Nicola DAndrea
Nicola DAndrea
Attualità

Nicola D’Andrea, il prof-scrittore di Cerignola, racconta il “firmacopia a domicilio”

E’ un modo per promuovere il libro e per conoscere più da vicino i lettori

Non esistono solo strumenti di auto-pubblicazione di un libro, ma anche di auto-promozione. Nicola D'Andrea, docente di Materie Letterarie e scrittore cerignolano, autore del volume "Il Supplente-un anno in Romagna" (Pegasus Edition) ne ha messo in atto uno, singolare ed originale, per diffondere il proprio libro e per incontrare dal vivo i lettori.

Abbiamo chiesto a lui di parlarci di questa idea di autopromozione e dell'esperienza fatta sino ad oggi.

"L'idea del firmacopia a domicilio è nata nel periodo di tempo intercorso tra le due presentazioni, la prima fatta a Maggio presso il Liceo Classico Nicola Zingarelli, e quella di Settembre della Fiera del Libro. Quando è uscito il mio libro, a Marzo dell'anno scorso, alcuni miei compagni del liceo mi hanno avvisato di averlo acquistato e di volermi incontrare per una dedica. E' partita proprio da alcuni miei amici più intimi l'idea di fare un fimacopia a domicilio", ha dichiarato Nicola.

Ben trovato, Nicola. Quali sono le motivazioni che ti hanno indotto ad utilizzare lo strumento del firmacopia a domicilio?

"Come ho già detto, l'idea è nata in maniera spontanea e naturale confrontandomi con gli amici, i miei lettori più sinceri. Poi, riflettendo, ho capito che si tratta di un'idea abbastanza buona, dato che-per esperienza anche personale- non sempre i lettori acquistano i libri durante le presentazioni. Spesso capita che lo acquistino dopo un po' di tempo, a posteriori. E' capitato anche a me, di comprare dei volumi che mi interessavano più tardi rispetto alla presentazione dell'autore, perché magari non mi trovavo a Cerignola o mi era sfuggito l'evento. Mi sono poi immedesimato nel lettore, pensando che a me sarebbe piaciuto ricevere l'autore a casa mia"

Come funziona il firmacopia a domicilio in concreto?

"L'ultimo firmacopia l'ho fatto tra Agosto e Dicembre, per dei lettori che avevano acquistato il libro più tardi rispetto alle presentazioni. Funziona così: il lettore mi chiama, stabiliamo insieme quando e dove incontrarci, può essere a casa sua oppure in un bar per bere insieme un caffè o un thè. Se qualche lettore mi invita a casa non dimentico mai di portare dolci o una bottiglia di vino. Se sono invitato a cena cerco di trovare omaggi gastronomici adatti, sono molto attento, ad esempio, in caso di intolleranze alimentari"

Qual è il filo conduttore che lega la Puglia e la Romagna, il luogo in cui hai ambientato la vicenda del libro?

"In realtà ce n'è più di uno. Il primo è sicuramente il mare, visto l'Adriatico bagna entrambe le regioni italiane. Inoltre il libro ha molti riferimenti gastronomici: sapore e sapere hanno la stessa etimologia nella lingua latina, e questa mia iniziativa lo mette in evidenza"

Cosa succede negli incontri di firmacopia a domicilio?

"Ci sono lettori che hanno un carattere più timido e riservato, che non amano esternare le proprie emozioni, e che invece a casa riescono ad essere a loro agio. Durante la cena, il caffè o l'assaggio di un dolce tradizionale è più facile chiacchierare, scambiarsi idee ed opinioni sul libro. Il contatto diretto tra autore e lettore è sempre molto utile e proficuo, oltre che emozionante. Sicuramente non ho inventato nulla di nuovo, ci sono altre persone che fanno la stessa cosa altrove, ma a me piace pensare che l'originalità stia piuttosto nel mio modo di proporlo e nelle esperienze condivise, quelle che arricchiscono la vita".
  • libro
Altri contenuti a tema
“Oltre le distanze”: il libro di Agostino Forgione, cittadino “aggiunto” di Cerignola, sul mare e la navigazione “Oltre le distanze”: il libro di Agostino Forgione, cittadino “aggiunto” di Cerignola, sul mare e la navigazione L'autore, di origine campana, ha scritto due volumi precedenti, tra cui un libro per bambini
Alfonso Santamaria, autore di Cerignola, presenta il suo quarto romanzo a Stornarella Alfonso Santamaria, autore di Cerignola, presenta il suo quarto romanzo a Stornarella L’appuntamento è promosso e organizzato dal Gruppo di Lettura “Gli Spaginati”
“Per le strade di Cerignola”: pubblicato il libro di Francesco Paolo Conte “Per le strade di Cerignola”: pubblicato il libro di Francesco Paolo Conte L’autore ha raccolto i cerignolani memorabili nella toponomastica cittadina
La prof. Italia Buttiglione di Cerignola pubblica il saggio “Tra codice e cuore” La prof. Italia Buttiglione di Cerignola pubblica il saggio “Tra codice e cuore” Da volontaria ed esperta di Etica propone un modello di giustizia sociale
Pietro Paciello, docente e autore di Cerignola: “Dobbiamo ricordarci di essere stati bambini” Pietro Paciello, docente e autore di Cerignola: “Dobbiamo ricordarci di essere stati bambini” Il prof. ha di recente pubblicato il volume intitolato “Non ti racconto le solite favole”
Veronica Cellamaro, scrittrice di Cerignola: “Scrivo quando qualcosa non va nella mia vita” Veronica Cellamaro, scrittrice di Cerignola: “Scrivo quando qualcosa non va nella mia vita” Ventinove anni, è già al suo terzo libro pubblicato e ne ha già un altro in cantiere
“Mowgli, la favola di un randagio”: Domenico Farina presenta il suo ultimo libro a Cerignola “Mowgli, la favola di un randagio”: Domenico Farina presenta il suo ultimo libro a Cerignola E’ la toccante storia di un gattino salvato dalla strada, il ricavato sarà devoluto alle associazioni di volontariato
Lo scrittore Alessandro Galano alla Mondadori Point di Cerignola con “L’uomo che vendette il mondo” Lo scrittore Alessandro Galano alla Mondadori Point di Cerignola con “L’uomo che vendette il mondo” Il giornalista e autore foggiano ha annunciato la pubblicazione di una raccolta di racconti
© 2001-2024 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.