n
n

Libero Cinema in Libera Terra, a Cerignola il Festival di cinema itinerante contro le mafie

Domani sera presso la villa comunale verrà proiettato il film 'Nato a Casal di Principe' di Bruno Oliviero

Il festival di cinema itinerante contro le mafie fa tappa a Cerignola domani, 25 Luglio, alle ore 21:15 presso la Villa Comunale. Un evento completamente gratuito promosso da Cinemovel Foundation e Libera Contro le Mafie, dal Comune di Cerignola e dalle Cooperative sociali 'Pietra di Scarto' ed 'AlterEco'. Ad essere proiettato sarà il suggestivo film Nato a Casal di Principe, del regista Bruno Oliviero il quale sarà personalmente presente.

Un tema scottante, come quello della MAFIA. Il luogo in cui si susseguono le vicende è proprio Casal di Principe un far west senza regole sottomesso alla malavita. Il protagonista, ormai lontano per via del suo lavoro, dovrà tornare nella cittadina casertana a causa del rapimento di suo fratello e sarà costretto a riprendere in mano le armi, che tanto si era ripromesso di lasciare nel dimenticatoio, affiancato da un suo cugino adolescente, anche lui abituato a difendersi con le armi. Un luogo dove le infiltrazioni mafiose risultano all'ordine del giorno, dove le uniche regole sono quelle della sopraffazione sistematica e della corrispettiva sottomissione silenziosa.

Sarà un appuntamento costruttivo ma soprattutto affascinante, perché verranno proiettate e raccontate quelle che sono le problematiche odierne.
    © 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
    CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.