n
n

Maggio dei Libri, Teresa Marcotrigiano presenta il libro "Saggi di letteratura per l'infanzia"

Ancora un evento organizzato da AGE Cerignola e la Libreria "L'Albero dei fichi"

Il Maggio dei libri continua a fiorire con un nuovo interessante appuntamento organizzato da AGE onlus di Cerignola e la Libreria L'Albero dei fichi. Vi aspettiamo venerdì 11 maggio, ore 19,30, presso il Teatro Mercadante (Sala Mascagni), per la presentazione del libro "Saggi di Letteratura per l'infanzia – Una poliedrica scrittrice per ragazzi: Maria Macone" di Teresa Marcotrigiano, ricercatrice del Dipartimento di Scienze della Formazione, Pscologia, Comunicazione dell'Università degli Studi di Bari "Aldo Moro".

Il saggio è dedicato ad una talentuosa scrittrice foggiana, Maria Marcone, autrice di romanzi e testi teatrali per bambini e ragazzi ricchi di storie fantastiche che attingono molto dalla realtà: storie che fanno riflettere, storie che fanno sognare, storie che insegnano i veri valori, che frequentemente vengono calpestati dall'omertà, dall'ignoranza e dall'indifferenza.

I libri che l'hanno resa nota al pubblico sono stati: Analisi in Famiglia (1977) edito da Feltrinelli, arrivato finalista al Premio Viareggio e da cui è stata tratta una riduzione televisiva a cura della Rai, L'Ultimo della classe (1982) e Nicolino (1985).
Negli ultimi due romanzi la Marcone medita sulla distruzione/autodistruzione cui sta avviandosi la nostra società tecnologicamente super avanzata della quale i Potenti stentano a prendere coscienza. Tali riflessioni portano l'autrice ad analizzare le conseguenze negative derivanti dalla dipendenza da smartphone e tablet per l'educazione e la formazione dei ragazzi dal punto di vista cognitivo comportamentale e di sviluppo del linguaggio.
Non mancate!
Ingresso libero!
    © 2001-2018 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
    CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.