Teatro Roma. <span>Foto Vito Monopoli</span>
Teatro Roma. Foto Vito Monopoli

Marco Falaguasta al Roma di Cerignola con “Neanche il tempo per piacersi”

Domenica 12 dicembre l’attore romano protagonista del quinto appuntamento della rassegna teatrale

Una satira divertente ed impietosa della società, dei costumi e dei rinnovati linguaggi, dai quali spesso gli "adulti" sono tagliati fuori. Questo è "Neanche il tempo di piacersi", lo spettacolo scritto e interpretato da Marco Falaguasta e in programma al Teatro Roma di Cerignola domenica 12 dicembre alle 21.00.

"Tutto è nato dalla mia esperienza di genitore - racconta Falaguasta – pur vivendo e lavorando su parole e relazioni, mi sono scoperto jurassico e anacronistico nella relazione con i miei figli e il loro mondo. E sempre più spesso, invece di provare a comprendere i loro codici, mi scopro a giudicare i ragazzi e ad attribuire loro la colpa delle nostre difficoltà d'interazione. Eppure noi eravamo i ragazzi degli anni '80, quelli che si esaltavano con le immagini di Postal Market, che credevano che gli occhialetti dell'Intrepido avessero i Raggi X. Eppure eccoci qui a commentare, a lamentarci, a fare pensieri da cinquantenni. Allora tanto vale riderci su, così, forse, si rimane un po' più giovani".

Il monologo scritto dallo stesso attore insieme ad Alessandro Mancini e Tiziana Foschi, che ne cura anche la regia, è prodotto da Nicola Canonico. Quello di Falaguasta, noto al grande pubblico per le partecipazioni a serie Tv di successo come Centovetrine, Incantesimo, Come un Delfino, Il Restauratore, Rimbocchiamoci le maniche, Amore strappato e molto altro, è il quinto appuntamento della rassegna teatrale del Roma Teatro che proseguirà il 15 gennaio con Paola Minaccioni e lo spettacolo "Dal vivo sono molto meglio".

  • Teatro
  • Roma teatro Cinema e...
Altri contenuti a tema
CinemArt: un omaggio alle terre sequestrate alla mafia CinemArt: un omaggio alle terre sequestrate alla mafia Emozioni in scena in un teatro speciale
Chiude la stagione del Roma, il bilancio della direttrice Simona Sala Chiude la stagione del Roma, il bilancio della direttrice Simona Sala L'imprenditrice foggiana dirige il teatro cerignolano da quasi trent'anni
Lo "Zingaro" di Marco Bocci chiude la stagione del Teatro Roma Lo "Zingaro" di Marco Bocci chiude la stagione del Teatro Roma Un racconto intimo che ripercorre la vita di Ayrton Senna
Biagio Izzo torna a Cerignola con "Tartassati dalle Tasse" Biagio Izzo torna a Cerignola con "Tartassati dalle Tasse" Al teatro Roma si registra di nuovo il tutto esaurito
Il teatro Roma di Cerignola celebra la giornata mondiale del teatro Il teatro Roma di Cerignola celebra la giornata mondiale del teatro Due gli spettacoli in programma per adulti e ragazzi
Rimandato al 19 aprile lo spettacolo di Biagio Izzo Rimandato al 19 aprile lo spettacolo di Biagio Izzo Riscontrati casi di Covid nella compagnia
Cristian Levantaci porta in scena Modugno al Roma di Cerignola Cristian Levantaci porta in scena Modugno al Roma di Cerignola Uno spettacolo che ripercorre vita e successi dell'artista di Polignano
Peppe Barra e Lalla Esposito al Roma di Cerignola con “Non c’è niente da ridere” Peppe Barra e Lalla Esposito al Roma di Cerignola con “Non c’è niente da ridere” I due attori napoletani interpretano Pulcinella e Colombina in uno spettacolo dalla messa in scena moderna
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.