FRANCO METTA, CONSIGLIO COMUNALE 07.06.2017. <span>Foto Vito Monopoli</span>
FRANCO METTA, CONSIGLIO COMUNALE 07.06.2017. Foto Vito Monopoli
Cronaca

Metta si difende in Tribunale sulla richiesta di incandidabilità

Toccherà al Tribunale Civile di Foggia pronunciarsi sulla richiesta di incandidabilità nei confronti di Franco Metta e Tommaso Bufano

Sono state discusse nella mattinata di ieri, martedì 21 Gennaio, in udienza presso il Collegio della Prima Sezione del Tribunale Civile di Foggia le richieste di incandidabilità del già Sindaco di Cerignola, avv. Francesco Metta, e del già Assessore ai Lavori Pubblici e Urbanistica arch. Tommaso Bufano, avanzate dal Ministero dell'Interno.

Franco Metta, difeso dalle proprie figlie avv. Paola e avv. Alessandra Metta, si è presentato in Tribunale e, nel corso dell'udienza, è stato ascoltato per oltre 40 minuti. Tommaso Bufano, sempre difeso dallo Studio Legale Metta non è stato presente in aula.

Nel corso del dibattimento e dopo gli interventi dei legali difensori e dello stesso Franco Metta l'Avvocatura di Stato, in evidente difficoltà, ha proposto ai Giudici del Tribunale Civile di Foggia di rinviare l'udienza e ogni decisione in attesa dell'esito della sentenza del TAR Lazio, il cui merito è stato fissato il 20 Luglio, per poi pronunciarsi sulla richiesta di incandidabilità. Un escamotage per affrontare il ricorso al TAR Lazio in assenza di una sentenza emessa dal Tribunale di Foggia che, se favorevole al già Sindaco Metta, potrebbe condizionare il merito del giudizio amministrativo. Proposta nettamente rifiutata dagli avvocati difensori di Metta in quanto i procedimenti in essere sono di natura completamente diversa. Il ricorso allo scioglimento del Consiglio Comunale per infiltrazioni mafiose, presentato dall'avv. Metta al TAR Lazio, è un procedimento amministrativo, la richiesta di incandidabilità presentata in Tribunale dal Ministero e per la quale l'avv. Metta si difende è un procedimento civile che segue i tre gradi di giudizio.

Toccherà al Tribunale di Foggia pronunciarsi sulle richieste di incandidabilità avanzate nei confronti di Franco Metta e Tommaso Bufano. Le sentenze emesse potranno essere impugnate dalle parti fino ai tre gradi di giudizio del procedimento civile, non di certo al TAR, e produrranno gli effetti solo ed esclusivamente dopo il terzo grado di giudizio… la Cassazione.
  • notizie
  • Franco Metta
  • Comune di Cerignola
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Elezioni regionali in Puglia, ecco come si vota Elezioni regionali in Puglia, ecco come si vota Come esprimere la propria scelta, la doppia preferenza di genere e il voto disgiunto, tutte le indicazioni
Alla firma il Contratto Integrativo aziendale  triennio 2016/2018 Alla firma il Contratto Integrativo aziendale triennio 2016/2018 Firmato il Contratto Integrativo aziendale del triennio 2016/2018 relativo al personale del Comparto Sanità del Policlinico Riuniti di Foggia
Audace Cerignola, Conti: «Cerignola piazza ambiziosa, vogliamo far bene» Audace Cerignola, Conti: «Cerignola piazza ambiziosa, vogliamo far bene» Il centrocampista dell'Audace Cerignola, Federico Conti, svela le sue prime impressioni in gialloblù
Emodialisi domiciliare: la sperimentazione della ASL Foggia Emodialisi domiciliare: la sperimentazione della ASL Foggia Primo comune in cui partirà il servizio è Monte Sant’Angelo
Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 84 casi positivi in Puglia di cui 23 nella provincia di Foggia. Le dichiarazioni del Direttore Generale della ASL Foggia
Export pasta made in Puglia  +25% Export pasta made in Puglia +25% Coldiretti Puglia: crescono, però, anche le importazioni grano da Canada , +34%
Roghi in campagna, dura posizione del Prefetto e forze di Polizia Roghi in campagna, dura posizione del Prefetto e forze di Polizia Servizi dedicati per individuare i responsabili dell'inquinamento atmosferico e del suolo
Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della Regione Puglia Sono 63 i positivi registrati nelle ultime 24 ore di cui 6 nella provincia di Foggia
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.