Sigaretta
Sigaretta
Vita di città

La legge anti-tabacco? Non crea preoccupazione tra gli ortesi

Alla scoperta delle prime reazioni alla novità normativa

Non spaventa, anzi fa sorridere i cittadini di Orta Nova la nuova legge entrata in vigore ieri per contrastare il mondo del tabacco.
Facendo infatti un giro tra giovani e meno giovani, fumatori e non, del più popoloso centro dei Cinque Reali Siti il pensiero è il medesimo, ossia "una restrizione inutile che non cambierà le cose".
Il nuovo diktat prevede sanzioni fino a 300 euro per chi getterà a terra mozziconi, e proprio tale aspetto sembra il più paradossale.
"Dove butteremo ora le cicche?" si chiedono i dipendenti da tabacco, abituati fino a ieri a compiere l'abitudinario gesto di schiacciare sotto la propria scarpa la "bionda" in mancanza di appositi cestini.
Tale oggetto è presente nelle più importanti città italiane, ma le piccole realtà come Orta Nova non ne possiedono, facendo quindi sorgere il dilemma, comune a milioni di cittadini italiani.
Per questo la legge fa sorridere e chissà come si comporteranno i Vigili Urbani, chiamati a intervenire da ieri con una sanzione amministrativa in caso di violazioni alla norma.
  • Orta Nova
  • sigaretta
  • fumo
  • legge
Altri contenuti a tema
Assolti dopo 12 anni i due infermieri del “Tatarella” condannati per violenza sessuale Assolti dopo 12 anni i due infermieri del “Tatarella” condannati per violenza sessuale Accolte le richieste dei difensori, considerata inattendibile la donna
Ad Orta Nova parte la costruzione della Casa della Misericordia Ad Orta Nova parte la costruzione della Casa della Misericordia L'opera è stata finanziata anche grazie alla raccolta fondi tra i cittadini
Apre il centro antiviolenza di Orta Nova Apre il centro antiviolenza di Orta Nova Lunedì 4 ottobre, alle ore 17.00, presso l’ufficio Welfare ubicato nella sede municipale che affaccia su largo ex Gesuitico sarà inaugurato il centro antiviolenza “Titina Cioffi”
Sequestrati beni per oltre 800.000 euro ad azienda di Orta Nova Sequestrati beni per oltre 800.000 euro ad azienda di Orta Nova Gravi reati fiscali nel settore del commercio di carburanti
Incidente sul lavoro a Orta Nova, un morto Incidente sul lavoro a Orta Nova, un morto Perde la vita un operaio di 61 anni impegnato in lavori edili presso il cimitero di Orta Nova
Covid-19 variante inglese,  ai sindaci non arriva nessuna informazione Covid-19 variante inglese, ai sindaci non arriva nessuna informazione Si è già verificato in provincia di Bari, accade ieri in provincia di Foggia. Nessuna inromazione arriva ai Sindaci, primi responsabili della salute dei propri cittadini. Cattiva informazione anche nelle ASL
Omicidio Tiziana Gentile, le parole di mons. Luigi Renna, Vescovo di Cerignola- Ascoli Satriano Omicidio Tiziana Gentile, le parole di mons. Luigi Renna, Vescovo di Cerignola- Ascoli Satriano Dolore, indignazione, responsabilità: perché la cronaca di questi giorni ad Orta Nova non sia dimenticata
Femminicidio ad Orta Nova, la reazione del CAV 'Titina Cioffi' Femminicidio ad Orta Nova, la reazione del CAV 'Titina Cioffi' "Gli applausi e le manifestazioni di solidarietà non bastano per dire "No" alla violenza sulle donne!"
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.