lui in campo, subentrato a Sainz Maza, si può tenere viva anche la possibilità che sulla trequarti offensiva accade qualcosa, perché ha nelle corde la fiammata improvvisa.

#MISTER PAZIENZA 7/ Prestazione di qualità per impianto di gioco. Il Cerignola di ieri è stato gradevole. Ha giocato da squadra vera, e ci piace sottolineare proprio quest'ultimo passaggio come prospettiva.

#TIFOSI/ Inutile il voto 10, passiamo direttamente alla lode. Valorosi!

Domenica 4 Dicembre, alle ore 17.30 al Monterisi, si giocherà la partita Audace Cerignola- Crotone. Un big match della 17esima giornata di campionato, che si preannuncia di grandissimo fascino e qualità. La squadra calabrese, solo due stagioni fa, era in serie A.

Forza Audace!
  • Audace Cerignola
Altri contenuti a tema
Audace Cerignola: vittoria capolavoro a Messina Audace Cerignola: vittoria capolavoro a Messina La squadra giallo-azzurra espugna il "Franco Scoglio" per 0-1. Il gol vittoria è di Zak Ruggiero
Gelbison-Audace Cerignola: il pagellone Gelbison-Audace Cerignola: il pagellone Finisce 0-0 allo stadio "Guariglia" di Agropoli
Audace Cerignola: stop casalingo contro il Monopoli Audace Cerignola: stop casalingo contro il Monopoli Il derby pugliese lo vince il Monopoli per 1-3
Audace Cerignola: in palio punti importanti nel derby pugliese contro il Monopoli Audace Cerignola: in palio punti importanti nel derby pugliese contro il Monopoli Monday night al "Monterisi"
Audace Cerignola: ultimi giorni di calcio mercato, Neglia e Gonnelli sul piede di partenza Audace Cerignola: ultimi giorni di calcio mercato, Neglia e Gonnelli sul piede di partenza Il direttore sportivo Elio Di Toro ha fatto il punto della situazione
Audace Cerignola: preso il promettente Samuele Righetti dal Perugia Audace Cerignola: preso il promettente Samuele Righetti dal Perugia Ufficiale: il terzino classe 2001 dal Perugia arriva in prestito fino a giugno
Catanzaro-Audace Cerignola 4-0: il pagellone Catanzaro-Audace Cerignola 4-0: il pagellone Il match del "Ceravolo" finisce con la vittoria del Catanzaro
L'Audace Cerignola cade sotto i colpi del Catanzaro L'Audace Cerignola cade sotto i colpi del Catanzaro Finisce 4-0 per i calabresi la sfida del "Ceravolo"
© 2001-2023 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.