Francesco Bonito durante il consiglio comunale di Cerignola
Francesco Bonito durante il consiglio comunale di Cerignola
Cronaca

Nubifragio a Cerignola, due scuole chiuse per danni

Diversi quartieri al buio. Richiesto lo stato di calamità naturale

Il giorno dopo il violento nubifragio che ha colpito Cerignola ieri pomeriggio si fa la conta dei danni. Questa mattina tutte le scuole di Cerignola sono rimaste chiuse per poter procedere a una ricognizione dei danni subiti. Solo due scuole sono risultate al momento inagibili: la sede della scuola elementare dell'istituto comprensivo "Di Vittorio – Padre Pio" di via Ercolano e la sede della scuola media "Don Bosco" dell'istituto comprensivo "Battisti – Don Bosco" in via Tomba dei Galli. Per questo il sindaco ha disposto la sospensione delle lezioni nella scuola Di Vittorio per i giorni 10 e 11 maggio e nella scuola Don Bosco per il solo giorno del 10 maggio in modo da poter intervenire per rendere fruibili gli ambienti. Per tutte le altre scuole le lezioni proseguono regolarmente.

Il vicepresidente della Regione Puglia, Raffaele Piemontese stamattina è arrivato in città invitato dal sindaco Bonito per valutare la richiesta di calamità naturale che il comune ha intenzione di inoltrare. "La giunta si è riunita oggi in seduta straordinaria e ha deliberato la richiesta per l'ottenimento dello stato di calamità naturale in seguito ai danni subiti da edifici pubblici, privati, infrastrutture e aree agricole a causa delle forti piogge. Al momento stiamo lavorando sui collegamenti elettrici in tutta la città, dopo il blackout in diverse zone. La situazione sta tornando alla normalità, seppur lentamente.", ha comunicato Bonito.
  • Cerignola
  • cronaca
Altri contenuti a tema
Inaugurata a Cerignola la strada di Pia e Rosario Inaugurata a Cerignola la strada di Pia e Rosario I due amici scomparsi ad Otranto restano per sempre nella memoria di tutti
La finanza sequestra immobili ad un pregiudicato di Cerignola La finanza sequestra immobili ad un pregiudicato di Cerignola I militari ritengono che l’uomo sia solidale al clan cerignolano dei Ditommaso
Antonio Giannatempo condannato per omicidio colposo Antonio Giannatempo condannato per omicidio colposo L'accusa riguarda la morte di un neonato avvenuta nel 2013
Cerignola sott'acqua, strade trasformate in fiumi Cerignola sott'acqua, strade trasformate in fiumi La partita dell'Audace è stata annullata per l'impraticabilità del campo
I finanzieri di Cerignola impegnati in un'operazione di contrasto alla malavita foggiana I finanzieri di Cerignola impegnati in un'operazione di contrasto alla malavita foggiana L'intervento è in corso in provincia di Foggia. Sequestrati appartamenti e denaro
"Niente è più potente di una donna che non ha paura”. Lo sfogo di Piemontese sulle pagine dell'Attacco "Niente è più potente di una donna che non ha paura”. Lo sfogo di Piemontese sulle pagine dell'Attacco Insulti e scritte ingiuriose sui muri di Manfredonia contro la giornalista del quotidiano foggiano
Trentenne gambizzato a Cerignola Trentenne gambizzato a Cerignola L'uomo ha riportato ferite guaribili in trenta giorni
Arrestato per usura un uomo residente a Cerignola Arrestato per usura un uomo residente a Cerignola Il fenomeno è cresciuto nel periodo della pandemia
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.