Guardia di Finanza
Guardia di Finanza
Cronaca

Maxi evasione fiscale per 30 milioni di Euro. Scoperto e arrestato imprenditore a Cerignola.

In arresto un noto imprenditore di Cerignola di anni 39, operante nel settore della vendita di pneumatici, che in due anni ha evaso il fisco per oltre 30 milioni di euro.

I Finanzieri del Comando Provinciale di Foggia, all'esito di una complessa ed articolata indagine, hanno tratto in arresto un noto imprenditore di Cerignola (FG) di anni 39, operante nel settore della vendita di pneumatici, che in due anni ha evaso il fisco per oltre 30 milioni di euro.

Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Foggia, sono state avviate all'esito di alcune verifiche fiscali condotte dalle Fiamme Gialle della Compagnia di Cerignola, che hanno permesso di individuare una serie di società operanti nella vendita di pneumatici, riconducibili ad un unico imprenditore, che omettevano sistematicamente di dichiarare al fisco le proprie operazioni imponibili e di versare le relative imposte.
Al fine di rendere difficoltoso l'accertamento dell'evasione ed impedire il recupero delle imposte non versate, dopo un anno di attività, le aziende interessate venivano spogliate dei propri beni, i quali venivano conferiti in nuove società create ad hoc per proseguire l'attività di impresa, intestate a prestanomi "nullatenenti" chiamati a rispondere anche delle conseguenti responsabilità di natura penale.

I minori costi per l'azienda derivanti dall'omesso versamento delle imposte, consentivano di praticare prezzi di vendita al pubblico nettamente vantaggiosi, così da incrementare in maniera vortiginosa il proprio volume di affari fino a conseguire un illecito profitto pari a ben 13 milioni di euro.

Al termine delle indagini, il Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Foggia, su richiesta della locale Procura della Repubblica, ha emesso un'ordinanza cautelare degli arresti domiciliari nei confronti dell'imprenditore di anni 39 e disposto il sequestro finalizzato alla confisca per equivalente dei beni illecitamente accumulati fino ad un valore di 13 milioni di euro. Allo stato, sono stati sequestrati nr. 6 beni immobili tra appartamenti, locali commerciali e box auto, per un valore di oltre 800 mila euro, nr. 3 società del valore di 300.000 euro e conti correnti con un saldo complessivo di oltre 360.000 euro.
Le attività investigative proseguono per rintracciare ulteriori beni costituenti il profitto della maxi frode fiscale.
  • notizie
  • guardia di finanza
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Renato Ciardo a Palazzo Fornari per la rassegna “Cabaret a Palazzo” -VIDEO PROMO- Renato Ciardo a Palazzo Fornari per la rassegna “Cabaret a Palazzo” -VIDEO PROMO- “Solo solo” è il divertente monologo ricco di canzoni, voci, fatti e risate. Renato Ciardo a Palazzo Fornari domenica 24 Febbraio 2019, ore 20:30
Foggia: eventi criminali, Libera discute con il Procuratore Ludovico vaccaro ed il Prefetto Massimo Mariani. Foggia: eventi criminali, Libera discute con il Procuratore Ludovico vaccaro ed il Prefetto Massimo Mariani. L'incontro si terrà questo giovedì, alle ore 16.30, presso l'Auditorium di Santa Chiara a Foggia, in cui, con il Procuratore, Dott. Vaccaro, il Prefetto di Foggia, Dott. Mariani, e alcuni rappresentanti dei commercianti, discuteremo della situazione della città rispetto agli ultimi eventi crimina
Green Book. Green Book. Il film è di fatto una commedia, molto amara, basata sui sentimenti umani, sul rispetto delle differenze e sull'assurdità del razzismo.
Trinitapoli: arrestati due braccianti per estorsione Trinitapoli: arrestati due braccianti per estorsione Arrestati a Trinitapoli due braccianti agricoli per estorsione ai danni di un agricoltore.
Arrestato ricercato bulgaro nelle campagne di San Ferdinando di Puglia. Arrestato ricercato bulgaro nelle campagne di San Ferdinando di Puglia. Rapinatore ricercato in Bulgaria arrestato dai Carabinieri nella campagne di San Ferdinando di Puglia.
Audace Cerignola: la carica del Presidente Nicola Grieco, l’appello del Sindaco Metta. Audace Cerignola: la carica del Presidente Nicola Grieco, l’appello del Sindaco Metta. Grieco: “Domenica, in occasione della sfida interna col Savoia, dobbiamo essere in TANTI e far sentire il nostro CALORE ai nostri ragazzi”.
A.S.D Cerignola Scacchi: Il concittadino  Luigi Ciavarra è Campione provinciale di Scacchi per il 2019. A.S.D Cerignola Scacchi: Il concittadino Luigi Ciavarra è Campione provinciale di Scacchi per il 2019. Dopo aver giocato sei turni e averne vinti quattro, di cui il più importante e decisivo con il candidato maestro Rocco Di Gianni, si aggiudica per la sesta volta il titolo.
Assessore Mininni: Il Comune di Cerignola ha aderito al “Borsino Rifiuti” -VIDEO- Assessore Mininni: Il Comune di Cerignola ha aderito al “Borsino Rifiuti” -VIDEO- Nessun costo per il Comune di Cerignola, nessuna competenza sottratta alla SIA che continuerà a svolgere il proprio servizio senza alcuna interferenza, vantaggio sociale e vantaggio economico.
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.