Violenza sulle donne
Violenza sulle donne
Cronaca

Nipotina non voluta, padre condannato a Sulmona per maltrattamenti alla figlia

E' un 72enne originario di Cerignola residente a Sulmona in Abruzzo


La pena di due anni e due mesi di reclusione è stata inflitta dal Tribunale di Sulmona a carico di Nicola Metta, 72 anni, originario di Cerignola, ma residente da molti anni a Sulmona. Tre anni fa venne denunciato dalla figlia Concetta in seguito ai continui maltrattamenti, alle ingiurie e alle vessazioni subiti per lungo tempo, iniziate nel momento in cui il genitore è venuto a conoscenza di una relazione extraconiugale dalla quale la figlia aveva avuto una bambina. Da quel momento per la donna e per tutti gli altri familiari di Metta, compresa la moglie, non c'è stata più pace: pedinamenti e aggressioni anche davanti ai figli e agli estranei, per la donna apostrofata con frasi ingiuriose e a volte anche picchiata.
La figlia esasperata ha deciso di rivolgersi alle forze dell'ordine. A seguito di una perquisizione domiciliare Metta è stato trovato in possesso di bastoni, coltelli ed una pistola monocanna, perfettamente funzionante. Per questo motivo per l'uomo scattarono le manette, scontando un periodo di custodia cautelare in carcere. Per questo fatto è stato aperto un altro procedimento. Nel corso del dibattimento i testimoni hanno confermato le accuse della figlia.

fonte: rete8
  • Arresto
Altri contenuti a tema
Furto d'auto, inseguimento della Polizia e arresto di un cerignolano Furto d'auto, inseguimento della Polizia e arresto di un cerignolano La polizia arresta due cerignolani per furto e ricettazione di auto e per violazione degli obblighi dell’affidamento in prova ai servizi sociali
Quartiere Torricelli, arrestato 42enne cerignolano per detenzione di droga ai fini di spaccio Quartiere Torricelli, arrestato 42enne cerignolano per detenzione di droga ai fini di spaccio Il 42enne era in possesso di 800 grammi di marijuana contenuti in 5 sacchetti e un panetto di hashish del peso di 100 grammi circa
Furti nelle aziende del nord Italia, quattro cerignolani in manette Furti nelle aziende del nord Italia, quattro cerignolani in manette Sgominata banda pugliese dedita alla commissione di furti presso le aziende del nord Italia
Ricettazione ed autoriciclaggio. Arrestato a Cerignola titolare di autodemolizione Ricettazione ed autoriciclaggio. Arrestato a Cerignola titolare di autodemolizione Controllo ad alto impatto, i Carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno identificato circa 430 persone e controllato oltre 280 veicoli. Arrestato un 47enne a Cerignola
In manette 37enne cerignolano In manette 37enne cerignolano L’uomo è accusato del reato di riciclaggio aggravato avendo compiuto operazioni volte ad ostacolare l’identificazione della provenienza delittuosa di 17 bancali contenenti tabacchi lavorati
Detenzione di stupefacenti, armi clandestine e munizioni: in arresto un cerignolano Detenzione di stupefacenti, armi clandestine e munizioni: in arresto un cerignolano L’Autorità Giudiziaria, nella giornata odierna, ha convalidato l’arresto e sottoposto alla misura cautelare della custodia in carcere
Cerignola, la Polizia arresta due pregiudicati Cerignola, la Polizia arresta due pregiudicati Violazioni degli obblighi di sorveglianza speciale e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso
Un arresto nel quartiere  San Samuele Un arresto nel quartiere San Samuele Controlli a tappeto dei carabinieri, sequestrate sostanze stupefacenti, un arresto e traffica di segnalazioni alla prefettura
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.