Consigliere Specchio
Consigliere Specchio

La Lega interviene sulla raccolta rifiuti a Cerignola

Il Consigliere Comunale della Lega Cerignola, Vincenzo Specchio, interviene su SIA, TARI, Comune, Regione e AGER

Il Consigliere comunale della Lega Vincenzo Specchio dice la sua sulla situazione della Raccolta rifiuti, della SIA e della TARI. Elemento tra i più importanti che portarono alla vittoria della Lista del cambiamento per Metta Sindaco fu la affermata decisione del futuro Sindaco di non costruire il sesto Lotto per la raccolta dei rifiuti urbani, già approvato dalla precedente amministrazione Giannatempo.

"Dopo i primi mesi il Sindaco poteva già rendersi conto della impraticabilità di quella scelta e della impossibilità di continuare a negare la necessità del sesto Lotto, dando le motivazioni e fornendo le adeguate soluzioni in un pubblico comizio, come era sempre stato durante la campagna elettorale, dando lodevole prova di senso di responsabilità nei confronti dei cittadini.
E invece ha voluto continuare a far finta che tutto si poteva risolvere, negando ogni ragionevole e legittimo intervento correttivo.

Il pessimo servizio di raccolta e smaltimento, il precipitare della crisi della SIA e l'aumento a raffica della TARI 2018 e 2019 sono il risultato della sciagurata gestione del problema rifiuti a Cerignola .

La costruzione del sesto lotto avrebbe invece consentito di risolvere i problemi dello smaltimento nel nostro Comune e la possibilità di offrire il servizio per altri che avrebbe portato a maggiori introiti che avrebbero finanziato la raccolta differenziate e quindi creato altre economie in un circolo virtuoso per il benessere e la salute dei cittadini, ed evitando di far pesare in maniera oppressiva l'aumento della TARI.


Il risultato ad oggi - conclude Specchio - è lo stato comatoso della Sia, la tragica condizione dei suoi dipendenti e il concomitante e sproporzionato aumento della TARI, che sono le poste del bilancio fallimentare che l'Amministrazione Metta nasconde addossando le responsabilità alla Regione Puglia per aver gestito male la questione rifiuti e a Grandaliano".


Consigliere Comunale Lega
Vincenzo Specchio










Sicuramente anche loro non esenti da colpe e omissioni. Questo certamente costerà caro ad Emiliano che, con una Lega e Centro destra forte, nel 2020 sarà anche lui mandato a casa .

Invitiamo dunque il Sindaco a prendere atto del fallimento della sua 'politica' e a trarne le dovute conseguenze dimettendosi".
  • vincenzo specchio
  • Notizie Cerignola
  • Lega Salvini Cerignola
Altri contenuti a tema
Da  oggi in Puglia riaprono luna park, attrazioni e parchi acquatici Da oggi in Puglia riaprono luna park, attrazioni e parchi acquatici Al via anche a lezioni private e attività di centri per corsi. Sì alle operazioni di allestimento delle strutture ancora chiuse
il Sindaco Calamita e la ripartenza di Stornara il Sindaco Calamita e la ripartenza di Stornara Scuola, videosorveglianza, arredo urbano e cantieri
Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Nelle ultime 24 ore 11 positivi, nessuno nella nostra provincia. 4 i decessi di cui 1 nella provincia di Foggia
UIL Scuola Foggia, sul territorio tra le scuole UIL Scuola Foggia, sul territorio tra le scuole Quattro nuovi sportelli a Manfredonia, San Severo, Peschici e Vieste
Task Force per la ripartenza della Puglia, la Capitanata è fuori Task Force per la ripartenza della Puglia, la Capitanata è fuori Daniele Cusmai: “la Capitanata per Emiliano non esiste. Nella Task Force scelta per la ripartenza della Puglia non risulta nessun appartenente alla Capitanata
Via ai test sierologici in Puglia Via ai test sierologici in Puglia PD Cerignola: “Passo importante alla lotta al virus, la strada è quella giusta"
Mega incidente su viale di Ponente Mega incidente su viale di Ponente Pezzi di auto distrutte, ruote sulla carreggiata stradale, vetri, chiazze di olio, auto letteralmente distrutte
Coronavirus,  bollettino epidemiologico della regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Nelle ultime 24 ore 11 positivi, più del 50% nella nostra provincia
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.