Metta e Emiliano
Metta e Emiliano

Metta risponde al Presidente Michele Emiliano

Metta: “Michele Emiliano, ma Rino Pezzano è il miglior Vicesindaco della Puglia o il vice mafia di Cerignola? A seconda delle circostanze, ora ci definiscono i migliori amministratori, ora i più grandi delinquenti della Puglia».

Nella serata di martedì 14 settembre, alle ore 19:00, è intervenuto in un pubblico comizio il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, per sostenere la candidatura di Francesco Bonito. Nel discorso di presentazione il candidato sindaco Francesco Bonito dal palco ha dichiarato:

«Non è la solita campagna elettorale importante del primo cittadino, non è la solita competizione in quanto da una parte abbiamo la democrazia cittadina, in cui si confrontano i candidati di centrodestra e centrosinistra, dall'altra parte un candidato che è al di fuori della democrazia. Chi è al di fuori della legalità è al di fuori della democrazia, Cerignola è costretta a vivere situazioni paradossali come questa, un sindaco defenestrato, un consiglio comunale sciolto per infiltrazioni mafiose, un ex sindaco dichiarato incandidabile».

Parole sottolineate prima che il Presidente della Regione Puglia desse inizio al proprio intervento che, in vari passaggi, è stato piuttosto forte contro il candidato sindaco Franco Metta il quale, nella serata di presentazione di due candidati della lista "Cerignola è ora", tenutasi ieri al Teatro Roma, ha replicato alle parole di Bonito ricordando che lo stesso Michele Emiliano, durante la campagne elettorale per le regionali 2020, dopo aver candidato Rino Pezzano (vicesindaco della giunta Metta e attualmente candidato nella lista Metta Sindaco) espresse parole di forte apprezzamento per quanto compiuto a Cerignola da Rino Pezzano nei quattro anni di amministrazione Metta.

«Negli ultimi giorni di campagna elettorale inizia sempre il circo equestre ma, a Cerignola, ancora di più – spiega il candidato Metta - Michele Emiliano dalla elezioni regionali ad oggi non si è mai visto a Cerignola. Durante la campagna elettorale per le regionali venne a Cerignola… per educazione non ho mandato sui social la registrazione… al comitato elettorale di Rino Pezzano, candidato nelle liste in supporto ad Emiliano, il Presidente della Regione Puglia disse pubblicamente che Rino Pezzano è stato il migliore vicesindaco che la storia della Puglia riconosca. Il miglior vicesindaco… Ma il sindaco, però, ero io!

Ieri Emiliano stava sul palco a sostegno di Bonito il quale afferma che Franco Metta è il capo della mafia di Cerignola e tutto il resto sono accoliti.

Dal momento in cui Rino Pezzano era candidato con Michele Emiliano alle regionali, è stato il mio vicesindaco, attualmente è candidato nelle mie liste io vorrei chiedere:

"Michele Emiliano, ma Rino Pezzano è il miglior Vicesindaco della Puglia o il vice mafia di Cerignola?"

Amici miei questi continuano a prenderci in giro, non si fanno mai vedere e in campagna elettorale, a seconda delle circostanze, ora ci definiscono i migliori amministratori, ora i più grandi delinquenti della Puglia».
  • Michele Emiliano
  • Franco Metta
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Francesco Bonito
Altri contenuti a tema
Covid, attualmente positivi in Puglia vicini a scendere sotto quota 2000 Covid, attualmente positivi in Puglia vicini a scendere sotto quota 2000 Dati sulle ospedalizzazioni sostanzialmente invariati
Dalessandro ringrazia FdI, Casarella replica: “Sono i soliti comunisti inguardabili” Dalessandro ringrazia FdI, Casarella replica: “Sono i soliti comunisti inguardabili” Casarella: “Sono i soliti comunisti inguardabili, il ringraziamento mira a destabilizzare l’ambiente e confondere le acque nel tentativo di anestetizzare l’opposizione si sono fatti male i conti”
Al via la domanda di rimborso dei libri di testo per l’anno scolastico 2021/2022 Al via la domanda di rimborso dei libri di testo per l’anno scolastico 2021/2022 La domanda e la relativa documentazione dovrà essere consegnata, entro e non oltre la data dell’11/11/2021
Serrature bloccate alla scuola elementare “G. Marconi” Serrature bloccate alla scuola elementare “G. Marconi” Gli alunni ed il personale scolastico sono riusciti ad entrare grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco
“Michele Cianci”, le olive bella di Cerignola raccolte sul terreno confiscato alla mafia “Michele Cianci”, le olive bella di Cerignola raccolte sul terreno confiscato alla mafia Sul bene “Michele Cianci”, gestito dalla cooperativa Altereco, sono impegnati tanti lavoratori che provengono da situazioni di disagio, alcuni dai percorsi di giustizia riparativa
Tavola rotonda "La legalità e la relazione sociale" Tavola rotonda "La legalità e la relazione sociale" Giovedì 21  ottobre alle 18.30 nella Chiesa matrice dell’Assunzione della Beata Vergine Maria di Rocchetta Sant’Antonio
Rocco Dalessandro (PD) ringrazia Tommaso Sgarro e Fratelli d’Italia Rocco Dalessandro (PD) ringrazia Tommaso Sgarro e Fratelli d’Italia Dalessandro: “Consentitemi di esprimere un ringraziamento personale agli amici del centrodestra, agli amici democratici del centrodestra”. Gianvito Casarella smentisce e chiede rettifica
Nella Sala Consiliare di Palazzo di Città Francesco Bonito è stato proclamato Sindaco Nella Sala Consiliare di Palazzo di Città Francesco Bonito è stato proclamato Sindaco Bonito: “Troverò nella macchina comunale tutte le energie necessarie per corrispondere alle grandi attese della mia città”
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.