Foto murales
Foto murales
Territorio

“Non sono un murales”, al CERCAT di Cerignola un’opera di street art come segno di comunità

Sarà inaugurata da ESCOOP il 1 ottobre in occasione della Giornata europea delle fondazioni

Si svolgerà venerdì 1 ottobre 2021 a Cerignola negli spazi del CERCAT, a partire dalle ore 17.00, l'inaugurazione ufficiale dell'opera di street art "Non sono un murales – Segni di comunità", un evento diffuso in 120 luoghi d'Italia, che vedrà coinvolte contemporaneamente diverse comunità nella realizzazione di un'opera d'arte corale. Promosso da Acri insieme alle Fondazioni di origine bancaria, l'evento si tiene in occasione della nona Giornata europea delle fondazioni a cui ha aderito anche ESCOOP – European Social Cooperative – Cooperativa Sociale Europea, ente gestore del progetto "Rob.in – Robotica educativa inclusiva per minori con Bisogni Educativi Speciali", selezionato da Con i Bambini nell'ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Anche Cerignola ed il CERCAT, dunque, hanno messo a disposizione uno spazio della struttura per invitare i più giovani a prendersene cura, a lavorare insieme per un progetto comune, a reinterpretare in chiave personale uno stencil creato per l'occasione dallo street artist LDB - Lorenzo di Bari. Il disegno, realizzato dal giovane urban artist pistoiese, raffigura un adulto che allaccia le scarpe a un bambino, il quale, con lo zaino sulle spalle, fissa lo spettatore con l'espressione di chi sta partendo per un viaggio e guarda al futuro carico di aspettative. Il murales è stato realizzato in questi giorni su una parete spoglia e grezza, posta in prossimità dell'entrata pedonale del CERCAT (Via Urbe, angolo Via La Spezia), grazie al coinvolgimento degli utenti del progetto Rob.in che hanno frequentato i laboratori del centro estivo, con il supporto artistico, tecnico e creativo dell'APS ResUrb e il patrocinio del Comune di Cerignola.

La Giornata del 1° ottobre, quindi, ha l'obiettivo di raccontare a tutti le storie che prendono vita in questi spazi: storie di riscatto e di creatività, di aggregazione e di solidarietà, di coloro che si prendono cura della propria città e dei suoi abitanti. La Giornata intende essere anche l'occasione per riappropriarsi degli spazi comunitari, tornare a progettare insieme e – pur rispettando tutte le regole di sicurezza – ricominciare a condividere idee e pratiche di cura del bene comune.
Per saperne di più: https://www.acri.it/non-sono-un-murales/
  • cercat
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Cerignola, con il progetto “Rob.in” verso una comunità educante nel quartiere Torricelli Cerignola, con il progetto “Rob.in” verso una comunità educante nel quartiere Torricelli Il 19 novembre l’evento di animazione di comunità promosso grazie al progetto selezionato da Con i Bambini
Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Come sarà organizzata l’opposizione mettiana. “Saremo opposizione esemplare. Non faremo lettere anonime, denunce intimidatorie, nessuna ripicca e ritorsione!”
Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia I pazienti Covid-19 ricoverati sono 34 di cui 17 non vaccinati e 13 con la sola prima dose di vaccino
Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Scende però il numero dei ricoverati
Contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale Contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale 46.000 articoli sequestrati e 79 denunciati alla Procura della Repubblica
Franco Metta, l’analisi della sconfitta elettorale e il futuro politico Franco Metta, l’analisi della sconfitta elettorale e il futuro politico L'ex sindaco: “Abbiamo perso e basta. Lo abbiamo deciso noi. Se volevate una persona che comperasse il consenso della gente non sceglievate me”
A Stornara il Prefetto Esposito, il Questore Sirna e i vertici provinciali dei Carabinieri e Finanza A Stornara il Prefetto Esposito, il Questore Sirna e i vertici provinciali dei Carabinieri e Finanza Dopo l’aggressione ai gemelli 32enni lo Stato si è presentato compatto a Stornara. Si sarebbe dovuta presentare anche la Politica che governa la nazione
Il sindaco Bonito rinuncia all’indennità di mandato Il sindaco Bonito rinuncia all’indennità di mandato “Il mio impegno per Cerignola sarà totalmente gratuito per tutta la durata del mandato"
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.