Guardia di Finanza
Guardia di Finanza
Cronaca

Illecita importazione e commercio di autovetture provenienti dall’estero: operazione della Guardia di Finanza a Cerignola

Le indagini hanno rivelato una maxi frode che ammonta a più di 11 milioni di euro

I finanzieri della Compagnia di Cerignola hanno eseguito 7 misure cautelari personali e 4 provvedimenti di sequestro preventivo, anche per equivalente, nei confronti degli amministratori di concessionarie ed agenzie pratiche auto coinvolte nell'illecita importazione e commercializzazione nel territorio nazionale di autovetture provenienti dall'estero.

Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Foggia, hanno preso avvio a seguito di una verifica fiscale che ha portato alla luce una maxi frode fiscale per oltre 11 mln €.

L'attività investigativa, eseguita anche mediante acquisizione presso organi collaterali esteri ed analisi della documentazione inerente l'importazione e la vendita di 147 autovetture di grossa cilindrata (Lamborghini, Porsche, Audi, BMW, Mercedes), ha permesso di disarticolare un sistema fraudolento posto in essere dal titolare di una società cerignolana, con il concorso dei titolari di agenzie pratiche auto e di altre concessionarie con sedi in Puglia, Basilicata ed Umbria.

Attraverso fatture per operazioni inesistenti, firme false sulla documentazione utilizzata per la richiesta di immatricolazione da parte dei clienti e presentazione di documenti di identità contraffatti, gli organizzatori della frode hanno sottratto IVA, che avrebbe dovuto essere versata all'atto dell'importazione dei veicoli, per oltre 2,5 oltre milioni di euro.

Conseguentemente la Procura della Repubblica di Foggia ha richiesto ed ottenuto dal Giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Foggia i provvedimenti cautelari eseguiti dai finanzieri e che hanno portato al sequestro di 3 immobili, 9 autovetture, disponibilità finanziarie e quote societarie.

Le indagini hanno permesso, nel complesso, di denunciare all'Autorità Giudiziaria 21 persone, tra cui 12 rappresentanti legali di autoconcessionarie e 5 titolari di agenzie di pratiche automobilistiche.

Va precisato che il procedimento si trova nella fase delle indagini preliminari e che, indipendentemente dal quadro indiziario emerso che ha portato all'emissione dei provvedimenti cautelari, la posizione degli indagati è al vaglio dell'Autorità Giudiziaria e non possono essere considerati colpevoli fino al definitivo accertamento con sentenza irrevocabile.
  • Guardia di finanza
Altri contenuti a tema
Maxi frode a Cerignola, le reazioni della politica al "caso Capolongo" Maxi frode a Cerignola, le reazioni della politica al "caso Capolongo" A esprimersi sull'accaduto il PD, Forza Italia, Fratelli d'Italia e Avanti Cerignola
Maxi frode previdenziale e assistenziale: sgominato sodalizio criminale a Cerignola Maxi frode previdenziale e assistenziale: sgominato sodalizio criminale a Cerignola Sono scattate venti misure cautelari a carico di imprenditori, professionisti e funzionari pubblici
Controlli della Finanza sui carburanti: scoperto a Cerignola distributore abusivo Controlli della Finanza sui carburanti: scoperto a Cerignola distributore abusivo Verifiche in tutta la provincia per verificare la corrispondenza dei prezzi e il rispetto delle normative
Centro estetico “mascherato” da associazione sportiva: la scoperta dei Finanzieri della Compagnia di Cerignola Centro estetico “mascherato” da associazione sportiva: la scoperta dei Finanzieri della Compagnia di Cerignola Le Fiamme Gialle hanno trovato nel locale prodotti e strumenti per effettuare trattamenti estetici
Scoperto distributore clandestino a Cerignola: sequestrati 500 litri di gasolio Scoperto distributore clandestino a Cerignola: sequestrati 500 litri di gasolio L'operazione è stata condotta dai finanzieri della Compagnia locale
Flussi di droga da Orta Nova, veniva nascosta sotto la terra in campagna Flussi di droga da Orta Nova, veniva nascosta sotto la terra in campagna Interviene la Guardia di Finanza: scattano otto arresti e il sequestro di oltre 5 kg di cocaina
La Guardia di Finanza della Compagnia di Cerignola ha sequestrato 37.500 fuochi d’artificio La Guardia di Finanza della Compagnia di Cerignola ha sequestrato 37.500 fuochi d’artificio Il controllo è stato eseguito presso un esercizio commerciale ubicato nel centro della città
Ingegnere di Cerignola nasconde al fisco ricavi per oltre 150mila euro Ingegnere di Cerignola nasconde al fisco ricavi per oltre 150mila euro Il controllo è stato eseguito dalla Guardia di Finanza
© 2001-2024 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.