cercat
cercat

Manifestazione di interesse Avviso PROVI e PROVI Dopo di NOI

L'Avviso  permette di costruire un Progetto di Vita indipendente consentendo l'acquisto di ausili domotici e informatici

Dal 10 ottobre è ripartita la possibilità di presentare Manifestazione di interesse a valere sull'Avviso PROVI e PROVI Dopo di NOI.

L'Avviso permette di costruire un Progetto di Vita indipendente consentendo l'acquisto di ausili domotici e informatici, la contrattualizzazione di un assistente personale con finalità ben specifiche, l'acquisto di servizi per favorire la mobilità, l'abbattimento di alcune barriere architettoniche, l'acquisto di arredi adattati, etc.

Per ciascun PRO.V.I. e PRO.V.I. Dopo di Noi è riconosciuto un massimo di euro 15.000 e 20.000 per il periodo complessivo di durata del PRO.V.I. pari a 12/18 mesi per ciascun destinatario.
E' possibile presentare le domande di manifestazione dal 10 ottobre 2020 fino alle ore 12.00 del 30 ottobre 2020.

Il CERCAT (Centro Regionale di Esposizione, Ricerca e Consulenza sugli Ausili Tecnici) continuerà, come avviene sin dalla prima uscita del bando PRO.V.I (nel settembre del 2013), ad erogare nei confronti dei beneficiari servizi e consulenze altamente qualificate, con un approccio professionale e competente: orientamento, presentazione della manifestazione di interesse, costruzione del progetto individuale fornendo servizio di valutazione e individuazione degli ausili più consoni, progettazione congiunta con il beneficiario, assistenza tecnica anche durante tutto lo svolgimento del progetto. Telefonicamente, ove richiesto il nostro servizio, forniremo ulteriori ragguagli in merito alle modalità del servizio di consulenza e altre utili informazioni sul Bando.

Per ogni ulteriore necessità di seguito i nostri riferimenti e gli orari di apertura al pubblico:

CERCAT – CENTRO REGIONALE DI ESPOSIZIONE, RICERCA E CONSULENZA SUGLI AUSILI TECNICI

Via Urbe (angolo via La Spezia) - Centro di Quartiere - Cerignola (FG)
Tel/fax: 0885 42 53 70
Mobile: 393 9601483
E-mail: pro.vi@cercat.it
Web: www.cercat.it / www.facebook.com/cercatausili
REFERENTE DEL SERVIZIO: DOTT.SSA ENRICA COLUCCI

APERTURA AL PUBBLICO E CONTATTI SPORTELLO
MattinoPomeriggio
Lunedì08.30 – 13.30
Martedì 16.00 – 19.00
Mercoledì08.30 – 13.30
Giovedì 16.00 – 19.00
Venerdì08.30 – 13.30
  • cercat
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Emergenza Covid: nel nuovo DPCM stop a ristoranti-bar dopo le 18 Emergenza Covid: nel nuovo DPCM stop a ristoranti-bar dopo le 18 Stop a ristoranti-bar dopo le 18, nessun divieto alla circolazione. Possibile stop all'attività di palestre, piscine e sale giochi e spostamenti tra regioni
Coronavirus, bollettino epidemiologico del 24 ottobre 2020 Coronavirus, bollettino epidemiologico del 24 ottobre 2020 Picco di contagi in Puglia, oggi sono 631 i casi positivi di cui 123 in provincia di Foggia. 10 i decessi di cui 1 nella nostra provincia
La scuola media Pavoncelli sospende l’attività didattica per due giorni La scuola media Pavoncelli sospende l’attività didattica per due giorni Dalla Circolare n. 85 si apprende che la scuola resterà chiusa nei giorni 26 e 27 ottobre per consentire la sanificazione straordinaria
Coronavirus, Emiliano: "Servono misure severe in tutta Italia" Coronavirus, Emiliano: "Servono misure severe in tutta Italia" Lopalco: "dobbiamo comportarci come se fossimo in lockdown "
Al via la campagna di vaccinazione antinfluenzale in provincia di Foggia Al via la campagna di vaccinazione antinfluenzale in provincia di Foggia A dare l’esempio Il Direttore Generale Vito Piazzolla, il Direttore Sanitario Antonio Nigri e il Direttore Amministrativo Ivan Viggiano
Ufficiale, Audace Cerignola-Portici rinviata Ufficiale, Audace Cerignola-Portici rinviata La gara si disputerà mercoledì 11 novembre
Il Ministro Boccia positivo asintomatico Il Ministro Boccia positivo asintomatico Boccia: "l virus purtroppo è tra noi e ci colpisce nei luoghi in cui ci sentiamo più al sicuro, come in casa"
Coronavirus: CGIL, CISL e UIL Puglia chiedono un immediato confronto con i vertici della Regione Puglia Coronavirus: CGIL, CISL e UIL Puglia chiedono un immediato confronto con i vertici della Regione Puglia Gesmundo, Castellucci e Busto: “subito confronto con la regione per attuare e verificare interventi di prevenzione e contenimento del contagio”
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.