Audace Cerignola
Audace Cerignola
Sport

L’Audace Cerignola vince il ricorso contro il Taranto

Il Taranto perde la partita a tavolino e l’Audace Cerignola sale a 36 punti in classifica, distaccata di sole cinque lunghezze dal Bitonto

Lo scorso 15 dicembre 2019 si disputò la gara calcistica del campionato di serie D girone H che vide il Taranto, impegnato allo "Iacovone", contro l'Audace Cerignola. Una partita, terminata con il risultato di 2-2, ricca di emozioni e, al tempo stesso, segnata da un'irregolarità ai danni dell'Audace Cerignola.

All'80° minuto entrò in campo Jevrem Kosnic con il n. 14, difensore del Taranto. Non avrebbe avuto titolo a parteciparvi in quanto non regolarmente tesserato presso il sodalizio, ai sensi dell'art. 40 quater delle N.O.I.F., tesseramento che fu effettuato solo il giorno dopo la gara calcistica, come informa l'Ufficio tesseramento del Dipartimento Interregionale presso la Lega Nazionale Dilettanti, con precisione il 16 Dicembre 2019.

Questa la motivazione che indusse la Dirigenza dell'Audace Cerignola a fare ricorso.

Nel dispositivo di sentenza n. 82 del 15 gennaio 2020 si legge:

"Il calciatore KOSNIC JEVREM del TARANTO FC 1927 SRL, subentrato al 34' del IIº tempo con il n. 14, non avrebbe avuto titolo a parteciparvi in quanto non regolarmente tesserato presso il sodalizio, ai sensi dell'art. 40 quater delle N.O.I.F.; letta la dichiarazione dell'8 gennaio 2020 inoltrata, su richiesta di codesto Giudice sportivo, dall'Ufficio Tesseramento del Dipartimento Interregionale presso la Lega Nazionale Dilettanti, nella quale si informa che il calciatore KOSNIC JEVREM è regolarmente tesserato per il TARANTO FC 1927 SRL, solo dal 16 dicembre 2019.
Delibera di:
1) di accogliere il reclamo;
2) di infliggere al TARANTO FC 1927 SRL la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0-3;
3) di non addebitare il contributo di reclamo".

Con la punizione inflitta al Taranto che, come da sentenza, ha perso la gara con il risultato di 0-3, l'Audace Cerignola sale a 36 punti in classifica distaccata di sole cinque lunghezze dal Bitonto, capolista del girone.
Dispositivo di sentenza n. 82 del 15_01_2020Dispositivo di sentenza n. 82 del 15_01_2020
  • Audace Cerignola
  • notizie
  • Ultras 1984
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Audace Cerignola: tra i nuovi tesserati c’è anche Samuele Neglia Audace Cerignola: tra i nuovi tesserati c’è anche Samuele Neglia L’attaccante piemontese ha giocato l’anno scorso nella squadra della Reggiana, in serie C
Alessandro Ligi, dalla Triestina all’Audace Cerignola: “Nella scorsa stagione ho realizzato 6 gol, cercherò di ripetermi” Alessandro Ligi, dalla Triestina all’Audace Cerignola: “Nella scorsa stagione ho realizzato 6 gol, cercherò di ripetermi” Il centrale difensivo promette di mettere impegno e grinta anche in fase realizzativa
Audace Cerignola, Mister Pazienza è soddisfatto: “Dopo la prima settimana di lavoro la squadra appare motivata” Audace Cerignola, Mister Pazienza è soddisfatto: “Dopo la prima settimana di lavoro la squadra appare motivata” I gialloblù in ritiro a Palena sono motivati, e Mister Pazienza intravede ottime prospettive
Audace Cerignola, il Presidente Grieco: “C’è molto entusiasmo, ma mi aspettavo più abbonamenti” Audace Cerignola, il Presidente Grieco: “C’è molto entusiasmo, ma mi aspettavo più abbonamenti” Ancora esiguo il numero delle persone abbonate: la squadra intanto è quasi al completo
Giuseppe Coccia, Audace Cerignola: “Sarò un professionista dentro e fuori dal campo” Giuseppe Coccia, Audace Cerignola: “Sarò un professionista dentro e fuori dal campo” Il nuovo arrivato ha le idee chiare, e ce ne parla in questa intervista
Audace Cerignola: Gaetano Pavone nominato allenatore della Primavera Audace Cerignola: Gaetano Pavone nominato allenatore della Primavera Il tecnico, per anni nel Foggia, ha tanta esperienza e voglia di mettersi in gioco con i gialloblu
Una sera in Curva Sud con gli Ultras Cerignola 1984 tra presente e voglia di futuro Una sera in Curva Sud con gli Ultras Cerignola 1984 tra presente e voglia di futuro In tanti hanno ricordato Gianfranco Ferraro intonando cori e ripercorrendo la storia del gruppo
Mattia Tascone, Audace Cerignola: “Quel gol del 24 Aprile non lo dimenticherò mai” Mattia Tascone, Audace Cerignola: “Quel gol del 24 Aprile non lo dimenticherò mai” L'artefice della rete contro il Bitonto che ha portato l'Audace Cerignola in C si racconta tra presente e obiettivi futuri
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.