Martina Lupo
Martina Lupo

Martina Lupo, la cerignolana pre-finalista nazionale Miss Eleganza Puglia 2022

La diciottenne è stata eletta nella finale regionale Miss Italia che si è tenuta a Mattinata

Ha ricevuto l'incoronazione di Miss Eleganza Puglia 2022 direttamente da Zeudi Di Palma, Miss Italia 2021. La cerignolana Martina Lupo ha sbaragliato le concorrenti presenti alla finale regionale Miss Italia che si è svolta a Mattinata, ottenendo il meritatissimo titolo che le apre la strada verso l'ultima fase del concorso di bellezza più rinomato d'Italia.

L'abbiamo rintracciata perché vogliamo sapere qualcosa in più di lei, dei suoi obiettivi professionali e dei suoi sogni. Ed ecco il risultato della nostra piacevolissima chiacchierata.

R: Ciao Martina. Hai 18 anni e sei studentessa dell'ultimo anno di Amministrazione, Finanza e Marketing presso l'Istituto Dante Alighieri di Cerignola. Parlaci un po' di te, come ti definiresti a chi non ti conosce?

ML: Mi reputo una ragazza molto semplice e solare. Sono nata e vivo tutt'ora a Borgo Tressanti, una piccola frazione vicino Cerignola. Anche se sono molto legata alla terra, alla campagna, perché mio padre mi ha sempre portato fin da piccola con sé nei campi, trovo che vivere in un borgo per chi ha la mia età sia un po' complicato, perché bisogna spostarsi sempre per fare qualsiasi cosa.

R: Spesso, nei confronti delle ragazze particolarmente belle, gravano ancora dei pregiudizi, perché si pensa che alla bellezza non possa corrispondere altrettanta intelligenza. Cosa ne pensi di questo retaggio culturale, che per fortuna va scomparendo?

ML: Oltre alla bellezza estetica, che ovviamente non guasta, io penso che sia molto più importante quella interiore, come si è fatti dentro. Per quanto mi riguarda, io mi sono sempre sottovalutata, e quindi questo concorso mi sta servendo molto per dare un maggiore valore alla mia persona ed una sferzata alla mia autostima.

R: Miss Italia è un concorso di bellezza prestigioso, un trampolino di lancio per chi vuole entrare a far parte del mondo dello spettacolo. Tu in quali ambiti vorresti lavorare?

ML: Mi piacerebbe entrare nel mondo del cinema, in generale mi piace molto l'arte.

R: Ci sono ex Miss Italia, o attrici, oppure modelle, che per te rappresentano punti di riferimento, oppure esempi da seguire?

ML: Un'attrice per me rappresentativa è Sophia Loren.

R: Quanto conta, secondo te, l'autostima?

ML: In generale conta, in ogni aspetto della vita. Purtroppo io ne ho poca, e devo continuamente lavorare su me stessa per migliorare su questo mio piccolo "difetto".

R: Come ti sei trovata nell'ambiente del concorso di Miss Italia? Hai trovato molta competizione tra le ragazze partecipanti?

ML: In realtà mi sono trovata benissimo, con le ragazze e tutto lo staff del concorso. Le partecipanti che ho incontrato sono tutte simpatiche, la competizione non ha affatto compromesso i nostri rapporti.

R: Cosa consiglieresti ad una ragazza che, come te, ha voglia di mettersi alla prova in un concorso di bellezza?

ML: Io le direi che bisogna prendere l'esperienza come un gioco, provarci va benissimo, ma l'importante è non illudersi per non restarne deluse.

R: Come ti immagini tra una ventina di anni?

ML: Spero di realizzarmi, ma restando sempre con i piedi per terra.

R: Secondo te quali doti servono per diventare una brava attrice o per lavorare nel mondo dello spettacolo?

ML: Penso che serva studiare e fare esperienze varie con molta serietà, per ottenere risultati importanti e soprattutto duraturi.

R: In quale città ti piacerebbe vivere, un giorno?

ML: Roma, spero di poter vivere nella Capitale.

Auguriamo a Martina di realizzare i suoi desideri, a diciotto anni è così dolce sognare. Naturalmente mantenendo sempre i piedi a terra. Quella di Martina è una bellezza semplice che però proprio per questo abbaglia, perché si può essere belle e al tempo stesso umili e semplici, proprio come lo è lei.
  • Miss Italia
Altri contenuti a tema
Miss Italia 2022: due cerignolane provano a conquistare il titolo di più bella d’Italia Miss Italia 2022: due cerignolane provano a conquistare il titolo di più bella d’Italia Anna Pia Masciaveo e Martina Lupo tra le dieci ragazze pugliesi vincitrici delle fasce regionali
Anna Pia Masciaveo di Cerignola è Miss Italia Sorriso Puglia 2022 Anna Pia Masciaveo di Cerignola è Miss Italia Sorriso Puglia 2022 La ventiduenne ha ricevuto il titolo durante la tappa delle selezioni del concorso a Spinazzola
Simona Frascaria, 20 anni di San Nicandro Garganico: è lei Miss Cerignola Simona Frascaria, 20 anni di San Nicandro Garganico: è lei Miss Cerignola A conclusione della serata del 29 Maggio scorso, in Piazza Duomo, anche Cerignola ha la sua Miss
Cerignola: Ludovica Lenoci, Ambasciatrice di Bellezza Cerignola: Ludovica Lenoci, Ambasciatrice di Bellezza Già Top Fashion Model 2021, è ospite stasera a Cerignola, in Piazza Duomo per la selezione provinciale di Miss Italia
Marianna Merafina, aspirante Miss Italia di Cerignola: “Sono modella e stilista, la moda è il mio mondo” Marianna Merafina, aspirante Miss Italia di Cerignola: “Sono modella e stilista, la moda è il mio mondo” Insieme ad altre due cerignolane, la 24 enne Marianna sfilerà domenica sera in Piazza Duomo
Miss Italia, la Selezione provinciale fa tappa a Cerignola: tre iscritte al concorso sono cerignolane Miss Italia, la Selezione provinciale fa tappa a Cerignola: tre iscritte al concorso sono cerignolane Organizzato dalla Carmen Martorana Eventi, il tour di Miss Italia partirà proprio dalla città ofantina
La Puglia fa il "pieno" a Miss Italia 80 La Puglia fa il "pieno" a Miss Italia 80 La leccese Giada Pezzaioli è quarta. La brindisina Cosmary Fasanelli è Miss Cinema. La cerignolana Ilaria Petruccelli è sesta, la foggiana Maria Campaniello e la ginosina Floriana Russo entrano
Ilaria Petruccelli è la Nostra Miss Ilaria Petruccelli è la Nostra Miss Ci ha fatto sognare, emozionare, sentire famiglia, comunità che spera. Ilaria Petruccelli è la nostra Miss
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.